Avatar Gabriele Strazzeri

Si accosta alla fotografia nel 2012, frequentando corsi appositi di livello base, intermedio e avanzato. Comincia dalla fotografia naturalista, passando per il paesaggio e ormai da qualche anno anche il ritratto. Di seguito si appassiona e approfondisce la fotografia infrarosso e acquista 2 fotocamere appositamente modificate con cui scatta sia paesaggio che ritratto. Prosegue gli studi sulla fotografia seguendo vari corsi con noti master italiani. Dopo anni all’ interno Art’è Fotografia di Catania, in cui si è formato, entra a far parte del direttivo, gestendo la parte tecnica degli eventi fotografici. Si accosta alla fotografia nel 2012, frequentando corsi appositi di livello base, intermedio e avanzato. Comincia dalla fotografia naturalista, passando per il paesaggio e ormai da qualche anno anche il ritratto. Di seguito si appassiona e approfondisce la fotografia infrarosso e acquista 2 fotocamenre appositamente modificate con cui scatta sia paesaggio che ritratto. Prosegue

PAESEItalia

ATTREZZATURANikon D7100 Nikon D300 mod. al infrarosso Canon 600D mod. al infrarosso Mavic Pro

SITOgabrielestrazzeriphotography.com

FACEBOOKfacebook.com/Gabriele.StrazzeriPhotography/?eid=ARBXJuP3hb-_HnM0WeLHVgJabo_i6PueGvkW2QYMn2deC5Vx9p2gzqOKwfRR6lW7L41jiHwgyGTSqOaD

Dettagli

Questa volta ho voluto immortalare dei dettagli… dei dettagli diversi dei miei soliti, i dettagli di una donna. Gestualità, movenze, accessori, con un pizzico di femminilità e classe che non guastano mai.

catania

6/3/2020

f/4.0

ISO 400

F4

105.0 mm

1/125 sec.

Lascia un commento

qui