Isaac Sutton – Courtesy Johnson Publishing Company

The Black Image Corporation: La nascita della identità afroamericana

The Black Image Corporation

Curata dall’artista Theaster Gates, la mostra esplora il patrimonio contenuto negli archivi della Johnson Publishing Company che, con il mensile Ebony e il settimanale gemello Jet, nel secondo dopoguerra ha contribuito alla costruzione dell’identità afroamericana contemporanea, raccontando la vita quotidiana e la complessa realtà vissuta dalla popolazione nera degli Stati Uniti in quegli anni. In particolare, la mostra è incentrata sulle immagini di due fotografi, Moneta Sleet Jr. e Isaac Sutton, che hanno indagato i temi della bellezza e del potere femminile nero. Scrive Gates: “Credo che oggi sia il momento giusto per scavare nel lessico visivo della storia americana e svelare un’iconografia che, all’infuori della mia comunità, gode di scarsa visibilità. Ho voluto celebrare le donne di ogni genere, con una particolare attenzione per quelle afroamericane”. Molto particolare l’allestimento pensato da Gates per il secondo piano dell’Osservatorio: la maggior parte delle cornici contiene ritratti di donne, attrici e modelle, mentre altre presentano il retro delle fotografie con annotazioni sul luogo, la data e l’autore dello scatto. Il pubblico è invitato a esplorare liberamente questo vasto archivio visivo estraendo le cornici dalla struttura per osservare le singole immagini, oppure appoggiandole al suo esterno per renderle visibili agli altri visitatori.

Milano Osservatorio
Galleria Vittorio Emanuele II
Fino al 14 Gennaio 2019

Immagine in evidenza

Isaac Sutton – Courtesy Johnson Publishing Company


Latest from Mostre

0 0,00
Go to Top