@Serge Ramelli

VENEZIA PHOTO 2019: i grandi fotografi in isola di San Servolo

VENEZIA PHOTO 2019:un’immersione totale nel mondo della fotografia, con una proposta formativa di alto profilo, mostre e conferenze aperte al pubblico, e un nuovo contest fotografico.
VENEZIA PHOTO, il festival internazionale interamente dedicato alla fotografia, ritorna sull’Isola di San Servolo con la sua seconda edizione, dal 25 aprile al 4 maggio 2019, portando in laguna i grandi nomi della fotografia per una serie di workshop ed eventi esclusivi. L’Isola diventa luogo ideale per una community di appassionati di fotografia, attraverso un programma articolato in 24 workshop della durata di 4 giorni ciascuno, rivolti ai professionisti ma anche a fotoamatori e principianti, che permette ai partecipanti di confrontarsi e condividere la vita in isola con i grandi maestri della fotografia mondiale. Accanto ai workshop rivolti agli iscritti, VENEZIA PHOTO propone anche un calendario di appuntamenti sul tema della fotografia aperti al pubblico, che si terranno nell’Isola di San Servolo: sabato 27 aprile, ore 20.45, il grande fotografo francese Yann Arthus-Bertrand è ospite del festival per una serata-retrospettiva in cui ripercorrerà la sua carriera fin dagli esordi, e presenterà degli estratti dal suo film “Woman” in uscita nel 2019, co-diretto con Anastasia Mikova, un lavoro che osserva e tenta di comprendere la figura e il ruolo della donna in diversi paesi del mondo, interrogandosi sui progressi compiuti e su quanto ci sia ancora da fare. Mercoledì 1 maggio ore 18.30 avrà luogo una conferenza-incontro con uno dei maestri di VENEZIA PHOTO, Paolo Roversi, fotografo italiano di fama internazionale e autore di fotografie di moda suggestive e dalla forte carica emotiva.
VENEZIA PHOTO avrà inoltre un prosieguo al McArthurGlen Designer Outlet di Noventa del Piave (Ve), dove dal 4 al 30 maggio sarà ospitata una retrospettiva del fotografo di moda franco-belga Nicolas Bets, il quale è anche tra i maestri dei workshop.

VENEZIA PHOTO 2019: il contest fotografico

Spazio anche alla creatività con il contest fotografico “Your own unexpected Venice” tuttora in corso e lanciato d’intesa con Manfrotto sulla piattaforma social di Instagram. Per partecipare è necessario proporre una visione personale della città di Venezia, lontana dalle solite immagini-cartolina, postando un massimo di tre immagini entro il 15 aprile usando l’hashtag #YourOwnUnexpectedVenice. A selezionare i vincitori è chiamata una giuria internazionale composta da Alexandre de Metz, Maral Deghati, Francesca Lanaro e Francesco Pistilli. In palio, per il primo classificato, la partecipazione gratuita alla masterclass di VENEZIA PHOTO con il fotografo Serge Ramelli, mentre il secondo e terzo classificato riceveranno attrezzatura fotografica messa a disposizione da Manfrotto. Le migliori immagini saranno comunque esposte nel corso VENEZIA PHOTO.
VENEZIA PHOTO è l’evento dal respiro internazionale tutto dedicato all’arte fotografica, che nasce dalla collaborazione tra San Servolo Srl, società in house della Città Metropolitana di Venezia e Les Rencontres d’Arles, festival tra i più importanti in Europa dedicati alla fotografia, con il supporto operativo della francese ADAP, l’Associazione per la diffusione dell’arte fotografica. Obiettivo, quello di dar vita, in una location straordinaria come l’isola di San Servolo a una manciata di minuti da Piazza San Marco, a una grande community internazionale sulla comune passione per la fotografia, grazie alla partecipazione di 24 nomi celebri di quest’arte che in isola terranno workshop e incontri formativi. Tra i fotografi attesi: Paolo Roversi, Erwin Olaf, Ann Ray, Oliviero Toscani, Albert Watson, Massimo Siragusa, Settimio Benedusi, Stephanie Renoma, Jean-Christophe Béchet.
Partner della seconda edizione di VENEZIA PHOTO sono Canon, Manfrotto, Profoto e McArthurGlen Designer Outlet, mentre il settimanale femminile IO DONNA è media partner dell’evento.

 


Latest from Da non perdere

0 0,00
Go to Top