Photographer of Mauthausen

Il “Fotografo di Mauthausen” di Netflix: la storia del fotoreporter Francisco Boix

Netflix onora il fotoreporter Francisco BoixIl con il”Fotografo di Mauthausen”

Netflix, nel film spagnolo di nuova acquisizione, The Photographer of Mauthausen, onora il fotoreporter Francisco Boix, un eroe della seconda guerra mondiale, spesso trascurato.
Il film è basato appunto sulla vera storia del fotoreporter Francisco Boix, un comunista catalano che fu imprigionato nel campo di concentramento di Mauthausen dopo essere stato consegnato dai francesi ai nazisti.Il fotoreporter fu reclutato poi dai tedeschi come aiuto nelle riprese delle atrocità commesse dai kapos nel campo. Boix usò la sua posizione per rubare i negativi che utilizzò poi per documentare le atrocità del partito nazista.
Il docufilm è una lettera d’amore straziante alla fotografia e al suo potere di mostrare la verità in un mondo confuso e spesso cieco.
Si tratta di un film cupo che si muove lentamente mentre “cattura” i prigionieri all’interno del campo, mostrando le loro sofferenze, per giungere poi a un finale clamoroso.

 

Immagine in evidenza Netflix