SPAGHETTI WRESTLERS, la prima mostra sul wrestling Italiano

Inaugura oggi 7 febbraio 2020 alla Leica Gallery a Roma “Spaghetti Wrestlers“, la mostra personale di Andrea Boccalini, fotografo ritrattista e di reportage.

Spaghetti Wrestlers, la mostra a Roma

L’esposizione è un estratto di un ampio lavoro che Andrea Boccalini ha svolto sul Pro Wrestling italiano, una forma di performance e di intrattenimento che combina atletica, teatro e acrobazie, le cui esibizioni avvengono principalmente nelle periferie e nei piccoli centri. La maggior parte dei Wrestlers in Italia non sono professionisti (nel senso economico del termine), ma macellai, studenti universitari, guardie giurate, disoccupati, che dedicano il loro tempo libero ad allenamenti quotidiani ed alla cura nella creazione dei personaggi. Questi veri e propri atleti sono simili a clown oscuri e grotteschi che, attraversando piazze e palestre, uniscono prestazione fisica e interpretazione.
Da questo progetto fotografico emerge un microcosmo fatto di realtà e finzione, un mondo parallelo diverso da ciò che siamo soliti vedere e definire intrattenimento e spettacolo. La sensibilità di Andrea Boccalini gli permette di raccontare storie ai margini, facendosi strada dietro le maschere e i costumi, svelando con i suoi scatti il sogno di uomini che, una volta sul ring, provano a essere super eroi.

Informazioni

Orario: 18:30 – 20:30
Luogo: Leica Store Roma
INDIRIZZO: via dei Due Macelli 57
Evento Facebook: http://bit.ly/2SnE2bq
Evento Event Brite: http://bit.ly/2RlVhe7
La mostra ha ingresso gratuito sarà aperta per un mese dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 19:30.

 


Latest from LATESTHIGHLIGHTS

0 0,00
Go to Top