Category archive

Il Fotografo

Erich Salomon: il primo fotocronista?

Con l’invenzione della fotografia, l’incontro più detestabile per i personaggi pubblici divenne il fotocronista che sulla pellicola cristallizzava per sempre momenti altrimenti nascosti. Eppure, e proprio per questo, gli scatti di Erich Salomon contribuirono a rendere più reali le personalità politiche, tolte dalla rigidità dei ritratti ufficiali. Fotografando alla luce naturale, così da non essere… Leggi Tutto

Gru nei nuovi quartieri (dalla serie: Mosca, 1962-1966)

Piergiorgio Branzi: la poesia della realtà

Giornalista per mestiere, fotografo per passione, ha puntato il suo sguardo colto e rigoroso sul rapporto tra l’uomo e il suo ambiente. Nel “realismo metafisico” delle sue visioni trapela anche la parte più nascosta di sé. «Anche se quel “fondo di bicchiere” è rivolto verso l’esterno, l’immagine proviene dalla nostra intimità, ci racconta, ci smaschera».… Leggi Tutto

Albert Einstein, 14 marzo 1951 - AFP/Arthur Sasse/ ©Gettyimages

Arthur Sasse: immortalò lo sberleffo di Einstein

Arthur Sasse (1908-1975) fotografo americano della UPI e dello zoo del Bronx di New York sapeva che per scattare una buona fotografia doveva avere pazienza e prontezza, quella stessa rapidità che gli permise di immortalare lo sberleffo di Einstein. Uno dei volti più popolari nel suo ritratto più celebre. Lo scienziato premio Nobel Albert Einstein… Leggi Tutto

Addio a Terry O’Neill, fotografo famoso per i ritratti di celebrità

Si è spento sabato sera a Londra il famoso fotografo britannico Terry O’Neill, noto per i suoi ritratti di celebrità. Il fotografo aveva 81 anni e soffriva da tempo di un male incurabile. La notizia della sua morte è stata divulgata dall’agenzia fotografica Iconic Images, che lo rappresentava. Terry O’Neill fu tra i primi a fotografare i Beatles:… Leggi Tutto

Cecil Beaton: una vita per il glamour

Ha fotografato dive, artisti e i reali inglesi. Ha vinto anche tre Oscar e pare che una sua foto convinse gli Stati Uniti a intervenire nella Seconda guerra mondiale. Nominato Comandante dell’Impero Britannico per meriti nelle Arti, Sir Cecil Beaton, inglese doc, comincia a fotografare a undici anni con la Kodak 3A della sua tata.… Leggi Tutto

Photo Vogue Festival: sguardo sul contemporaneo

Il Photo Vogue Festival, fin dalla sua prima edizione, vuole essere uno sguardo sul contemporaneo e sui temi più urgenti dell’attualità sociale e politica. Ce ne parla Francesca Marani, photo editor di Vogue Italia, che ci dà appuntamento all’edizione 2019 del festival, in scena a Milano dal 14 al 17 novembre: intitolata “A Glitch in… Leggi Tutto

Henri Cartier-Bresson: il fotografo che si occupa dell’uomo

Pioniere del foto-giornalismo, teorico dell’istante decisivo in fotografia, Henri Cartier-Bresson ha contribuito a far crescere la notorietà di quest’arte contagiando con la sua bellezza un pubblico sempre più vasto. Per molti è stato il più grande. Per tutti rimane un maestro e il creatore di uno stile asciutto, capace di grande sintesi espressiva. Definito “l’occhio… Leggi Tutto

Kurt Ammann: storie in bianco e nero

Kurt Ammann, giovane, giovanissimo, si lascia travolgere dalla fotografia. Sono gli anni dell’invasione tedesca dell’Europa. La Svizzera, circondata dagli eserciti in guerra, risulta un’isola di salvezza per molti, ma per Kurt Ammann, desideroso di conoscere territori e realtà, appare una piccola prigione. Quello sguardo pulito della sua adolescenza, al quale rimarrà sempre fedele, faceva trasparire un grande desiderio di conoscenza e di… Leggi Tutto

Alain Laboile: il tempo ritrovato

Alain Laboile Una vecchia casa immersa nella campagna bordolese, con un ruscello in fondo al grande giardino, è diventato il suo gigantesco studio all’aperto. Alain Laboile guarda ai suoi sei figli e cattura in un mondo in bianco e nero l’inaspettato, il gioco, la frenesia, l’istante quotidiano, l’impegno del giorno. La materia della sua azione… Leggi Tutto

1 2 3 23
0 0,00
Go to Top