Victoria Schafer

Due adolescenti confessano l’omicidio della fotografa Victoria Schafer

Due ragazzi dell’Ohio sono stati presi in custodia per omicidio in relazione alla tragica morte della fotografa Victoria Schafer all’Hocking Hills State Park il mese scorso.
La polizia aveva sin da subito dichiarato di sospettare che non si fosse trattato di un incidente.
Come vi abbiamo raccontato in precedenza ( per leggere l’articolo completo clicca qui), la fotografa Victoria Schafer si trovava nel parco statale di Hocking Hills quando un ramo di un albero, cadendo, l’ha colpita e non le ha lasciato alcuna via di scampo. La fotografa era impegnata in un servizio fotografico con sei studenti di una locale scuola superiore.
Sebbene all’inizio sembrasse un tragico incidente, la polizia in seguito dichiarò di sospettare un gioco scorretto e Ohio Crime Stoppers offrì una ricompensa di $ 10.000 per qualsiasi informazione che potesse portare all’arresto e alla condanna delle parti responsabili.  Da qui l’arresto nella giornata odierna di due adolescenti, di età compresa tra 16 e 17 anni, con l’accusa di omicidio. I due giovani sono ora detenuti nel centro di detenzione minorile di Lancaster.