15 Febbraio 2021 di Elisabetta Agrati

Inaugura a Lecce una scuola di alta formazione per la fotografia e l’immagine contemporanea. È linea, spazio di produzione e ricerca ma anche di approfondimento e di formazione sul ruolo del linguaggio e delle pratiche legate all’immagine nella società di oggi.

Nata su iniziativa di Alice Caracciolo, linea si propone di formare professionisti dell’immagine e giovani artisti nell’ambito della fotografia, del settore editoriale o pubblicitario e delle diverse pratiche legate al mondo dell’arte; fornire gli strumenti teorico-metodologici per una crescita professionale; incoraggiare gli studenti al raggiungimento di un proprio linguaggio espressivo; indirizzare gli studenti verso il panorama artistico contemporaneo; avvicinare gli studenti alla professione del fotografo, attivando collaborazioni con aziende del territorio.

La scuola di alta formazione per la fotografia è indirizzata a chi vuole avvicinarsi per la prima volta al mondo dell’immagine. Allo stesso tempo, si rivolge anche a chi ha già conoscenze fotografiche e vuole approfondire un proprio percorso autoriale o affinare un suo linguaggio personale.

linea, scuola di alta formazione per la fotografia

Molti i professionisti di rilievo nazionale e internazionale di cui si avvarrà linea. Tra questi ricordiamo Mario Cresci, Filippo Romano, Simone Donati, Federico Clavarino, Alice Caracciolo. E ancora, Pierangelo Laterza, Alessia Rollo, Carmen Mitrotta, Andrea Laudisa, Marco Vitale, Grazia Bellitta, Marco Spinelli, Iole Novelli.

Il programma è articolato in due annualità: una formazione professionale nella fotografia e un percorso di ricerca artistica sull’immagine contemporanea. Oltre alle lezioni frontali settimanali, saranno organizzati workshop, masterclass, letture portfolio con artisti e professionisti dell’immagine contemporanea.

La scuola è a numero chiuso, le iscrizioni terminano il 28 febbraio. È concessa la possibilità di iscriversi direttamente al secondo anno (Pro). L’inizio previsto della scuola è fissato al 15 marzo. A causa dell’attuale situazione sanitaria, la scuola concede la possibilità di poter seguire online i primi moduli teorici. È possibile anche una formula interamente online con modalità da concordare.

Info: www.lineaproject.com

Lascia un commento