Cuba, Trinidad 2015 ©Nikos Economopoulos

Italian Street Photo Festival: a Roma tre giorni di Street Photography 

A Roma tre giorni di Street Photography

A Roma si terrà la seconda edizione dell’Italian Street Photo Festival con la partecipazione di due fotografi di fama mondiale, Franco Fontana e Nikos Economopoulos dell’agenzia MAGNUM. Entrambi terranno nella tre giorni, sia un workshop che una Lectio Magistralis.
Alla manifestazione, in programma dal 26 al 28 aprile, patrocinata dell’VIII Municipio, parteciperanno tra i maggiori interpreti al mondo di street photography.
Un confronto e un dialogo tra la realtà nazionale e quella mondiale di questo genere fotografico – movimento che vuole riprendere i soggetti in situazioni reali e spontanee in luoghi pubblici al fine di evidenziare aspetti della società nella vita di tutti i giorni – con i lavori e gli interventi di 11 fotografi stranieri e 9 italiani

Nikos Economopoulos

A Roma tre giorni di Street Photography: il programma

Il programma prevede una serie di incontri che si svolgeranno nella sede della scuola di formazione Officine Fotografiche (Via Giuseppe Libetta 1), partner dell’iniziativa ed altri nella sede del CineTv Rossellini (Via Giuseppe Libetta 14). Numerose le attività, sia gratuite e aperte a tutti, che a pagamento: seminari, passeggiate fotografiche per il quartiere, letture portfolio tenute da rappresentanti di spicco di FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche), concorsi, che prevedono come premi macchine fotografiche della Fujifilm, borse fotografiche ONA e altri premi in denaro. Ci sarà la possibilità di assistere ad alcune importanti mostre fotografiche, una selezione di immagini a colori realizzate dal fotografo dell’agenzia Magnum Nikos Economopoulos e una selezione di fotografie realizzate da Pau Buscato, rappresentante di spicco della fotografia di strada contemporanea.
La privacy, la scelta dei mezzi fotografici più idonei, gli errori più comuni insieme agli stratagemmi da adottare quando si lavora in strada, i modi per realizzare e vendere progetti fotografici, gli interessantissimi aspetti legati al mondo dell’editoria di settore. Il racconto della vita di Caio Mario Garrubba, un fotografo Italiano molto apprezzato, tra gli altri, anche da Henri Cartier-Bresson. L’incredibile storia di uno scatolone pieno di rullini ancora da sviluppare, acquistato su ebay dai ragazzi di Civico Zero, un’associazione che gira per l’Italia sul proprio camper. Questi e molti altri temi verranno affrontati nel corso dei tre giorni grazie all’esperienza di alcuni dei fotografi più in vista del panorama internazionale.
Grazie a questo Festival la fotografia di strada ha finalmente un evento di riferimento in Italia. Dalla prima edizione dello scorso anno è iniziato un percorso che offrirà ad ogni successivo appuntamento occasioni di confronto e di crescita per gli appassionati di street, aiutandoli a sviluppare un approccio moderno ed in linea con le tendenze di questo nuovo genere di fotografia.

 

 

 

Italian Street Photo Festival

 


Latest from Senza categoria

0 0,00
Go to Top