1 Giugno 2021 di Redazione Redazione

Seguici in questa nuova rubrica e scopri 12 trucchi per fotografare la primavera!

Trucchi per fotografare la primavera! #2

4 – L’angolazione migliore

Pensiamo prima di scattare e prendiamoci il tempo di studiare un esemplare da ogni possibile punto di vista. Guardiamolo dall’alto, sulla verticale. O inquadriamolo dal basso, puntando l’obiettivo verso il cielo. L’angolazione migliore dipende anche dalla direzione della luce. Il controluce assicura un alone intorno al soggetto, mentre l’illuminazione naturale evidenzia trame e texture.

 5 – Soggetti a contrasto

Contrapporre idee opposte nella stessa inquadratura (per esempio architetture contemporanee e fiori) è un bel modo di integrare elementi di vita cittadina senza renderli dominanti.

trucchi per fotografare

Pensiamo ai possibili modi di sfruttare il fogliame come ingrediente della composizione. Gli alberi di un viale possono diventare linee di entrata. Rami e fiori possono incorniciare un palazzo (le cornici possono funzionare anche all’opposto, con porte, finestre o arcate intorno a soggetti naturali). Per catturare silhouette, scattiamo con il sole basso e il diaframma aperto. Cerchiamo un elemento naturale per il primo piano e lasciamo che la skyline funga solo da sfondo fuori fuoco.

Trucchi per fotografare 6 – Un parco cittadino

Nelle città di tutto il mondo esistono parchi e aree verdi pubbliche. Sono luoghi pensati perché le persone possano rilassarsi e gli animali trovare rifugio. Questi parchi sono spesso progettati con cura e posizionati, dove possibile, per offrire anche una bella veduta della città. Nell’esempio in alto (in Cina), il vialetto pedonale guida lo sguardo verso i grattacieli.

Il paesaggio primaverile è ricco di colori anche in città e qualsiasi fioritura mozza il fiato contro il cielo azzurro. Usiamo un polarizzatore per rendere più saturi i colori. Cerchiamo, inoltre, di impreziosire la composizione con forme simmetriche e vedute insolite. Usiamo un obiettivo grandangolare e chiudiamo il diaframma tra f/11 e f/16 per tenere nitidi gli elementi vicini e lontani.

 

Leggi anche
12 trucchi per fotografare la primavera! #1

Lascia un commento