© Underwater Photographer of the Year/ Greg Lecoeur

Underwater Photographer of the Year: un italiano tra i vincitori

Il rinomato concorso fotografico dedicato alle immagine subacquee, Underwater Photographer of the Year, ha annunciato i vincitori dell’edizione 2020. Tra questi, c’è anche l’italiano Pasquale Vassallo.

Il vincitore di casa

Il fotografo di casa è  stato premiato per la categoria Marine Conservation Photographer of the Year 2020 con il suo scatto “Last Dawn, Last Gasp”, che ritrae gli ultimi attimi di vita di un tonno intrappolato in una rete. Ma non è tutto qui! Infatti, Vassallo ha ricevuto il primo premio anche nella categoria Behaviour con lo scatto “Octopus Training” scatta al largo di Bacoli, nel Mar Tirreno.

I vincitori nel mondo

A vincere il titolo di Underwater Photographer of the Year 2020 è stato invece il francese Greg Lecoeur con lo scatto “Frozen Mobile Home” realizzato in Antartide. Infine, segnaliamo, tra gli scatti più impressionanti selezionati per il titolo di Marine Conservation Photographer of the Year 2020, “Tradition Kills” di Scott Tuason, che è riuscito ad immortalare l’esito della lotta tra un uomo e una tartaruga, cacciata e ferita con un arpione.

 

Per scoprire i vincitore di tutte le categorie e i loro meravigliosi scatti visita il sito ufficiale cliccando qui.


Latest from News

0 0,00
Go to Top