16 Aprile 2021 di Redazione Redazione

In questa rubrica vi proponiamo dodici progetti fotografici dedicati a quattro elementi: acqua, ghiaccio, fuoco e luce. Sono un’occasione per far crescere la vostra creatività e per affinare la tecnica. Oggi scopriamo un nuovo: il ghiaccio.

3 progetti fotografici con la luce

#1 – Smartphone graffiti

progetti fotografici

La piccola luce LED di uno smartphone è perfetta per tracciare segnali luminosi. Con un minimo di pratica, possiamo disegnare qualsiasi figura nell’aria nel corso di una lunga esposizione. Indossiamo abiti scuri e non smettiamo di muoverci, così non appariremo nello scatto. Mettiamo a fuoco in anticipo sull’area dove disegneremo e impostiamo la macchina fotografica in modalità manuale. Cominciamo da ISO 100 e f/16 per 30 secondi.

Progetti fotografici #2 – Giochi di colore

Immortalare le leggi della fisica non è affatto difficile! In una stanza oscurabile, leghiamo 1 metro di corda a una torcia e montiamo la macchina fotografica su un treppiede. Mettiamo a fuoco in manuale sulla torcia. Impostiamo anche l’esposizione in manuale, con ISO 100, diaframma f/11 e tempo di 30 secondi. Spegniamo tutte le luci e cominciamo a ruotare la torcia con movimenti circolari, in modo che disegni un’orbita ellittica.

Avviamo la posa e continuiamo a muovere la torcia finché l’otturatore si chiude. Per ottenere più ellissi nella stessa inquadratura, esponiamo con il tempo di posa B e copriamo l’obiettivo con un cartoncino nero tra una rotazione e l’altra. Per cambiare il colore della luce, fissiamo carte di caramella sopra la lampadina.

#3 – Disegni luminosi

progetti fotografici

Muovendo una piccola sorgente di luce dentro l’inquadratura durante una lunga esposizione, possiamo registrare eteree scie luminose. Possiamo disegnare il contorno del soggetto. O anche illuminarlo da angolazioni diverse o creare stelle filanti luminose alle sue spalle per uno sfondo sorprendente.

Se i disegni sono complessi, conviene sovrapporre e fondere più scatti in Photoshop. Vediamo prima, però, come realizzare le diverse immagini che ci serviranno per comporre il collage.

Passo 1 – Impostiamo lo scatto
Montiamo la macchina fotografica sul treppiede, inquadriamo il soggetto e mettiamo a fuoco. Passiamo alla messa a fuoco manuale per bloccare la distanza acquisita. Esponiamo in modalità manuale, con ISO 200, diaframma f/16 e un tempo di 8 secondi. Impostiamo l’autoscatto per un ritardo di 5 secondi. Spegniamo le luci.

progetti fotografici

Passo 2 – Disegniamo con la luce
Avviamo lo scatto, portiamoci in posizione e, quando l’esposizione comincia, iniziamo a disegnare per la durata della posa. Se necessario possiamo allungare il tempo di scatto (basta che non teniamo mai ferma la torcia per evitare macchie sovraesposte). Oppure possiamo dividere il lavoro in più scatti separati e poi fonderli in Photoshop.

 

Scopri anche
3 progetti fotografici con l’acqua
3 progetti fotografici con il ghiaccio
3 progetti fotografici con il fuoco

Lascia un commento