Foto del mese: Dior, Venezia e il Bal Oriental

3 settembre 1951, Venezia: a Palazzo Labia, il multimilionario Don Carlos de Beistegui y de Yturbe organizza quello che sarà ricordato come il “Ballo del Secolo”, il Bal Oriental. All’evento in maschera, che richiama i fasti del Settecento veneziano, partecipano un migliaio di celebrità del jet set. A creare i magnifici abiti di questa serata famosi stilisti, tra cui Christian Dior, Pierre Cardin, Nina Ricci e persino Salvador Dalí. Quello stesso anno, Christian Dior aveva scelto la città lagunare e i suoi scorci per presentare la sua collezione. Testimoni di entrambi gli eventi erano stati i fotografi di Cameraphoto, l’agenzia fotografica fondata a Venezia nel 1946 da Dino Jarach. Per volontà di Vittorio Pavan, attuale conservatore dell’imponente Archivio Cameraphoto, e di Daniele Ferrara, Direttore del Polo Museale Veneto, questi storici scatti vengono esposti al pubblico nella mostra Intramontabili eleganze. Dior a Venezia nell’Archivio Cameraphoto, fino al 3 novembre. La mostra è ospitata a Villa Nazionale Pisani a Stra, una delle più belle Ville Venete, impreziosita da meravigliosi affreschi di Giambattista Tiepolo


Latest from PrimoPiano

0 0,00
Go to Top