vincitori stelle europa 2019

Premio Stelle d’Europa: annunciati i vincitori

Sono stati annunciati i vincitori della terza edizione del Premio Stelle d’Europa, promosso dall’Associazione dei Comuni e delle Regioni d’Europa (AICCRE Lombardia), in collaborazione con l’Associazione Consiglieri regionali, la Rappresentanza del Parlamento Europeo a Milano e il Consiglio Regionale della Lombardia. Aperto ai ragazzi tra i 18 e i 27 anni residenti in Lombardia, il concorso vuole promuovere nei giovani la conoscenza delle radici dell’Unione Europea, attraverso la realizzazione di un’opera – video, fotografia o digital art – dedicata al tema “Europa, un mondo che cambia. Incontri, volti, culture”. Come ha spiegato Luciano Valaguzza, presidente di AICCRE Lombardia, «seppur nella difficoltà degli Stati membri di parlare con una voce sola su temi di politica estera, migrazioni e lavoro, l’Europa rimane un’opportunità per i suoi cittadini e per tutti coloro che la abitano da coltivare all’insegna di valori come la pace, il rispetto del pluralismo e la diversità vista come una risorsa».

Premio Stelle d’Europa: la cerimonia a Palazzo Pirelli

Nel corso della cerimonia finale del concorso, che si è svolta a Palazzo Pirelli a Milano, sono stati proclamati vincitori Carlo Cozzi di Legnano, Fiorella Minnucci e Virginia Rosaschino di Milano (sezione video); Giulia Guarnaccia di Muggiò e Marco Perrotti di Milano (sezione fotografia); Giacomo Infantino di Gavirate, Lucrezia Savoldi Bellavitis di Milano e Vitni Ferdinando di Rozzano (sezione digital art). I vincitori delle tre sezioni hanno ricevuto un biglietto interrail Global Pass per viaggiare gratuitamente per sette o cinque giorni attraverso l’Europa alla scoperta dei popoli e delle culture, unitamente all’attestato e al trofeo “Stelle d’Europa” consegnato ai lavori di particolare interesse individuati dalla giuria.

Nella foto: la cerimonia finale del Premio Stelle d’Europa a Palazzo Pirelli.

Latest from LATESTHIGHLIGHTS

0 0,00
Go to Top