Ando Gilardi, Giuseppe Di Vittorio, Pavia 1953. Courtesy GAM, Torino

Ando Gilardi: a Torino una retrospettiva dedicata al fotografo e fotoreporter italiano

La GAM di Torino presenta una retrospettiva dedicata a Ando Gilardi, fotografo e fotoreporter italiano.
In mostra, un grande lavoro di denuncia dell’Italia del dopoguerra realizzato attraverso una sintesi di scatti raccolti tra il 1950 e il 1962. L’allestimento è un percorso articolato, costruito tra inchieste legate a momenti di cronaca e agli eventi che salirono agli onori di cronaca. Il tutto appare intervallato da alcuni scatti iconici dell’autore. Le tematiche ricorrenti in questi lavori sono l’infanzia, il lavoro, l’emancipazione femminile, l’identità degli italiani, gli scioperi, le attività sindacali. L’esposizione torinese sottolinea come il linguaggio fotografico di Ando Gilardi, fortemente influenzato da uno sguardo post-neorealista e giornalistico, fosse anche supportato da una cultura visiva dallo spirito internazionale. In particolare, ad attirare l’attenzione di critici e appassionati è il suo approccio fortemente umano verso il soggetto che nelle sue immagini diventa testimone, interlocutore e protagonista del momento che viene eternamente catturato nello scatto.

 

Indirizzo: via Magenta 31, Torino
martedì-domenica ore 10-18
gam@fondazionetorinomusei.it
www.gamtorino.it


Latest from Da non perdere

0 0,00
Go to Top