U. Mulas, Italo Calvino nel box della scrittura, mostra Olivetti formes et recherche © Eredi Ugo Mulas. Tutti i diritti riservati. Courtesy Archivio Ugo Mulas, Milano - Galleria Lia Rumma, Milano/Napoli

Mostra Olivetti formes et recherche

Olivetti formes et recherche

A cinquant’anni anni dalla mostra che la Società Olivetti organizzò nel novembre del 1969 a Parigi, CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia e l’Associazione Archivio Storico Olivetti presentano la mostra 1969. Olivetti formes et recherche, una selezione di fotografie da quella storica esposizione che, dopo la capitale francese, proseguì a Barcellona, Madrid, Edimburgo e Londra, per concludersi a Tokyo nell’ottobre del 1971. Curata da Barbara Bergaglio e Marcella Turchetti, la mostra raccoglie oltre settanta scatti provenienti dall’Associazione Archivio Storico Olivetti realizzati dai maestri della fotografia che diedero il loro contributo nelle diverse tappe, da Ugo Mulas per l’edizione parigina ad Alberto Fioravanti e Giorgio Colombo per Madrid e Barcellona, a Tim Street-Porter a Londra. Al racconto per immagini si affiancano altri documenti, tra cui il filmato per la regia di Philippe Charliat, in cui Gae Aulenti guida il visitatore all’incontro con la Olivetti. Non mancano poi i personaggi che gravitavano dentro e intorno alla società Olivetti e alla cultura di quegli anni: da Giorgio Soavi a Lord Snowdon, da Ettore Sottsass a Mario Bellini, da Renzo Zorzi a Italo Calvino, ritratto da Ugo Mulas nel box della scrittura (foto sotto). Oltre a rievocare la storica mostra, l’esposizione di Torino vuole offrire al pubblico l’occasione per conoscere un grande modello di impresa responsabile, che ha saputo unire arte, industria, design, produzione, un’azienda la cui “immagine” è portavoce della cultura creativa più avanzata del tempo e oggi riconosciuta come patrimonio dell’Unesco.

Fino al 24 febbraio
CAMERA
Via delle Rosine 18
camera.to

Immagine in evidenza

U. Mulas, Italo Calvino nel box della scrittura, mostra Olivetti formes et recherche
© Eredi Ugo Mulas. Tutti i diritti riservati. Courtesy Archivio Ugo Mulas, Milano – Galleria Lia Rumma, Milano/Napoli


Latest from Mostre

0 0,00
Go to Top