Avatar Sabrina Romano

La mia passione per la fotografia nasce da una vacanza in Egitto dove mi fu prestata una Olympus per le immersioni. Feci delle belle foto a tartarughe e habitat marino e decisi che appena arrivata a casa avrei comprato una reflex. Naturalistica e paesaggio sono le sfere nelle quali mi trovo più a mio agio, comunque, tutto quello che mi colpisce, viene catturato. Utilizzo molto lo zoom, perchè mi permette di realizzare primi piani stretti.

PAESESpain

ATTREZZATURAD3400 / D40X / obiettivi: 18-55 / 55-200

FACEBOOKfacebook.com/sabrina.romano.731

FLICKRflickr.com/photos/101178895@N05/

Sabrina Romano - Una passeggiata per Morella

Una passeggiata per Morella

Morella, piccolo borgo della provincia di Castellón (Spagna). Un incantevole località nella quale antiche civiltà come Greci, Romani e Cartaginesi tra gli altri, hanno lasciato un segno che ancora oggi è visibile. La città è stata eretta ai piedi del suo castello e circondata da cinta muraria ancora oggi intatta.
Qui ancora oggi si coltiva, si allevano bovini, ovini e suini, il pascolo, la caccia, un buon fuoco nel camino, clima perfetto per carni e salsicce da aerare. E poi funghi, tartufi, noci e produzione propria di miele, cagliate, e ricotta. Sono, tra gli altri, gli ingredienti che coesistono in una cucina di origine medievale, segnate da inverni freddi, cucina di montagna tramandate di generazione in generazione.
D3400 – 55-200 / 18-55

Morella, España

1/5/2017

Dati exif non disponibili

Foto 1 di 6

Lascia un commento