9 Settembre 2021 di Elisabetta Agrati

C’è tempo fino al 30 settembre per partecipare a Run for art, il contest fotografico che unisce arte e sport. Promosso dalla Fondazione Giulio Onesti – Accademia Olimpica Nazionale Italiana, è giunto alla quinta edizione.

Etica sportiva e inclusività

Tema di quest’anno è The five new Olympic Sports. The contemporary challenge to ability and disability. Ai partecipanti si chiede di soffermarsi sull’evoluzione del concetto di sport per le generazioni più giovani. E di concentrarsi sulle nuove discipline introdotte ai Giochi Olimpici di Tokyo (arrampicata sportiva, baseball/softball, karate, skateboard, surf), analizzandole anche nelle loro declinazioni paralimpiche e adattate.

Obiettivo del contest fotografico è di esplorare temi quali l’etica sportiva, la diversità e l’inclusione attraverso i linguaggi universali dello sport e della fotografia.

contest fotografico

I quaranta scatti finalisti, selezionati da una giuria internazionale, saranno esposti in musei e prestigiose location di rilevanza internazionale. Il Parlamento europeo di Strasburgo, il Museo MAXXI di Roma, la sede delle Nazioni Unite a New York sono solo alcuni dei luoghi che hanno ospitato gli scatti di Run for art nel corso delle passate edizioni.

Le fotografie finaliste e vincitrici potranno essere ammirate anche grazie a una mostra digitale, accessibile tramite smartphone, tablet e computer. Si potranno così scoprire gli scatti di questa e delle passate edizioni del contest. E ogni visitatore potrà creare il proprio percorso di visita personalizzato.

Come partecipare al contest fotografico

La partecipazione è gratuita e aperta a fotografi, professionisti e non, di età compresa tra i 18 e 35 anni, di qualsiasi nazionalità. Le fotografie possono essere scattate con qualsiasi tipologia di fotocamera e device. Le iscrizioni sono aperte fino al 30 settembre 2021.

Maggiori informazioni e iscrizioni: runforart.com

 

Per trarre ispirazione dai grandi interpreti della fotografia sportiva, non perdere il nuovo numero de IL FOTOGRAFO dedicato allo sport e all’azione. In edicola e a questo link

Lascia un commento