Ken Heyman photographing Anthony Quinn in Italy during filming of “The Secret of Santa Vittoria” in the late 1960s. He also took pictures for collaborations with Margaret Mead and President Johnson. Credit Ken Heyman

Addio a Ken Heyman, il fotografo “antropologo”

Si è spento all’età di 89 anni Ken Heyman, fotografo con un occhio singolare.  Ha viaggiato con l’antropologa Margaret Mead, ha collaborato con il presidente Lyndon Johnson, ha espletato diversi incarichi per Life e ha cercato all’infinito nuovi modi rivelatori di vedere il mondo.
Heyman accompagnò per la prima volta Mead, il noto antropologo, in un viaggio a Bali nel 1957 e da quel momento iniziò una collaborazione tra i due che sfociò nel progetto “Famiglia” in cui venivano esaminate e analizzate le famiglie di tutto il mondo attraverso immagini e testo. “La combinazione”, ha scritto Jacob Deschin in una recensione del New York Times, “meglio riuscita tra parole e immagini, in grado di avvicinare un grande numero di persone all’antropologia, scienza sconosciuta ai più”.  L’anno successivo ha collaborato con il presidente Johnson a “This America: A Portrait of a Nation“, un libro destinato a illustrare le iniziative della “Great Society” di Johnson.

 

 


Latest from News

0 0,00
Go to Top