Famosa fotografa lascia la carriera per dedicarsi ai cani bisognosi

Una famosa fotografa abbandona la carriera per vivere in una foresta con centinaia di cani malati

A tutti sarà capitato, arrivati a un certo punto della vita, di avere un sogno nel cassetto, di dire ” adesso mollo tutto e faccio ciò che mi fa star bene”. Il sogno di molti, quello di abbandonare una vita di stress e di malvagità per dedicarsi a un’attività che davvero porti felicità, Daria Pushkareva lo ha realizzato. A un certo punto questa famosa fotografa russa ha deciso di mettere in discussione la sua carriera di fotografo di matrimoni per dedicarsi ai tanto amati amici a quattrozampe.  La fotografa ha iniziato molto presto ad occuparsi di cani facendo la volontaria nelle associazioni locali, fino a quando ha deciso di abbandonare il suo lavoro e aprire una “casa nel bosco” per accogliere centinaia di cani malati e senza nessuna speranza di adozione.
Daria rilasciando un’intervista a Bored Panda, dice di aver voluto fortemente diventare una fotografa, investendo tutti i risparmi nell’acquisto di attrezzatura e corsi professionali. Ma pian piano la situazione ha iniziato a sfuggirle di mano; niente ferie, niente vacanze, solo la consapevolezza di essere ormai una schiava del lavoro e del guadagno.
E’ stato pensando alla sua famiglia e alla sua infanzia che Daria ha preso la decisione di lasciare tutto e aprire la casa nel bosco, un luogo magico dove centinaia di cani, circondati dall’amore e dalle cure di Daria e suo marito, trascorrono gli ultimi anni di felicità.

“Noi abbiamo i nostri cani, li amiamo e dedichiamo la nostra vita a loro. Per noi sono membri della famiglia. Rimarranno con noi per sempre… “


Latest from News

0 0,00
Go to Top