Tag archive

firmware

Nuovi firmware per GFX 50S, X-T20, X.A3 e X-A10

Fujifilm rilascia nuovi firmware per GFX 50S, X-T20, X.A3 e X-A10

FUJIFILM rilascerà un aggiornamento firmware gratuito per la fotocamera digitale mirrorless medio formato FUJIFILM GFX 50S. Questo aggiornamento, disponibile a marzo 2018, aggiunge nuove funzioni, rispondendo alle richieste degli utenti.

  • Firmware Ver.3.00 per FUJIFILM GFX 50S, disponibile da marzo 2018, aggiungerà nuove funzioni quali il “Focus Bracketing” e la “Modalità Formato 35mm”. Sarà inoltre disponibile un aggiornamento per “H MOUNT ADAPTER G” che aumenterà la compatibilità degli accessori.
  • Firmware Ver. 2.00 per FUJIFILM X-T20, disponibile dagli inizi di aprile 2018, includerà il supporto al nuovo software “FUJIFILM X RAW STUDIO” per lo sviluppo di file RAW tramite il processore X-Processor Pro, collegando la fotocamera al computer per mezzo di un cavo USB. Il nuovo firmware migliorerà anche l’algoritmo di tracking AF di soggetti in movimento e permetterà l’impiego di controller flash da studio di terze parti. Sono previste anche nuove funzioni per migliorare l’operatività.
  • Firmware Ver. 2.20 per FUJIFILM X-A3 e X-A10, saranno disponibili all’inizio del mese di marzo 2018 e aggiungeranno nuove funzionalità e la compatibilità con le esclusive funzionalità della nuova ottica “FUJINON XC15-45mmF3.5-5.6 OSI PZ” e con la stampante “instax SHARE SP-3”.

Fujifilm rilascia l’aggiornamento gratuito del firmware che migliora le prestazioni di X-Pro2

Fujifilm annuncia che il firmware Ver. 2.0. dedicato a Fujifilm X-Pro2 è ora disponibile gratuitamente per il download. Con questo nuovo firmware le prestazioni di Fujifilm X-Pro2 verranno migliorate in modo da poter continuare a considerare questo modello l’ammiraglia della gamma insieme alla nuova Fujifilm X-T2.


51_x-pro2_bk_leo-xf35f2_with_hand_right_gui-r83


Dettagli dell’aggiornamento

  • Il nuovo algoritmo autofocus presente in Fujifilm X-T2, in grado di garantire un autofocus più veloce e accurato, sarà ora implementato anche in X-Pro2, a esclusione della nuova funzione di impostazione AF-C Custom. Il risultato sarà un autofocus più preciso e il miglioramento del tracking AF in modalità AF-C. Inoltre, il numero di punti di messa a fuoco aumenterà da 77 a 91 punti (13×7) e da 273 a 325 punti (25×13) per rendere migliore l’inquadratura.
  • Compatibilità con il nuovo flash a slitta EF-X500, in modo da poter sfruttare le caratteristiche di sincronizzazione High Speed e le configurazioni multi-flash wireless fino a tre gruppi con controllo TTL.
  • La modalità AUTO POWER OFF prevede ora le opzioni 15 sec., 30 sec. e 1 min. La funzione AUTO POWER SAVE, che in precedenza era disponibile solo in modalità ECONOMY, è ora disponibile come opzione nelle modalità Standard e ad Alte Prestazioni e per consentire agli utenti di ridurre al minimo il consumo della batteria. Sarà visualizzata la posizione del punto AF correlata con la parallasse anche quando la funzione “Corrected AF frame” è impostata su OFF, per permettere un utilizzo più preciso e facile del mirino ottico.

51_x-pro2_bk_leo-xf35f2_with_hand_right_gui-r83
Ulteriori miglioramenti
Fujifilm è da sempre attenta alle richieste degli utenti per migliorare la fruizione dei propri prodotti, e lo dimostra con questo firmware versione 2.00 che offre un totale di 20 migliorie per X-Pro2.
Per visionare l’elenco completo di tutti i perfezionamenti apportati, si prega di visitare il link sottostante.

Per scaricare il firmware clicca su questo link.

Nikon rilascia un nuovo aggiornamento firmware per Nikon D5

Il nuovo aggiornamento firmware potenzia le prestazioni di Nikon D5logo nikon
Il rilascio dell’ultimo firmware – C: Versione 1.10 – contrassegna una nuova estensione delle funzionalità di Nikon D5, la regina delle reflex digitali in pieno formato FX proposte dal marchio. Il firmware promuove un importante aggiornamento delle capacità di ripresa della fotocamera apportando quattro avanzamenti fondamentali. Accanto all’incremento del tempo massimo di registrazione video, anche per i filmati 4K in Ultra HD, vengono messe a disposizione tre ulteriori funzioni, tutte particolarmente utili, tra cui la riduzione dell’effetto sfarfallio di flicker su riprese fotografiche.Oltre a questi quattro perfezionamenti, al nuovo firmware sono stati applicati alcuni aggiornamenti aggiuntivi.

Durata di registrazione video anche in 4K UHD

Grazie al nuovo firmware, Nikon D5 consentirà di riprendere video per 29 minuti e 59 secondi senza interruzioni, indipendentemente dalla frequenza, dimensione dei fotogrammi e dalla qualità di formato dei filmati, che potranno essere anche 4K in Ultra HD (3.840 x 2.160). In precedenza, il tempo massimo di registrazione 4K UHD era limitato a tre minuti. Le sequenze video vengono suddivise in file e memorizzate su un massimo di otto da 4GB ciascuno.

Stabilizzazione elettronica eVR nella ripresa video

Ora Nikon D5 offre anche una funzione di stabilizzazione elettronica (e-VR) con cui si potranno registrare video utilizzando aree di immagine per filmato basate sui formati FX e DX (per riprese video in HD e Full HD). La funzione riduce gli effetti prodotti dalle oscillazioni verticali, orizzontali e rotatorie della fotocamera (mantenendo il centro sull’asse ottico) e rende particolarmente agevole girare filmati quando – per vincoli di tempo o di luogo oppure perché risulta preferibile – non è possibile avvalersi di un supporto, come un treppiede, per mantenere la foto/video/camera in posizione stabile. In congiunzione con la tecnologia ottica NIKKOR VR, la funzione fornisce vantaggi innegabili.

Controllo flicker su riprese fotografiche

Per ridurre al minimo le variazioni di esposizione tipiche sotto illuminazioni ad oscillazione di rete, su Nikon D5 è stata incorporata una funzione di riduzione dello sfarfallio di flicker ottimizzata per riprese fotografiche. Quando la funzione è attivata, la fotocamera rileva il picco massimo di luminosità e, in modo automatico, sfalsa leggermente l’attivazione dell’otturatore per collimare il sincronismo, così da garantire stabilità tra fotogrammi circa esposizione e riproduzione colore.

Area dinamica AF a 9 punti

La funzione AF ad area dinamica consente la messa a fuoco di un soggetto anche quando questo si sposta per breve tempo dal punto di messa a fuoco selezionato come principale. Allo scopo, vengono utilizzate informazioni provenienti dai punti circostanti. In aggiunta alle opzioni già presenti per la messa a fuoco automatica a 25, 72 e 153 punti, in Nikon D5 è ora disponibile anche una funzione AF ad area dinamica con 9 punti, particolarmente utile per mettere a fuoco persino le aree più piccole di un soggetto in movimento dinamico.

Il nuovo firmware offerto in download gratuito è disponibile al seguente link:

http://downloadcenter.nikonimglib.com/it/products/320/D5.html

News tecnologiche: aggiornamenti firmware Canon

Al NAB 2016 Canon annuncia una serie di aggiornamenti firmware tra cui Canon Log3 per EOS C300 Mark II

Canon Europe, leader nelle soluzioni d’imaging digitale, ha annunciato una serie di aggiornamenti firmware per diversi prodotti presenti al NAB 2016. I nuovi aggiornamenti firmware consentono rinnovate funzionalità per i professionisti del settore, tra cui: miglioramento del flusso di lavoro, maggior facilità d’uso, messa a fuoco ottimizzata e correzioni dell’obiettivo, spazio colore e flessibilità creativa per i prodotti Canon Cinema EOS, video HD e la linea di display di riferimento 4K.

Gli aggiornamenti firmware sono i seguenti:

  • Gli aggiornamenti per EOS C300 Mark II offriranno nuove funzionalità, fra cui le riprese nel nuovo Canon Log3, l’ingrandimento nel mirino durante la registrazione, la guida di messa a fuoco con gli obiettivi EF Cinema Prime, la funzione Push Auto Iris and Zoom sull’impugnatura joystick con le nuove ottiche COMPACT-SERVO e CINE-SERVO, Canon Dual Pixel CMOS AF (DAF) con obiettivi COMPACT-SERVO 18-80 mm e CINE-SERVO 17-120 mm, uscita ACES 1.0. Inoltre prevede aggiornamenti della correzione della vignettatura e in generale miglioramenti dell’immagine nel suo complesso, come la riduzione del rumore in luce scarsa per Canon Log2.
  • L’aggiornamento per EOS C100 Mark II consentirà Push Auto Iris and Zoom sull’impugnatura joystick con le nuove ottiche COMPACT-SERVO e CINE-SERVO, Canon DAF (Dual Pixel CMOS AF) con obiettivi COMPACT-SERVO 18-80 mm e CINE-SERVO 17-120 mm. Oltre ad aggiornamenti della correzione della vignettatura ed esclusione selezionabile del microfono.
  • Il firmware riguardante il display di riferimento 4K DP-V2410 sarà aggiornato per supportare ARRI Log C e i metadati ARRI, migliorare il contrasto e la gamma dinamica del display, aggiungere il supporto per Canon Log3 e Hybrid Log Gamma e visualizzare il segnale d’ingresso SMPTE 2084 sul monitor forma d’onda.
  • Il firmware relativo al display di riferimento 4K DP-V3010 sarà aggiornato per migliorare il contrasto e la gamma dinamica del display, aggiungere il supporto per Canon Log3 e Hybrid Log Gamma e visualizzare il segnale di ingresso SMPTE 2084 sul monitor forma d’onda.
  • L’obiettivo CINE-SERVO 17-120 mm sarà aggiornato per essere compatibile con la funzione DAF delle videocamere Canon EOS C300 Mark II e EOS C100 Mark II.
  • L’aggiornamento della videocamera ME20F-SH includerà il supporto per ulteriori 19 obiettivi EF e CINE consentendo maggiori opzioni creative in una più ampia varietà di applicazioni di ripresa per produzioni televisive e cinematografiche.
  • Gli aggiornamenti delle videocamere professionali XA35 e XA30 oltre che del camcorder LEGRIA HF G40 includono un nuovo formato file MP4 a 8 Mbps (720 / 59.94P, 50P) che permette all’utente di riprendere video a basso bit rate.
  • Gli aggiornamenti del firmware per le videocamere professionali XF305 e XF300 comprendono nuove modalità di ripresa che consentono una maggiore flessibilità creativa, la modalità Wide DR Gamma (600%), la modalità Priorità alte luci e la modalità Priorità segnale/rumore.
  • Il firmware della videocamera 4K XC10 sarà aggiornato per includere un nuovo formato file MP4 in modalità HD, una maggiore velocità dell’autofocus e nuove opzioni di velocità dell’otturatore per la riduzione del flicker.
0 0,00
Go to Top