Martedì 10 maggio si tiene a Palazzo Reale la proiezione del documentario “Rumore Bianco” dedicato a Enrico Cattaneo.

9 Maggio 2022 di Redazione Redazione

Martedì 10 maggio 2022 Palazzo Reale a Milano ospita la proiezione in anteprima del documentario Rumore Bianco dedicato a Enrico Cattaneo, fotografo milanese scomparso nel 2019.

La proiezione si terrà alle ore 18 nella Sala Conferenze al 3° piano con ingresso libero fino a esaurimento posti.

A Palazzo Reale la proiezione di Rumore Bianco

Con la regia di Francesco Clerici e Ruggero Gabbai, e la produzione esecutiva di Lorenzo Hassan, il documentario vuole restituire un ritratto di Enrico Cattaneo, figura sfuggente e indipendente che ha rappresentato una pagina importante della storia della cultura e dell’arte italiana.

Dalla sfera pubblica, con l’inaugurazione della sua mostra Take Away, il documentario si muove verso una dimensione più intima e privata. Mostrando anche i primi momenti del processo di inventariazione del suo lavoro.

Al termine della proiezione seguirà un dibattito moderato da Silvia Paoli (Conservatrice del Civico Archivio Fotografico di Milano). Al dibattito parteciperanno Giorgio Zanchetti (professore ordinario Storia dell’Arte Contemporanea, Università degli Studi di Milano), i registi Francesco Clerici e Ruggero Gabbai e i curatori dell’Archivio Enrico Cattaneo, Alessia Locatelli e Giuliano Manselli.

Enrico Cattaneo

Nato nel 1933 a Milano, inizia a fotografare a metà degli anni ‘50 ottenendo i primi riconoscimenti per il suo impegno nel campo del reportage sociale rivolto alle periferie urbane.

Professionista dal 1963, si distingue nella riproduzione di opere d’arte per pittori, scultori, architetti, gallerie, editori d’arte contemporanea. È allo stesso tempo interprete di quanto succede nel mondo artistico con una originale quanto vasta panoramica di inaugurazioni, incontri e manifestazioni.

Dagli anni ‘70 dà vita a proprie ricerche personali che spaziano dalle fabbriche abbandonate, alle nature morte, alla matericità dei supporti fotografici. La sua opera è stata presentata in più di settanta mostre personali e importanti collettive in spazi pubblici e gallerie, sia in Italia sia all’estero.

www.palazzorealemilano.it

Lascia un commento

qui