Il Tempo Sospeso – Diario di Viaggio in Nord Corea è la mostra di Umberto Stefanelli ospitata a Roma fino al 28 novembre.

22 Novembre 2021 di Elisabetta Agrati Elisabetta Agrati

Il Tempo Sospeso – Diario di Viaggio in Nord Corea è la mostra di Umberto Stefanelli ospitata fino al 28 novembre 2021 presso lo Stadio di Domiziano in Roma. La mostra si inserisce nella programmazione del festival Roma Fotografia 2021 FREEDOM.

Nord Corea
Il Tempo Sospeso – Diario di Viaggio in Nord Corea di Umberto Stefanelli

Nord Corea: un tempo sospeso

È stato un viaggio in solitaria quello di Umberto Stefanelli in Corea del Nord. Reso difficile dalle restrizioni già presenti nel Paese – ogni spostamento doveva essere comunicato con largo anticipo, fotografare una concessione da concedere sotto stretta sorveglianza. E ulteriormente complicato dalle limitazioni imposte dalla pandemia.

I suoi scatti, spesso realizzati nascondendo la macchina fotografica sotto i vestiti, senza nemmeno guardare nell’obiettivo, restituiscono l’immagine di un mondo ancora misterioso. Fissando sulla pellicola volti di persone comuni, emozioni, dettagli che il regime guidato da Kim Jong-un non sarebbe disposto a mostrare.

Nord Corea
Il Tempo Sospeso – Diario di Viaggio in Nord Corea di Umberto Stefanelli

Spiega il fotografo: «Ho scelto di raccontare la gente, la vita di tutti i giorni. Quel quotidiano di cui purtroppo si parla poco o niente. Di cui poco o niente purtroppo si sa. Nessuna critica, né tantomeno impossibili favori di sorta. Ho mantenuto volutamente le distanze dalla “politica” e dalle sempre più provvisorie soluzioni diplomatiche».

Nei volti ritratti, la dignità di chi vive in un tempo fuori dal tempo. In un universo cristallizzato dove ogni cosa sopravvive uguale a se stessa. Dove niente muta, mentre tutto cambia. Gli sguardi rassegnati, le espressioni tese, le emozioni contenute, l’orgoglio sbandierato, i sorrisi forzati di chi ha un conto aperto con il destino. Un conto che, almeno per il momento, sembra impossibile saldare.

Umberto Stefanelli

Cresciuto artisticamente a New York, ha esposto in tutto il mondo. Sue opere sono conservate nel Polaroid International Museum U.S.A., nel Museo Nazionale della Fotografia di Brescia, nella Galleria Civica di Modena, nel CIFA – Centro Italiano della Fotografia d’Autore, nel Museo della Fotografia di Lishui – Cina, nello Shanghai Duolun Museum Of Modern Art e in altre collezioni pubbliche e private, nazionali e internazionali.

Info

La mostra è inserita nella programmazione di Roma Fotografia 2021 FREEDOM, organizzato dall’associazione Roma Fotografia in collaborazione con Palazzo Merulana, Coopculture, Istituto Luce – Cinecittà, Stadio di Domiziano, Bresciani Visual Art, con il sostegno di Regione Lazio, il patrocinio di Roma Capitale, promosso da Roma Culture.

Orari: dal lunedì alla domenica dalle 10.30 alle 19.00.

www.stadiodomiziano.com

Lascia un commento