Consigli per la stampa: profili ICC facili da usare grazie a Canson Infinity

I profili ICC, noti anche come profili colore, sono probabilmente la parte più importante della gestione del colore. Adattati a ciascuna stampante e relativa carta da usare, Canson Infinity spiega come utilizzarli correttamente per ottenere i migliori risultati di stampa.

Una rapida introduzione ai profili ICC di facile utilizzo di Canson Infinity

I profili ICC sono molto facili da installare e consentono di massimizzare la qualità di stampa e di riprodurre accuratamente i colori originali. Per essere efficaci, i profili ICC devono essere scaricati e installati su Mac o PC prima di effettuare la stampa. Tutti i profili ICC, disponibili per il download dal sito web Canson Infinity, sono stati sviluppati internamente da tecnici esperti utilizzando le più recenti attrezzature all’avanguardia.
Nei video qui sotto Canson Infinity fornisce un tutorial di 1 minuto su come installare i profili ICC rispettivamente su Mac o PC.

Un profilo ICC può essere considerato come una sorta di interprete tra due diversi dispositivi. Ogni dispositivo durante la fase di lavoro e di “cattura per la stampa” intenderà ogni colore in modo diverso, quasi come se utilizzasse una lingua diversa. Lo scopo di un profilo ICC è quello di tradurre e interpretare le informazioni sui colori da un dispositivo all’altro, in modo che i colori rimangano coerenti durante l’intero flusso di lavoro.I profili ICC e le preimpostazioni della carta consentono di massimizzare la qualità di stampa e di riprodurre accuratamente i colori originali, calibrando le impostazioni della stampante prima della stampa. Dato che ogni carta ha una tonalità e una struttura superficiale leggermente diversa e reagisce in modo diverso, è fondamentale utilizzare l’impostazione specifica per ogni specifica carta.


Latest from News

Mulini a vento

Viaggi e Paesaggi #4

Panorami come quello qui sopra sono il “soggetto” dei fotografi paesaggisti: i
0 0,00
Go to Top