21 Aprile 2021 di Elisabetta Agrati Elisabetta Agrati

Avis Provinciale Bologna e la community bolognese di IgersItalia lanciano un contest fotografico. Si intitola #DONAunoSCATTO e vuole promuovere i valori del dono e della solidarietà.

Per Avis, infatti, il dono non è solo quello del sangue o del plasma. I donatori fanno innanzitutto dono di sé, attraverso un gesto di generosità. Ed è proprio per valorizzare questo gesto che nasce questo contest fotografico, gratuito e aperto a tutti.

Claudio Rossi, Presidente di Avis Provinciale, ha dichiarato: «Fondamentale la collaborazione con la comunità bolognese di IgersItalia. Insieme a loro, infatti, siamo riusciti a dar vita a un progetto che coadiuva il gesto del dono incondizionato con la passione per la fotografia e per i social, veicoli moderni di diffusione di buone prassi. Abbiamo pensato a un evento online, per restare al fianco dei donatori e delle donatrici avisini, ma più in generale della cittadinanza bolognese».

#DONAunoSCATTO: come partecipare al contest fotografico

Partecipare è facile! Basterà condividere da una a tre fotografie sul proprio profilo Instagram o Facebook. Occorrerà inserire nel commento dell’immagine l’hashtag #DONAunoSCATTO e taggare @avis.bologna e @igers.bologna.

Si dovrà poi compilare il modulo apposito, scaricabile sul sito di Avis Provinciale Bologna a questo link.

Attraverso l’arte fotografica questo contest darà voce a chiunque voglia partecipare per raccontare la propria idea di dono. Non ci sono limiti alla fantasia. Unico suggerimento: l’uso dei colori #rossosangue e #gialloplasma!

In palio numerosi premi tra cui corsi di ritratto e street photography con due prestigiose scuole di fotografia bolognesi, “Spazio Labó” e “Foto Image”.

C’è tempo fino al 16 maggio per partecipare. Le premiazioni si terranno a giugno, in occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue.

Lascia un commento