Muore Edward Steichen: è il 25 marzo del 1973

Fotografo, pittore, designer e curatore, è stata una delle figure chiave della fotografia del XX secolo. Lussemburghese di nascita, naturalizzato statunitense,
si era formato come pittore di belle arti e, avvicinatosi alla fotografia, abbracciò il movimento pittorialista divenendo uno degli esponenti più significativi. A lui va riconosciuto l’impegno di aver cercato di connotare la fotografia di un senso estetico necessario per renderla comparabile alle arti maggiori. Con il fotografo Alfred Stieglitz fonda nel 1902 il gruppo Photo-Secession, al quale aderiranno, tra gli altri, Clarence White e Frank Eugene. Apre nel 1905, sempre con Stieglitz, una galleria sulla Quinta Strada, nota come “291”. Per la sua opera in Condé Nast, vi lavorerà dal 1923 al 1938, è considerato tra gli iniziatori della fotografia di moda. Direttore del dipartimento di fotografia al MoMA (Museum of Modern Art) di New York tra la fine degli anni Quaranta e l’inizio degli anni Sessanta del Novecento, ha curato The Family of Man (1955), la mostra più popolare nella storia della fotografia


Latest from PrimoPiano

0 0,00
Go to Top