cof

Sony: oggi il primo incontro sulla fotografia

Sony: ciclo di incontri sulla fotografia

Oggi 3 ottobre primo appuntamento presso Open Milano (in Viale Montenero, 6) alle ore 19.00 con Andrea Frazzetta, Maki Galimberti, Amedeo Novelli e David Bastianoni 
In occasione della mostra Sony World Photography Awards, in corso alla Villa Reale di Monza fino al 28 ottobre, Sony propone tre serate a tema fotografico aperte al pubblico, per approfondire il senso della fotografia attraverso tecniche e stili diversi attraverso le parole dei “Sony Digital Imaging Ambassador”, gli attuali dieci fotografi professionisti selezionati per l’Italia nell’ambito del programma “Sony Global Imaging Ambassadors”. Grazie a questo progetto, Sony sostiene alcuni dei più brillanti e talentuosi artisti contemporanei della fotografia in tutto il mondo con l’obiettivo di promuovere, anche a livello locale, iniziative che valorizzino la valenza culturale e sociale della fotografia.
Nel corso delle serate, che si terranno presso Open Milano (in Viale Montenero, 6), Denis Curti, curatore dell’edizione italiana della mostra Sony World Photography Awards e direttore de Il Fotografo, inviterà i fotografi a svelare il dietro le quinte del loro lavoro, tra successi, sfide ed esperienze che più rappresentano le tante forme e opportunità in cui il mestiere di fotografo si esprime, dal reportage d’inchiesta alla fotografia matrimonialista, di moda, di paesaggio e sportiva.
Tema dell’incontro sarà anche comprendere come ogni fotografo, alla luce della propria specifica materia, scelga di applicare e integrare in modo del tutto personale tre principi fondamentali del mestiere: progettualità, intesa come tecnica ed esecuzione; etica, ossia la scelta di un insieme di valori a cui ispirarsi; bellezza, con la ricerca di una visione unica e irripetibile in ogni scatto.

Fotografare il domani. Progettualità, etica e bellezza: programma completo

Il primo appuntamento è per il 3 ottobre alle ore 19.00 presso Open Milano (in Viale Montenero, 6); e saranno presenti Andrea Frazzetta, Maki Galimberti, Amedeo Novelli e David Bastianoni 

Andrea Frazzetta

Nato a Lecce e cresciuto a Milano dove ha studiato arte e architettura, una settimana dopo la sua laurea parte per la Foresta Amazzonica, seguendo una piccola ONG, e realizza la sua prima storia fotografica. Da allora, ha deciso di dedicarsi interamente alla fotografia usandolo come mezzo per la scoperta e la narrazione, lavorando a diversi reportage fotografici, principalmente in Africa, Sud America e nell’area del Mediterraneo. Collabora con il The New York Times Magazine e il National Geographic Travel. Il suo lavoro è stato pubblicato su riviste quali Newsweek, New York Magazine, The Times, Bloomberg Businessweek, The Guardian, Der Spiegel, GEO, L’Espresso, D Repubblica e Vanity Fair. Ha esposto in un gran numero di mostre personali e collettive, tra cui L’International Photographic Festival di Arles, il Noorderlicht International Photofestival, Visa Pour l’Image – il Festival internazionale di fotogiornalismo di Perpignan, e il Festival Internazionale Della Fotografia di Roma e ha vinto numerosi premi a livello internazionale. È Sony Imaging Ambassador dal 2018.

Maki Galimberti

Nato a Milano, inizia a collaborare con quotidiani locali a 18 anni e a dedicarsi pienamente alla fotografia dopo aver abbandonato gli studi in Architettura. Nel corso degli anni ha firmato centinaia di copertine per i più prestigiosi magazine nazionali e internazionali e curato numerose campagne pubblicitarie, alternando reportage in giro per il mondo a ritratti di personaggi del cinema, dello spettacolo, della politica, della cultura e dello sport. È Sony Imaging Ambassador dal 2016.

Amedeo Novelli

Classe 1970, genovese di nascita, inizia la sua carriera come giornalista nel 1993, prima come freelance, poi ricoprendo diversi ruoli all’interno delle redazioni fino a diventare direttore responsabile. Nel 2007 torna del tutto al suo primo amore, la fotografia, che coniuga con la lunga esperienza giornalistica all’interno dei progetti online FotoUp e Witness Journal. La sua attività fotografica si divide da sempre tra servizi editoriali e progetti di comunicazione corporate. Lo scorso anno ha realizzato per la redazione di Expo il progetto Expo People, oltre 160 tra interviste e ritratti pubblicati sul magazine ufficiale dell’Esposizione universale. È Sony Imaging Ambassador dal 2015.

David Bastianoni 

Nato a Firenze da una famiglia di fotografi e ha imparato per esperienza, accanto a suo zio e suo padre, come narrare i sentimenti reali attraverso le immagini. È un affermato e pluripremiato fotografo di matrimoni, ma preferisce essere definito uno storyteller. Le sue origini toscane hanno influenzato la sua educazione, che trae i propri fondamenti dallo studio della prospettiva lineare rinascimentale. La sua ricerca artistica si basa da sempre sui grandi maestri della pittura da cui trae ispirazione per la sua fotografia. Da sempre la sua ricerca estetica è mirata a uno stile basato sull’eleganza della forma e della luce. La possibilità di viaggiare ed entrare in contatto con culture diverse ne fa un “osservatore privilegiato”, come ama definirsi, un esteta capace di entrare in punta di piedi nella vita degli sposi per un giorno e porre il proprio stile e la propria firma nelle storie che racconta. E’ stato pubblicato nei blog internazionali più influenti e ha ricevuto numerosi riconoscimenti italiani e internazionali, tra cui il Grand Award of Wppi (Wedding and Portrait Photographers International) per 3 anni di fila. E’ stato anche insignito del titolo di Master di Wppi. Collabora con brand prestigiosi quali Floricolor, Fundy, jpegMini, Snapshot e Profoto. È Sony Imaging Ambassador dal 2018.


Latest from Da non perdere

0 0,00
Go to Top