Il 21 marzo lo Sport Photography Museum presenta Le Olimpiadi del coraggio, con i fotografi italiani di ritorno dai Giochi di Beijing.

16 Marzo 2022 di Elisabetta Agrati Elisabetta Agrati

Lunedì 21 marzo 2022 lo Sport Photography Museum di Milano presenta Le Olimpiadi del coraggio. Protagonisti Alessandro Trovati, Luca Bruno, Giovanni Auletta e Marco Trovati che condivideranno alcune delle immagini scattate durante le Olimpiadi invernali di Beijing, da poco concluse.

Immagini e ricordi dalle Olimpiadi del coraggio

Così sono stati ribattezzati i Giochi invernali di Beijing, visto il difficile contesto mondiale in cui si sono svolti – segnato dalla pandemia e dal conflitto in Ucraina.

La serata organizzata dallo Sport Photography Museum è, dunque, l’occasione per scoprire come i fotografi sportivi italiani hanno vissuto questa esperienza. Le loro immagini, proiettate, saranno affiancate da racconti, aneddoti, gioie e difficoltà.

Nel corso della serata saranno, inoltre, annunciati in anteprima i fotografi selezionati per la prossima mostra di Sport Photography Museum. Si tratta di Back from Beijing, il meglio della fotografia sportiva delle Olimpiadi invernali 2022, con venti fotografi, stranieri e italiani.

Appuntamento alle ore 21 in Via Niccolò Jommelli 24 a Milano.

Ultimi giorni per la mostra di Samo Vidic

Il 17, 18 e 19 marzo 2022 il museo organizza, inoltre, tre giorni di visite guidate alla mostra Let’s Fly Again di Samo Vidic. Il curatore accompagnerà foto dopo foto a scoprire il fascino delle fotografie di Samo Vidic e il carattere della fotografia di Alessandro Trovati.

Inoltre condurrà i visitatori tra le immagini più iconiche degli ospiti della Hall of Fame: Carlo Borlenghi, Cesare Galimberti, Ercole Colombo, Giancarlo Colombo, Armando Trovati.

Prenotazioni: pubblicherelazioni@sportphotographymuseum.eu

www.sportphotographymuseum.com

Lascia un commento