Avatar Claudio Rivellini

Fotografo amatoriale di lunga data, la mia prima macchina è stata una canon AE1 a pellicola nel lontano 1980. Con l'avvento del digitale le reflex erano all'epoca inaccessibili per il costo, quindi la scelta è ricaduta sulle bridge in particolare la mitica FuijFilm FinePix S602 ZOOM. Il passo successivo è stato l'acquisto sempre di una bridge, della Nikon E8800. Nel 2007 finalmente la prima reflex, Nikon D5000 per poi passare alla Nikon D7000. La crescita prosegue con l'acquisto di ottiche ed accessori e con l'acquisto della Nikon D750. Per poi passare alle mirrorless Olympus dopo la serie interrotta di guasti alla Nikon D750 Una passione costante nel tempo che mi regala una visuale diversa del mondo, con la possibilità  di comunicare scrivendo con la luce.

PAESEItaly

ATTREZZATURAOlympus PEN-F Olympus OM-D M10 M|| Olympus M.Zuico 12-40 f/2.8 PRO Olympus M.Zuico 25mm f/1.2 PRO Olympus M.Zuico 17mm f/1.8 Premium Olympus M.Zuico 75-300 f/4.8-6.7

SITOphoto.rivellini.eu

Claudio Rivellini - Camminare per le Dolomiti

Camminare per le Dolomiti

Un appassionato di montagna e di camminate all’aria aperta non può apprezzare la natura anche nella sua più piccola espressione.
Ecco che allora un obbiettivo macro non può mancare nel suo corredo.
Cerco sempre di trasmettere emozioni, emozioni che voglio condividere e cosa non c’è di più comunicativo che la fotografia?

San Martino di Castrozza, TN, Italia

25/5/2017

Dati exif non disponibili

Foto 2 di 6

Lascia un commento

qui