6 Ottobre 2021 di Andrea Rota Nodari Andrea Rota Nodari

Analisi dello scatto: scopriamo insieme come leggere un’immagine e quali sono gli elementi che ci permettono di affermare che quella foto “funziona”!

Analisi dello scatto #19

Partiamo analizzando insieme la fotografia di paesaggio di Francesco Persico (in alto). Ecco gli elementi che risultano più efficaci…

Dettaglio naturale

L’immagine mostra dettagli aperti nelle ombre e luci alte ben trattenute nel cielo e sull’acqua. Ma si mantiene entro i confini della naturalezza. Francesco ha saputo tenersi molto distante dagli eccessi dell’effetto HDR e il risultato è fiabesco senza scadere nell’artificiale.

Come un quadro

La fusione di più scatti introduce un leggero effetto mosso nel fogliame e nel riflesso, che appaiono pennellati in un’immagine dalla nitidezza altrimenti impressionante. L’ingrandimento rivela persino la presenza leggibilissima di un gruppo di motociclisti in sosta sulla sponda opposta!

Leggere l’immagine #20

Ecco, invece, i punti di forza dello scatto di Andrea Carriero.

analisi dello scatto

Red Redemption di Andrea Carriero

L’enigma del rosso

L’inquadratura è dominata dalle due diverse tonalità di rosso del fondale e della maglia. Eppure l’immagine non risulta per nulla dinamica o vivace. L’impatto energizzante del rosso è spuntato dagli occhi chiusi e dall’espressione distesa della ragazza (oltre che dalla scelta molto equilibrata di un trucco nude e di un’acconciatura semplicissima). Il risultato è spiazzante
e curioso.

Intimità negata

Andrea sceglie di negare il legame emotivo di un primo piano frontale e ci mostra la sua modella con gli occhi chiusi. Il soggetto rifiuta di guardarci e rimane chiuso nel suo mondo, sul quale possiamo solo interrogarci.

Se vuoi condividere le tue immagini con la redazione, ed essere pubblicato sulla rivista, iscriviti gratuitamente qui.

Lascia un commento