Avatar Willy Sanson

Willy Sanson nasce a Grado nel 1978.Cresce in lui il desiderio di viaggiare all’età  di 29 anni. Inizia un frenetico studio dell’oriente che si concretizza con il primo viaggio in Asia. Parte con lo zaino sulle spalle e forse più sogni in testa che abiti nella borsa. L’interazione umana con le tribù, il desiderio spasmodico di andare oltre i confini del semplice “turista”,hanno scaturito in lui emozioni mai provate. La fotografia e i viaggi in paesi sconosciuti sono diventati il perno della sua vita, permettendogli di acquisire uno stile peculiare che lo ha portato negli anni ad ottenere riconoscimenti anche in ambito internazionale. Espone le proprie opere in 5 mostre di cui una nel Palazzo del Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia, Vince il premio Remarkable Artwork al SIPA Contest, riceve un “Honorable mention” all’IPOTY, 2 volte finalista al Travel Photographer of the Year del National Geographic

PAESEItaly

ATTREZZATURACanon EOS 5D Mark III, Canon EOS 6D, Canon EF 16-35mm f/2.8L II USM, Canon EF 70-200mm f/2.8L IS II USM

SITOwillysanson.com

FACEBOOKfacebook.com

INSTAGRAMinstagram.com/willysanson/

Fire.

Novembre 2018, Indonesia isole Mentawai: dispersi in mezzo alla natura incontaminata ho incontrato Toikot, uomo solitario che vive nella sua dimora, dove ci ha accolti è ha cucinato la cena per noi, dove aver ucciso uno dei suoi galli con cui parlava quotidianamente…… ehaaa ehaaa ehaaaa . (La foto fa parte di una serie di un racconto )

Luogo non specificato

22/8/2020

f/2.8

ISO 3200

F2.8

35.0 mm

1/30 sec.

Lascia un commento