Spazivisivi 2018: premio “Leone alla carriera” per Ivo Saglietti

Il premio “Leone alla carriera”

All’interno della rassegna Spazivisivi 2018, nella ritrovata cornice del Forte di Santa Tecla, polo museale della Regione Liguria, è stato conferito da parte del Comune di Sanremo e dalle mani dell’Assessore Eugenio Nocita con la partecipazione di Maurizio Garofalo, il premio “Leone alla carriera”. Ennesimo riconoscimento per uno dei fotografi italiani più rappresentativi nel panorama internazionale. Ivo Saglietti appartiene a quella “nobile schiera” di fotografi per i quali è importante partecipare emotivamente, quasi empaticamente, alla realtà che stanno vivendo, stabilendo con le persone che ritrae un rapporto umano.
Ciò che a Saglietti preme raccontare è l’uomo e il proprio destino. Altri mettono in evidenza la sua partecipazione alla sofferenza, con discrezione e rispetto, sicché gli scatti che ne derivano non sono quelli di un fotoreporter, ma di un compagno di strada che diventa amico.
Un vero onore dunque per il comune di Sanremo e per l’Associazione Spazivisivi, premiare Saglietti in questa prima edizione del premio, la quale diventerà un appuntamento annuale conferendolo di volta in volta ad un fotografo che nel corso della sua carriera ha contribuito, con il suo lavoro, a portare in alto l’arte fotografica.

Spazivisivi 2018: premi e riconoscimenti

1992: World Press Photo – Amsterdam

1999: World Press Photo – Amsterdam

2010: World Press Photo – Amsterdam

1996: Fotografi al Servizio della Libertà – L’Aquila

2000: M.I.L.K. Moments of Intimacy – Australia

2006: Premio Enzo Baldoni per il giornalismo – Milano

2006: Fotografo dell’Anno – Lucca – DPF

2010: Premio Bruce Chatwin, Occhio Assoluto – Genova

2018: Premio Leone alla carriera, Sanremo, Spazivisivi


Latest from Il Fotografo

0 0,00
Go to Top