30 Giugno 2021 di Redazione Redazione

Il fotografo Mark A. Hunter ci spiega come realizzare uno still life di grande impatto… lanciando vino in giro!

Per catturare questi bicchieri con spruzzi di acqua colorata, abbiamo usato un foglio di acrilico bianco traslucido che ha fatto sia da fondale opaco sia da diffusore di luce. Abbiamo montato il flash dietro il foglio e sparato il lampo in modo da attraversarlo, impostando la potenza minima, 1/128. In modalità manuale, abbiamo esposto per uno sfondo uniforme e bianco: 1/160 di secondo, con diaframma f/8 e ISO 100.

In realtà, così gli scatti sono venuti leggermente sottoesposti, ma li abbiamo corretti in Photoshop (vedi sotto). È un buon compromesso per una discreta profondità di campo e un lampo breve di flash. Più il lampo è veloce, meglio viene congelato il movimento del vino o dell’acqua.

Imparata la tecnica, sperimentate con bicchieri di forma diversa, liquidi di vari colori e con la cattura del liquido mentre sta ancora salendo o inizia a ricadere. Teniamo d’occhio le forme prese dal liquido e cerchiamo le migliori per comporre collage interessanti.

Still life creativo con il vino

Passo 1

Per assicurarci messa a fuoco perfetta, segniamoci un punto verso cui indirizzare il lancio del liquido e mettiamo a fuoco su di esso. Reggiamo il bicchiere per il gambo, lanciamo il liquido in giro con un movimento di polso e scattiamo a volontà. Un comando di scatto remoto può aiutarci ad avviare l’esposizione nel momento esatto.

Passo 2

Per costruire il collage in Photoshop, avremo bisogno anche di un’immagine in cui la nostra mano non appaia sul gambo. Reggiamo il bicchiere dall’alto e controlliamo che lo sfondo sia pulito. Ci basta avere un singolo scatto della base e del gambo, perché poi potremo duplicarlo e usare lo stesso per tutte le immagini.

still life

Still life – Passo 3

Carichiamo l’immagine del liquido e quella del gambo in Photoshop in livelli distinti e mascheriamo quello inferiore.

Passo 4

Con una maschera, eliminiamo la mano che regge il bicchiere nello scatto in cui lanciamo il liquido.

Passo 5

Selezioniamo base e gambo del secondo livello – quello in cui la nostra mano non li copre.

Passo 6

Creiamo una maschera dalla selezione, in modo che siano visibili solo lo stelo e il gambo.

Passo 7

Riduciamo l’opacità di entrambi i livelli, in modo che siano entrambi visibili. Allineiamo i due bicchieri con Trasformazione libera [Ctrl/Cmd+T].

Passo 8

Aggiungiamo un nuovo livello bianco di fondo per riempire eventuali imprecisioni. Ripetiamo con altri scatti e combiniamoli!

Lascia un commento