Raffaele Mariniello Raffaele Mariniello

Amo la Musica in tutte le sue forme, ma la mia anima è Rock. Amo i Tatuaggi, Viaggiare, Scoprire nuovi posti, ho la passione per la fotografia. Amo guardare Film e Serie Tv. Sono nostalgico degli anni 90, il periodo in cui ho vissuto la mia infanzia. Sono cresciuto giocando a nascondino fuori con gli amici, coi giochi da tavola, il Nintendo 8 bit, le VHS e le Musicassette. E la Fotografia? E’ entrata nel mio mondo nel dicembre 2015, così per gioco, adesso è il mio tutto.full Photography

PAESEItalia

ATTREZZATURANikon d7200 Tamron 70-300 Nikon 28mm 2.8 D Nikon 50mm 1.2 G Nikon 17-55 2.8

SITORaffaele%20mariniello

FACEBOOKRaffaele Mariniello

INSTAGRAMraffaelemariniellophoto

Raffaele Mariniello - Ogni persona è libera di vedere e immaginare quello che vuole.

Ogni persona è libera di vedere e immaginare quello che vuole.

In piazza del Plebiscito, Napoli, il lockdown, anzi Look down ha preso forma in una grande installazione pubblica: un neonato di marmo bianco con agli occhi stanchi e chiusi che si chiama Homeless. Rannicchiato in posizione fetale sui sanpietrini di fronte alle statue dei re di Napoli, e una pesante catena che lo inchioda a terra al suo futuro già  segnato, che suscita dolore e inquietudine ma nello stesso tempo tenero ed emozionante.
“Secondo il mio punto di vista è una figura indifesa e che trasmette un bisogno di protezione, si… proprio quella protezione che oggi non abbiamo più”

Nikon D300 Otica 28mm f2.8 f3,5 iso 125 T1/320

Napoli piazza del plebiscito

1/2/2021

Dati exif non disponibili

Foto 1 di 6

Lascia un commento