Chi più ne ha più ne metta: un editoriale a cura di Denis Curti

Un editoriale a cura di Denis Curti 

Nel corso degli anni ho assistito a un fenomeno interessante e soggetto a una crescita incredibile, ossia quello di un proliferante sistema di festival fotografici che prende vita lungo tutto il nostro Paese, coinvolgendo molte città d’Italia. Dal sud al nord, dalla costiera tirrena a quella adriatica nell’ultimo anno sono riuscito a contare il numero record di sessanta rassegne. Un dato per nulla da sottovalutare, indice di un sempre maggiore interesse da parte del pubblico verso la cultura dell’immagine, che mi ha spinto ad approfondire questo numero non così irrilevante. Con mio grande stupore scopro che solamente trenta festival sono accreditati presso il sito ufficiale della cabina di regia del Ministero dei Beni Culturali sulle attività fotografiche (www.fotografia.italia.it), creato appositamente dal Mibact. E tutti gli altri? Sebbene la lista sia ancora in fase di censimento, mi chiedo, dove erano fino a oggi tutti questi curatori, esperti dell’immagine e storici della fotografia? Con  quali, ma soprattutto su quali basi culturali vengono realizzate almeno la metà di queste attività? Chi sono gli esperti invitati a dibattere intorno ai temi della fotografia, i lettori portfolio o i promotori di workshop? Tale ricerca, devo dichiararlo, senza alcun dubbio suscita in me più perplessità che entusiasmo. Al di là di ogni altro ragionevole dubbio, registro con piacere questa crescente attenzione sui temi, la storia e l’estetica fotografica ma ritengo anche che sia necessario e fondamentale fare un ragionamento di sistema e approfondire le competenze per offrire a un pubblico, con il tempo sempre più esigente, un apparato di attività ben strutturate e di un crescente livello qualitativo. In quanto a voi cari lettori, il mio consiglio è quello di scegliere con gran cura a chi sottoporre il vostro portfolio e a quali festival o dibattiti assistere, indagate sull’esperienza dei relatori partecipanti, solo così potrete ricevere in cambio buoni consigli e interessanti spunti per crescere nel vostro lavoro


Latest from Il Fotografo

0 0,00
Go to Top