progetti creativi

3 progetti fotografici con il fuoco

In questa rubrica vi proponiamo dodici progetti fotografici dedicati a quattro elementi: acqua, ghiaccio, fuoco e luce. Sono un’occasione per far crescere la vostra creatività e per affinare la tecnica. Oggi scopriamo un nuovo: il ghiaccio.

3 progetti fotografici con il fuoco

#1 – Una scintilla di vita

Accendiamo un fiammifero: prende fuoco così in fretta che non possiamo davvero osservare cosa succede! Con una sequenza di immagini ad alta velocità possiamo però registrare il momento e ottenere un’immagine a cavallo tra arte e scienza. Avremo bisogno di un obiettivo macro e di comporre con ampio spazio intorno alla testa del fiammifero. La prima fiammata, infatti, è più grande di quanto sembri. Facciamo attenzione!

progetti creativi

Passo 1
Teniamo in piedi un fiammifero con una pallina di gomma pane e montiamo un fondo scuro alle spalle. Mettiamo a fuoco in manuale usando il Live View.

Passo 2
Esponiamo in manuale, con ISO 200. Impostiamo diaframma f/5.6 e tempo di scatto 1/100 di secondo. Selezioniamo la modalità di scatto continuo più veloce.

Passo 3
Accendiamo un altro fiammifero e iniziamo a scattare mentre lo usiamo per accendere il primo. Allontaniamolo appena il soggetto prende fuoco.

Passo 4
Controlliamo la sequenza. Dovremmo aver catturato il momento in cui la capocchia si accende e una scia di fuoco si proietta dal fiammifero!

Progetti fotografici #2 – A lume di candela

Nonostante la scarsa intensità, la luce di una candela è potentissima in termini di atmosfera. Per creare un ritratto a lume di candela, esponiamo in manuale e salviamo in RAW. Inquadriamo anche la candela perché la luce è così calda che è necessario mostrare la sorgente per dare senso all’immagine. Usiamo un obiettivo luminoso, come un 50 mm f/1.8. Impostiamo ISO 1.600, diaframma f/2 e 1/100 di secondo. Mettiamo a fuoco sull’occhio più vicino.

#3 – Disegni di fumo

progetti creativi

Catturare un filo di fumo è semplice se indoviniamo l’illuminazione. Per questo scatto, accendiamo un bastoncino di incenso e mettiamolo davanti a uno sfondo scuro. Usiamo un flash esterno in modalità manuale per illuminare il fumo da un lato. Facciamo attenzione a che la luce non sfiori il fondale e non raggiunga la lente frontale dell’obiettivo.

Mettiamo a fuoco sulla punta del bastoncino e blocchiamo il fuoco passando alla modalità manuale. In manuale, impostiamo diaframma f/8 e tempo 1/200 di secondo. Realizziamo qualche scatto di prova e regoliamo la potenza del flash per scurire o schiarire il fumo.

 

Scopri anche
3 progetti fotografici con l’acqua
3 progetti fotografici con il ghiaccio


Latest from Digital Camera

0 0,00
Go to Top