Tag archive

concorso - page 2

Nikon Talents: meno di un mese alla conclusione!

Manca poco meno di un mese alla conclusione di Nikon Talents, il concorso organizzato da Nital che sta riscuotendo un grandissimo successo: sono già stati caricati più di 2.600 portfolio, per un totale di quasi 8.000 fotografie!Nikon Talents 2016

Per partecipare alla quarta edizione del contest, è sufficiente caricare entro il 30 giugno i propri scatti sul sito www.nikontalents.it.

5 le categorie tematiche che i partecipanti dovranno interpretare: #evergreen, #inlove, #details, #sunnyday e #darklight.

Nikon D5500
Nikon D5500

In palio cinque Nikon D5500 + 18-140mm, reflex con Wi-Fi incorporato e schermo touchscreen ad angolazione variabile, cinque Nikon D3300 + 18-55mm, reflex da 24,2 MP potente, leggera e di facile utilizzo, e buoni acquisto da utilizzare per prodotti Nikon.

Francesca Cesari è la vincitrice del concorso al femminile di TPW

Milano, 31 maggio – Siamo felici di annunciare che la vincitrice del concorso indetto da Il Fotografo in collaborazione con TPW è Francesca Cesari. La giuria ha deciso di assegnarle una borsa di studio per la qualità dei progetti presentati all’interno del proprio portfolio. “In the room” e “Siblings” indagano con delicatezza e semplicità il tema della maternità e la varietà delle relazioni che si possono instaurare tra fratelli e sorelle. A colpire è la naturalezza con cui la Cesari è capace di raccontare, restituendo all’osservatore un’atmosfera d’intimità, e l’uso sapiente della luce naturale, particolarmente intenso ed espressivo. Francesca prenderà parte ad un workshop in Val d’Orcia nel mese di luglio, congratulazioni!

 

 

Confini14: la rassegna dedicata alla fotografia contemporanea

di Giovanni Pelloso


Avete dei lavori fotografici anche contaminati da altre tecniche visive? Cercate un’occasione per promuovere le vostre opere sul territorio nazionale? Confini14 può fare al caso vostro. Potete candidarvi alla selezione per essere uno dei due autori che parteciperanno alla manifestazione di quest’anno.

Giunta alla quattordicesima edizione, la rassegna rappresenta un network nazionale di associazioni e gallerie operanti nel settore fotografico. La sua formula innovativa si presenta come una realtà italiana unica nel suo genere, rivolta alla fotografia di ricerca. Le città coinvolte nel tour che inizierà il prossimo settembre sono Genova, Milano, Roma, Trieste, Firenze, Venezia-Mestre, Cosenza e Catania.

confini14 logo

Per partecipare è sufficiente inviare entro il 15 giugno il proprio portfolio fotografico composto da 10/12 immagini – non più di dodici – al sito photographers.it
A valutare i lavori sarà una commissione formata da Clelia Belgrado (VisionQuesT), Leo Brogioni (Polifemo Fotografica), Maurizio Chelucci (MassenzioArte), Fulvio Merlak (Sala Fenice), Francesco Tei (PhotoGallery), Fausto Raschiatore (CivicoCinque), Pippo Pappalardo, Antonio Armentano (A.C. l’Impronta), Angelo Cucchetto (Photographers), Denis Curti (Il Fotografo) e Massimo Ciampa (Visiva).

Indirizzo web del bando a questo link.

Mark Benham è il vincotore del concorso fotografico “FoodPhotographer of the Year 2016 Pink Lady® “

Scatto vincente di Mark Benham
Svelato nelle settimane scorse a Londra il vincitore che ha conquistato la giuria del prestigioso premio grazie all’immagine di un panettiere che gioca con la farina mentre prepara il pane.
Scatto vincente di Mark Benham
Scatto vincente di Mark Benham
 
Lo scatto gioioso di un panettiere che gioca con la farina mentre prepara il pane ha vinto l’edizione 2016 del FoodPhotographer of the Year, contest fotografico internazionale annuale dedicato al food e aperto a dilettanti e professionisti.
 
L’autore dello scatto è il britannico Mark Benham, incoronato di fronte ad una platea di oltre 400 ospiti nello scintillante spazio di Champagne Taittinger all’interno della Mall Galleries di Londra, alla presenza di numerose personalità del mondo del food e della fotografia. 
 
Benham, che con la sua fotografia si è distinto tra le oltre 7.000 in concorso, ha ricevuto un assegno di 5.000 sterline dalle mani di Andy Macdonald, che nel Regno Unito dirige l’Associazione Pink Lady®, sponsor principale della manifestazione.
 
Premiata con un assegno da 1.000 sterline consegnato dal Direttore Marketing Pink Lady® UK anche Polina Plotinikova (Russia/UK) per la categoria “Pink Lady® una Mela al Giorno” grazie alla brillante idea di far volteggiare in aria le mele Pink Lady®. 
Lo scatto di Polina Plotnikova
 
Questa categoria, introdotta solo lo scorso anno, ha l’obiettivo di premiare lo scatto più creativo realizzato con protagonista una mela Pink Lady® – ha precisato Andy Macdonald, aggiungendo – . Siamo orgogliosi di consegnare il premio e il riconoscimento a Paolina per questo scatto meraviglioso che rappresenta un insieme di mele che volteggiano nell’aria: il colore e la composizione ne fanno una fotografia straordinaria”.
 
Tale immagine verrà utilizzata da Pink Lady® nella prossima campagna di marketing nel Regno Unito.

XVII ediz. CONCORSO NAZIONALE di FOTOGRAFIA | Città di Castelbuono Premio giovani Enzo La Grua

Arriva il concorso fotografico esitvo più atteso! Le tematiche di quest’anno sono:

  • Libero ed obbligato,
  • “Il Bacio”,
  • “Castelbuono oggi”,
  • sezione bianco/nero e colore

XVII edizione del Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono
Al ricordo di “ Enzo La Grua “ è stato intestato il “Premio giovani” attribuito alla fotografia più significativa sia dal punto di vista artistico che emotivo, scelta tra i giovani partecipanti, indipendentemente dalla sezione o tema.

Il concorso sarà articolato in due Sezioni: bianco/nero e colore; nell’ambito di ciascuna sezione potranno essere sviluppate una tematica obbligata “Il bacio”, un tema “libero” ed una particolare tematica dedicata a “Castelbuono oggi” indifferentemente rappresentata in bianco/nero o colore
Al Concorso possono partecipare tutti coloro che amano la fotografia, sia dilettanti che professionisti, con un massimo di n. 10 opere di cui due in bianco/nero e due a colori sia per il tema obbligato che per quello libero e n. 2 opere, indifferentemente b/n o colore, per il tema dedicato a “Castelbuono oggi”.


INFO PRATICHE

Presentazione opere entro il 3/7/2016

Inaugurazione il 13/8/2016 alle ore 19:00 presso l’Ex Chiesa del SS. Crocifisso – Via Umberto I, Castelbuono

Esposizione dal 13/8 al 21/8 con orari apertura dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 18:00 alle 23:00

Premiazione il 20/8/2016 alle ore 20:00 presso il Chiostro di S. Francesco – Piazza S. Francesco, Castelbuono

Per maggiori informazioni e per consultare il regolamento, visita il sito www.fotoconcorsolagrua.it

Per iscriverti compila la scheda di iscrizione che troverai sul sito.

Locandina 2016 (web)ASSOCIAZIONE CULTURALE ENZO LA GRUA

L’Associazione Culturale è intitolata ad Enzo La Grua, poliedrico artista castelbuonese, scomparso il 21 settembre 1999, in seguito ad un tragico incidente sulla scena avvenuto nella sera del 19 settembre, nell’affollatissima piazza di Gangi.

A seguito di tale tragedia, nell’anno 2000, per iniziativa dei componenti della Segreteria Regionale di Palermo dell’Association Europeènne des Cheminots, fra cui il dott. Vincenzo Cucco, nasce l’idea di un concorso di fotografia, con un premio dedicato alla poliedrica figura di Enzo La Grua, progetto accolto e condiviso dalla famiglia e dalle istituzioni castelbuonesi e non. Nel mese di settembre del 2000 decolla la 1° edizione del concorso.

A partire dall’anno 2004 la manifestazione non è più indetta dall’Associazione dei Ferrovieri ma dall’Associazione Culturale “Gruppo T” di Castelbuono che indice le edizioni relative agli anni dal 2004 al 2007 come “Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono, Premio giovani Enzo La Grua”, confermando e conferendo l’incarico per l’organizzazione al dott. Vincenzo Cucco.

Il 5 gennaio 2008 la famiglia La Grua e Vincenzo Cucco costituiscono la “Associazione Culturale Enzo La Grua”, con un suo specifico Statuto, registrato in Palermo il 9 gennaio 2008.

CASTELBUONO

A 96 km. da Palermo ed a mt. 423 s/m, in una gradevolissima vallata ai piedi delle Madonie, già abitata nel “Neolitico” e custode di memorie greche, romane, arabe e bizantine, agli inizi del 1300 i Ventimiglia, Signori della Contea di Geraci decidono di costruire un Castello sul poggio dominante l’antico casale di Ypsigro che, da quel momento, si chiamerà Castelbuono.

Intorno al Castello, nei secoli successivi, si svilupperà una fiorente comunità nella quale operano artisti di fama come Francesco Laurana (Mausoleo dei Ventimiglia) e i Serpotta che ebbero l’incarico, dal Principe Francesco IV Ventimiglia, di ornare con preziosi stucchi la Cappella Palatina del Castello nella cui nicchia dell’altare principale custodisce l’urna ed il mezzo busto d’argento con la sacra Reliqua del teschio di S.Anna, Patrona del Paese.
Degni di menzione sono: la Matrice Vecchia (XIV sec.) con affreschi trecenteschi, la Cripta, il Ciborio, la Madonna degli Angeli di A. Gagini ed il grandioso “Polittico” di A. De Saliba, nipote del grande Antonello da Messina; la Matrice Nuova (XVII sec.) con la splendida Croce pensile quattrocentesca; la chiesa di S. Francesco con la “Vergine col Bambino” attribuita ad A. Gagini; la Fontana Venere Ciprea (XV sec.); il Monastero di S. Venera o Badia (XV sec.) oggi sede di diverse strutture culturali, fra le quali la Biblioteca Comunale ed il Museo Minà Palumbo, che raccoglie splendide collezioni di minerali, flora e fauna delle Madonie.

Oggi Castelbuono è uno dei centri più conosciuti e amati del Parco delle Madonie, oltre che come luogo d’arte anche per i meravigliosi angoli naturali di cui è dotata.

Ultimi giorni per partecipare alle selezioni per Siena International Photo awards

Siena International Photo Contest: chiusura iscrizioni spostata al 15 maggio.

I fotografi di tutte le abilità sono invitati a presentare le loro migliori immagini ed i loro portfolii al concorso fotografico italiano con la maggiore partecipazione internazionale.
Le foto vincitrici, oltre ad una selezione delle migliori immagini, verranno pubblicate su riviste internazionali, in un prestigioso volume fotografico e saranno esposte al pubblico di migliaia di persone nella splendida Mostra Beyond the Lens.

Visita il sito ufficiale di SIPAContest per effettuare l’iscrizione!

Vladimir Proshin (RU) - Lishui (China)
Vladimir Proshin (RU) – Lishui (China)

Confini 14: si aprono le selezioni

È ora possibile candidarsi alla selezione degli autori che parteciperanno a questa edizione di CONFINI.

Per partecipare è necessario:

  • inviare un portfolio di 10-12 immagini entro il 15 giugno 2016 sul sito Photographers.it.
  • registrarsi come utente fotografo sul sito e versare un contributo di 30 € al momento dell’iscrizione

Tra i partecipanti saranno selezionati almeno due fotografi che vedranno le loro opere esposte in mostre itineranti tra Roma, Milano, Trieste, Genova, Firenze, Venezia-Mestre, Cosenza e Catania tra settembre 2016 e settembre 2017.

Il bando completo si può trovare a questo link.

 

confini14 logo

Bari: un anno di fotografie raccolto in una mostra

Kacper Kowalski "Side effects"

Il World Press Photo 2016 si è concluso con la vittoria di Warren Richardson e la sua foto “Hope for a New Life”, la speranza di una nuova vita affidata a un neonato bloccato al confine tra Serbia e Ungheria.

Bao Tailiang "The final game"
© Bao Tailiang “The final game”

L’associazione Cime, per il terzo anno, ospiterà le immagini premiate nel concorso di fotografia più importante al mondo dal 30 settembre al 30 ottobre 2016.

05_Goran-Tomasevic
© Goran-Tomasevic

In totale saranno esposti i 150 scatti selezionati (su circa 85 mila totali inviati al WPP) che riassumono al meglio tutti gli eventi salienti dell’anno che ci siamo appena lasciati alle spalle. Un grande viaggio tra i continenti del mondo per scoprire, ricordare e approfondire le tematiche che ci circondano. Dagli attacchi terroristici di Parigi al tema dell’immigrazione, passando per guerre sanguinose e scenari di paesaggi mozzafiato.

© Massimo Sestini "Rescue Operation"
© Massimo Sestini “Rescue Operation”

Info su www.worldpressphotobari.it

0 0,00
Go to Top