PAM, il mercato della fotografia d’arte per un collezionismo accessibile: numerozero

PAM, il mercato della fotografia d’arte

Il PAM è una mostra-mercato di fotografia d’arte e d’autore, estemporanea, itinerante, con immagini per un collezionismo accessibile che si potranno acquistare, direttamente dagli autori, in una fascia di prezzi che va dai 10,00 ai 400,00 euro. 
Immagini tutte firmate e a tiratura limitata, stampate in fineart, cromogeniche (vecchio procedimento chimico) e inoltre gadget, sempre a tiratura limitata e firmati dagli autori. È stata colta un’esigenza che aleggiava sul territorio, intuendo che era giunto il momento in cui la produzione fotografica meritevole non poteva restare solo sui social, nel cassetto o semplicemente esposta nelle mostre dove spesso il pubblico non ha modo di conoscere gli autori, artisti, fotografi o come altro vogliamo chiamarli.  Immagini realizzate non solo da grandi autori, ma anche da giovani emergenti che sono ormai presenti nelle principali rassegne d’arte e fotografia di tutto il mondo. Immagini d’arte che sono purtroppo sul mercato con quotazioni accessibili solo a un target ristretto. Fotografi professionisti e nuove realtà emergenti proporranno invece, nell’ambito del numerozero del Photo Art Market, ideato e curato dall’Associazione Photo Polis, in collaborazione con La Maison du Tango, una selezione delle loro immagini in edizioni economicamente accessibili, firmate e a tiratura limitata. Il primo mercato della fotografia a Napoli in cui si potranno conoscere de visu gli autori delle opere ed acquistarle direttamente da loro a costi accessibili. Photo Art Market si propone di essere un appuntamento fisso che si terrà in una domenica di ogni mese in spazi originali ed accoglienti e che saranno via via segnalati dall’organizzazione tramite newsletter. Il Photo Art Market sarà abbinato ad altri eventi artistico-culturali (presentazione libri, musica, teatro, degustazioni…) per creare un’occasione di svago anche per turisti e viaggiatori.

Mettere in contatto gli autori con il pubblico: una delle prerogative del PAM

Si tratta principalmente di un genere di immagini che non riflettono gli standard estetici per una destinazione tipicamente editoriale o perché realizzate su commissione. Parliamo di immagini outsider, frutto di ricerche visive artistiche degli autori. Immagini di qualità che non stanno nei musei o in importanti gallerie d’arte, ma sono altrettanto preziose per arredare abitazioni, uffici, sale d’attesa… a costi accessibili!  L’iniziativa intende essere anche un punto di riferimento per galleristi intraprendenti, curatori di mostre fotografiche e d’arte ed editori che desiderano entrare in contatto con nuove emergenze.  Il numerozero del PAM, in quanto sperimentale, conterrà proposte di quattordici autori partenopei. Successivamente sarà aperto ai fotografi (inter)nazionali che daranno un ulteriore apporto alla cultura fotografica ed artistica della città.  Paesaggi, astratti, metafisica, digital art, fotografia subacquea… ce n’è per tutti i gusti.  Non resta che andare a curiosare per cogliere l’opportunità di fare un regalo di Natale importante a un amico, cliente o parente… altrettanto importante! 

Pionieri della prima edizione dell’iniziativa saranno:

  • Carlo Porrini
  • Dario del Giudice
  • Fabio Fant,
  • Federica Di Lorenzo
  • Francesca Sciarra
  • Guido Villani
  • Klaus Bunker
  • Lino Rusciano
  • Marco Maraviglia
  • Mauro Cangemi
  • Monica Memoli
  • Raffaele De Santis
  • Salvatore De Rosa
  • Vito Lisi

PAM – Photo Art Market
Il mercato della fotografia d’arte e d’autore Per un collezionismo accessibile
16 dicembre 2018, dalle ore 9.30 alle 19.00
La Maison du Tango; P.zza Dante, 89 – Napoli