Inge Morath, New Bond Street, London, Great-Britain, 1953; © Inge Morath/Magnum Photo

Magnum’s first: i fotografi di Magnum Photos a Milano

Fino al 6 ottobre, il Museo Diocesano di Milano ospita Magnum’s first. La prima mostra di Magnum, rassegna curata da Andrea Holzherr che ripercorre la prima mostra del gruppo Magnum – intitolata Gesicht der Zeit (Il volto del tempo) – tenuta tra il 1955 e il 1956 in cinque città austriache. Si potranno così ammirare ottantatré opere vintage in bianco e nero dei maggiori esponenti della storica agenzia Magnum Photos: Henri Cartier-Bresson, Marc Riboud, Inge Morath, Jean Marquis, Werner Bischof, Ernst Haas, Robert Capa ed Erich Lessing. Tutto il corpus di immagini dell’esposizione degli anni Cinquanta fu dimenticato in una cantina di Innsbruck e ritrovato cinquant’anni dopo, nel 2006, ancora chiuso nelle sue casse. «Ciò che trovammo nelle casse – afferma Andrea Holzherr – era, a dir poco, sorprendente: una serie di vecchi pannelli di legno su cui erano montate delle fotografie molto sporche… I materiali erano in pessime condizioni: le foto erano ricoperte di polvere, sporco e muffa, e avevano perfino un odore di stantio! La mostra è un rompicapo, un mistero, e rimane la prima mostra in assoluto di foto Magnum di cui si abbia notizia! La sua esistenza è la prova che, sin dall’inizio, la Magnum era diversa dalle altre agenzie fotografiche. Dagli esordi, con il programma di mostre ed eventi, la Magnum difendeva il valore della foto come documento».

Magnum Photos: uno sguardo al futuro

Sempre attenta al confronto e con uno sguardo rivolto al proprio futuro, anche quest’anno l’agenzia ha organizzato l’Annual General Meeting, durante il quale i fotografi viventi, gli estates
dei fotografi deceduti e lo staff di Magnum Photos si sono riuniti per affrontare diversi temi e per dare il benvenuto a due nuovi membri: la tedesca Nanna Heitmann e il tunisino Zied Ben Romdhane. L’articolo completo dedicato all’Annual General Meeting sul nuovo numero de Il Fotografo in edicola dal 20 settembre e disponibile online cliccando qui.

Magnum Photos e la street photography

Sul nuovo numero di Digital Camera Magazine andiamo a scuola di “fotografia di strada” con i docenti della celebre agenzia fotografica: Martin Parr, Peter van Agtmael, Carolyn Drake, Richard Kalvar, Mark Power, Bruce Gilden e Susan Meiselas (in edicola dal 25 settembre e disponibile online cliccando qui).

Info
Magnum’s first. La prima mostra di Magnum
www.chiostrisanteustorgio.it

 

 


Latest from Digital Camera

0 0,00
Go to Top