Avatar Maurizio Occhioni

Classe 1958 Ho cominciato negli 80 comprando una canon T 70 con vari obbiettivi, poi per vari motivi ho abbandonato, negli ultimi anni con l'arrivo degli smartphone (Samsung S3 ) timidamente ho riscoperto la mia passione per la fotografia e mi ha catturato sempre di più nel 2014 grazie ad una promozione Nikon ho ricominciato con la D750 che ho arricchito piano piano con il resto. Mi tengo sempre aggiornato tutti i mesi con la rivista N Photography il mio genere è panorama al tramonto o notturno, In famiglia essendo l'unico con la passione della fotografia sono spesso chiamato ad immortalare gli eventi, mi piace cogliere l'essenza il particolare di un viaggio o di un evento che lo identifichi al meglio. Ma ultimamente trovo molto appagante anche raccontare una mini storia. A volte uso la compatta sub perché¨ come si dice un fotografo è come un carabiniere, è sempre in servizio. Buona luce a tutti! Ultimamente ho permutato la D750 con la Z7 II e relativo 24-70 mm s Nikon z

PAESEITALIA

ATTREZZATURANikon Z7II -Obbiettivi Nikkor : 24-70mm f/2,8 s Nikon z af-s 70-200mm f/2,8 e ed vr af-s 105 micro f/2,8 g -if-ed Lampeggiatore Speedlight SB-910 Nikon COOLPIX AW-120 mime

Maurizio Occhioni - Scatti di una vita

Adescamento

é l inizio di una storia una donna ti cattura

Roma

7/3/2022

Street photography

ISO 360

F 22

32.5 mm

1/80

NIKON Z 7_2

Foto 1 di 1

C'è 1 commento

  • AvatarMaurizio Occhioni

    arriva il momento che una donna con la sua femminilità ti attrae ti piace ti colpisce

Lascia un commento