22 Agosto 2019 di Vanessa

I cittadini di Palermo dovranno aspettare solo diciotto mesi per avere il loro Museo della Fotografia.
Il Museo verrà realizzato all’interno del Villino Favaloro di piazza Virgilio, e secondo indiscrezioni potrebbe essere intitolato a Enzo Sellerio, fotografo e editore.
Il progetto aveva conquistato il cuore dell’assessore Sebastiano Tusa, scomparso qualche mese fa in un incidente aereo in Africa.
Il progetto è del Centro regionale per l’inventario, la Catalogazione e la Documentazione (Cricd) e sarà finanziato tramite i fondi del Mibac attraverso il Pon Cultura: 1.710.929 euro.
All’interno del museo saranno esposti pezzi di proprietà del Centro regionale del catalogo con opere di Seffer, Incorpora, Alinari. Inoltre ci saranno degli spazi riservati alle mostre temporanee.

Lascia un commento