Tenda luminosa - dietro le quinte

Creatività fai-da-te! 3#Tenda luminosa

Non si può negare che la fotografia sia una passione costosa, fin dall’inizio, quando ci siamo svenati per acquistare la nostra prima fotocamera: non si può portare a casa un obiettivo se non sborsando centinaia di euro – ed è un attimo parlare di migliaia se puntiamo alle ottiche top di gamma; flash e treppiedi non sono economici e, a dirla tutta, nemmeno borse e zaini sono regalati; senza contare tutti quei piccoli accessori utilissimi, è fuor di dubbio, ma che finiscono per contribuire non poco al consumo del budget destinato al nostro hobby preferito. Ci sono per fortuna valide alternative, almeno a questi ultimi: con un po’ di cosette che abbiamo sicuramente in giro per casa (o facilmente acquistabili per pochi euro) possiamo infatti costruirci un set di accessori fai-da-te, certo “artigianale” ma super efficace!

3#Tenda luminosa

Niente batte un light-box per una fotografia di prodotto, sia che si tratti di piccoli oggetti da mettere in vendita online con uno sfondo “pulito”, sia che siano articoli dai riflessi complessi (di quelli che catturano ogni dettaglio dell’ambiente circostante, come quelli in vetro). Si tratta in sostanza di un “mini-studio” che rende più semplice il controllo della luce, grazie a pareti bianche traslucide che fungono da diffusori e una parete di fondo curva che crea uno sfondo privo di spigoli e ombre. Per realizzarlo, non servono altro che una scatola di cartone, un rotolo di carta da forno e uno di carta bianca. Tagliamo le pareti laterali e superiori della scatola, lasciando solo quel tanto di cartone necessario a mantenere l’integrità della struttura e copriamo le aperture con la carta da forno. Fissiamo il rotolo di carta bianca al retro della scatola e srotoliamolo fino all’apertura anteriore, da dove scatteremo. A questo punto, piazziamo due luci sui lati (vanno benissimo torce o lampade da tavolo al posto di Speedlight o flash da studio) e osserviamo l’effetto dell’illuminazione prima di scattare.

Cosa Serve

Il kit
Il kit
  • Scatola di cartone
  • Rotolo di carta
  • bianca
  • Carta da forno
  • Forbici
  • Lampade
  • Nastro adesivo

Passo Passo

  • Ritagliamo. Pratichiamo aperture simmetriche nei lati e nella parte alta della scatola: da qui entrerà la luce.Ritagliamo
  • Fissiamo il fondale. Fissiamo la carta bianca al retro della scatola e lasciamola curvare verso la parte anteriore. Blocchiamo tutto con un po’ di scotch.Fissiamo il fondale
  • Fissiamo i diffusori. Chiudiamo le aperture praticate con pezzi di carta da forno (il nastro isolante tiene meglio).Fissiamo i diffusori
  • Illuminiamo. Usiamo lampade da tavolo o torce al posto di Speedlight o strobo e posizioniamole con cura.Illuminiamo

Se ti sei perso i Progetti Creativi precedenti, recuperali qui:

1#Pannello riflettente
2#Diffusore per flash


Latest from Lifestyle

0 0,00
Go to Top