4 Giugno 2021 di Redazione Redazione

In questa rubrica parliamo di elaborazione in-camera. Scopriamo insieme quali sono le opzioni per migliorare le foto immediatamente dopo lo scatto!

Oggi ci chiediamo perché trafficare con le impostazioni se in RAW possiamo farlo dopo, comodamente seduti al computer, elaborando al meglio la nostra immagine. Qui sotto vi spieghiamo perché non cedere a questa tentazione…

Elaborazione in-camera #3

Oggi scopriamo quali impostazioni hanno importanza per i file RAW.

Spesso i file RAW sono indicati con l’espressione “negativi digitali”. Infatti, permettono di creare diverse versioni JPEG senza alterare l’originale. Ci sono alcune cose che devono essere corrette allo scatto. Ma quando lavoriamo con il RAW potremmo anche lasciare tutto su automatico e “sviluppare” il risultato solo via software.

Anche se, come spiegato negli appuntamenti precedenti di questa rubrica, ci sono ottime ragioni tecniche e creative per non cedere a questa tentazione.

Centrare le impostazioni corrette allo scatto ci fa anche risparmiare tempo al computer. Quando apriamo un file RAW con il suo software proprietario, come Canon Digital Photo Professional o Nikon Capture NX-D, la prima decodifica avviene sulla base dei dati di elaborazione salvati accanto al file. In pratica visualizziamo bilanciamento del bianco, stile immagine e tutti gli altri parametri impostati allo scatto. Se vanno bene, è tutto tempo guadagnato!

JPEG o RAW

elaborazione in-camera

1 – Esposizione
Diaframma, tempo di scatto e ISO sono fissati al momento dello scatto.

2 – Messa a fuoco
Non è quasi mai possibile cambiare il punto di fuoco impostato allo scatto.

3 – Riduzione del rumore
Possiamo regolare l’intensità dell’opzione, ma l’effetto può non essere evidente sul display.

4 – Bilanciamento del bianco
In un file JPEG è fisso, ma possiamo correggere eventuali dominanti in Photoshop.

5 – Correzione ottica
Per la rimozione di aberrazioni e vignettatura le opzioni software sono migliori di quelle in-camera.

6 – Stile immagine
In JPEG l’aspetto selezionato allo scatto è incorporato nel file.

 

Leggi anche
Migliora le tue foto con l’elaborazione in-camera #1
Migliora le tue foto con l’elaborazione in-camera #2

Lascia un commento