Tag archive

nikon - page 3

Nikon porta il video all’Italia Photo Marathon

Nikon sarà Official Sponsor dell’Italia Photo Marathon 2018

Italia Photo Marathon 2018 è l’importante e divertente maratona fotografica pensata per promuovere la fotografia e il territorio che si terrà dall’8 Aprile al 14 ottobre in 7 tappe in tutta Italia.

Proprio in questa quarta edizione Nikon introdurrà una grande novità: la categoria video, dedicata a tutti i videomaker che vogliono affrontare una nuova sfida e mettersi alla prova nel raccontare la propria città attraverso l’obiettivo di una reflex.

Italia Photo Marathon 2018 e Nikon: chi può partecipare

Possono partecipare tutti gli appassionati dotati di qualunque macchina fotografica digitale, e in più Nikon metterà a disposizione gratuitamente le migliori attrezzature del momento, tra cui ottiche fisse, zoom, reflex DX e FX, come l’incredibile D850, l’ultimo gioiello presentato dalla casa giapponese, in grado di registrare filmati in 4K privi di crop e filmati in Full HD a 120fps.

Partecipare è semplicissimo, è sufficiente scegliere la città, iscriversi sul sito  https://www.italiaphotomarathon.it/video/ e aspettare che venga comunicato il tema da interpretare, che sarà segreto fino al giorno in cui si terrà la tappa prescelta. Ci sarà tempo fino alle 23.59 per
girare e fino alle 23.59 del giorno successivo per selezionare, montare e uplodare il proprio video, che dovrà avere una durata massima di 90 secondi.

Inoltre, qualche giorno prima della tappa, Nikon metterà a disposizione dei partecipanti un webinar gratuito dedicato proprio al tema video tenuto da un team di professionisti Nikon.

Nikon D850

Italia Photo Marathon e Nikon: le tappe

Ecco le 7 tappe in cui sarà possibile mettersi alla prova:

– 8 Aprile, Genova;

– 6 Maggio, Firenze;

– 27 Maggio, Roma;

– 10 Giugno, Reggio Emilia:

– 24 Giugno, Milano;

– 30 Settembre, Torino;

– 14 Ottobre, Palermo.

Per la Categoria Foto ci sarà un unico vincitore che verrà premiato con un buono da 500 euro da spendere sul Nikon Store .
Per la Categoria video, per i primi 3 classificati di ogni tappa buoni da 100, 300 e 500 Euro da spendere sul Nikon Store http://www.nikonstore.it

Per maggiori info:  https://youtu.be/RQJmJ8l8QRY 

È arrivata Nikon D850!

I Am The Different Maker

È ufficiale: la nuova Nikon D850, la reflex full-frame ad altissima risoluzione ha fatto il suo debutto in Italia. “Siamo felici di presentare la nuova reflex digitale Nikon D850 – ha dichiarato Aldo Winkler, CEO di Nital, il distributore italiano dei prodotti Nikon. È la  perfetta combinazione di risoluzione, velocità e sensibilità alla luce.

Dalla fotografia di studio a quella sportiva, fino a quella di reportage, la nuova full-frame in formato FX offre non solo elevate prestazioni, ma porta l’eccellenza fotografica a un livello completamente nuovo. La nuova D850 offre ai fotografi che operano in campi altamente competitivi la flessibilità creativa necessaria per eccellere. Il sensore in pieno formato FX ad altissima risoluzione da 45,7 Megapixel è realizzato con la tecnologia di microlenti “gapless on-chip” che, insieme ai vantaggi di retroilluminazione CMOS, offre eccezionale nitidezza di dettaglio assieme ad una incredibile gamma dinamica. La velocità di scatto di 7 fps può salire fino a 9 fps adottando il multi power battery pack MB-D18 opzionale. I videomaker, poi, possono registrare filmati a pieno formato in 4K privi del fattore di ritaglio crop: ciò amplia le possibilità quando si ricercano allargati angoli di campo da riprendere con obiettivi luminosi Nikkor prime lens. Inoltre, è possibile registrare timelapse di filmati accelerati in 4K direttamente “on camera”.

Le caratteristiche della Nikon D850

Tra le caratteristiche che fanno della Nikon D850 una macchina fotografica top class ci sono: l’acquisizione di file RAW in tre differenti dimensioni grande, media o piccola; il modo Fotografia silenziosa, che rende possibile una ripresa priva del disturbo sonoro/meccanico dell’otturatore; il modo AF Pinpoint, disponibile in Live View, con cui è possibile rendere più accurata e selettiva la messa a fuoco automatica (utilissimo per la fotografia macro).

L’esclusiva funzione “focus-stacking

La Nikon D850 è in assoluto la prima reflex digitale a offrire “on camera” la modalità “focus-stacking”, che permette la realizzazione di una serie di scatti in sequenza della stessa inquadratura ma con il piano di messa a fuoco motorizzato nello spostamento. Modalità particolarmente utile in macrofotografia, quando la distanza ravvicinata del soggetto restringe la profondità di campo a pochi millimetri ma anche per esaltare all’estremo la profondità di campo per scatti artistici.
“La D850 offre una versatilità talmente incredibile da dare l’impressione di lavorare con tre fotocamere in una. Quantità di megapixel, dimensione del file, velocità, ISO in ogni campo, si può essere certi che la Nikon D850 eccelle! Si tratta di un investimento davvero intelligente per quei fotografi che desiderano esaltare le proprie capacità ed esprimersi al meglio senza compromessi”, conclude Aldo Winkler.


Nikon D850: funzioni principali

  • Risoluzione: 45,7 megapixel di risoluzione effettiva. File da 45,4 MP ricchi di dettagli. Sensore CMOS retroilluminato in pieno formato Nikon FX e privo di filtro low-pass ottico.
  • Velocità: 7 fps o 9 fps quando si utilizza il multi-power battery pack MB-D18 opzionale (con inserita la batteria EN-EL18B).
  • Sensibilità: il processore d’immagini Nikon EXPEED 5 restituisce immagini incise e nitide nel range ISO 64-25.600, ampliabile da 32 a 102.400 ISO (equivalente). Il range ISO completo è disponibile anche per la ripresa video in 4K.
  • Precisione: utilizza lo stesso sistema Autofocus a 153 punti della top di gamma Nikon D5, mette a disposizione una sensibilità fino a -4EV in corrispondenza del punto centrale (ISO 100, 20°C). La misurazione esposimetrica fino a -3EV consente esposizioni automatiche precise perfino in condizioni in cui l’unica fonte di luce è quella lunare.
  • Video in 4K: registra filmati a pieno formato in 4K/UHD a 30pprivi di fattore ritaglio. Utilizzando il multi-power battery pack MB-D18, la fotocamera è in grado di registrare per oltre tre ore.Time lapse: in 4K direttamente “on camera”. La Nikon D850 sfrutta i 45,7 Megapixel effettivi per creare filmati accelerati in 8K in post-produzione.
  • RAW: scatta in formato RAW da 45,4 MP (dimensione grande), da 25,6 MP (dimensione media) o da 11,4 MP (dimensione piccola).
  • All weather: in grado di operare in ogni ambiente grazie al body robusto resistente a qualsiasi condizione atmosferica. È dotata di pulsanti retroilluminati come la Nikon D5 per la massima facilità di utilizzo anche di notte.
  • Memorizzazione rapida: l’unità slot per due memory card permette di utilizzare una SD UHS-II e una XQD, per un salvataggio dei file molto rapido.

[amz-related-products search_index=’All’ keywords=’nikon’ unit=’list’]

Il bilancio di Wide Photo Fest 17

“Risposte positive per Wide Photo Fest 17: un nuovo inizio in una nuova era”.

La prima edizione di Wide Photo Fest, il nuovo evento dedicato al mondo Imaging promosso da AIF – Associazione Italiana Foto & Digital Imaging e svoltosi a Milano in Piazza Gae Aulenti, sì è chiusa con una valutazione sostanzialmente positiva da parte delle aziende partecipanti.
“Wide Photo Fest al suo “anno zero” è un evento totalmente innovativo e rivoluzionario per molti aspetti, ideato per mettere in contatto i nuovi mondi dell’ecosistema Imaging“ – afferma Giovanni Augusti, Presidente di AIF. “Si è trattato del debutto di un nuovo modello di manifestazione che AIF ha desiderato uscisse definitivamente dagli spazi fieristici per approdare per le strade di una grande città metropolitana – in questo caso Milano, offrendo agli utenti una nuova esperienza, un momento di nuovo coinvolgimento, di aggregazione e condivisione per vivere il mondo della fotografia a 360°.”
Il nuovo format “WIDE” è stato voluto da AIF come evoluzione concreta di un processo di profondo cambiamento che ha pervaso tutte le attività di AIF nel corso del biennio 2016-2017 e che probabilmente vedrà i migliori risultati nel prossimo.

Il format di WIDE nasce dalla voglia di trasformazione e apertura al futuro.

“La nuova manifestazione dedicata all’universo imaging è stata accolta con coraggio da un consiglio direttivo e una presidenza AIF totalmente nuovi, in continuità con il passato ma con nuove esperienze personali – prosegue Augusti – caratterizzati da una forte tensione al “fare sistema”, essere inclusivi e pensare e attivarsi in modo differente. Per la prima volta, AIF si è occupata direttamente di definire completamente un nuovo format affidato per la parte organizzativa a un’agenzia, con l’impegno di cambiamento al cento per cento rispetto a una fiera intesa anche come “fuorisalone”, con nuove regole di ingaggio e con l’obiettivo di diminuire e contenere ulteriormente l’impegno economico delle aziende partecipanti. Questo rappresenta in sé un profondo cambiamento di approccio, si passa da un Photoshow dove gli espositori “acquistavano spazi” e costruivano “un’offerta” localizzata presso uno stand proprio, con molti contenuti diretti in questo contesto e pochi condivisi nelle aree comuni, quindi centralità alle aziende come del resto le argomentazioni di ingaggio verso il proprio pubblico, invece a commissionare l’esecuzione di un progetto già definito nelle finalità e in alcuni punti chiave a un organizzatore specializzato nel costruire eventi con al centro l’appassionato, il nuovo utente, il nuovo user di imaging che vive la propria condivisione in rete.

I marchi più importanti del mercato imaging al lavoro insieme.

In tre giorni e due notti, le aziende leader che hanno sostenuto il progetto (Asus, Canon, Manfrotto, Nikon, Olympus, Polaroid, Epson, Adobe Stock, Wacom, Ascofoto e Cna con la partnership tecnica di Sprea Editori) hanno offerto un programma di appuntamenti (sono stati 96 in totale) pensato per rivolgersi a tutti, agli appassionati ai meno esperti, fino ai bambini. Sicuramente sono primi risultati di successo i workshop in sold-out, l’affluenza di nuovo pubblico, i nuovi target perseguiti, molto interesse espresso da nuovi operatori, provenienti dall’Imaging ma arrivando fino alla comunicazione.
In particolare i workshop tematici dedicati ai fotoamatori evoluti, svolti con il contributo di personalità di spicco del mondo della fotografia, hanno registrato l’affluenza di un pubblico numeroso e con un’età media sensibilmente più bassa rispetto al passato, con una partecipazione sempre più attiva e variegata.

“Anche se pienamente consapevoli di alcune difficoltà incontrate, e di aspetti da migliorare, siamo spiaciuti e rammaricati che il format da noi proposto sia stato recepito in una modalità a volte critica soprattutto da una parte degli addetti ai lavori” – conclude il Presidente Augusti. “Saremmo lieti di ricevere da tutti gli operatori presenti e nuovi, oltre che dal nostro pubblico, ogni suggerimento per il futuro e faremo il possibile negli anni a venire per dargli il valore che merita. Per quanto ci riguarda, siamo orgogliosi di aver provato a innescare il nuovo, creandolo dal nulla con slancio. Naturalmente il nostro preciso intento, che speriamo sia anche quello del prossimo consiglio direttivo per il biennio 2018-19, è quello di promuovere ed incrementare la partecipazione a Wide a portare a bordo di AIF anche le realtà dell’industria fotografica nazionale e internazionale rilevanti e moderne ancora assenti, evitando di disperdere energie sempre più difficili da generare nelle aziende.”

Stasera la fotografia… balla

Wide Photo Fest è il nuovo evento dedicato al mondo Imaging promosso da AIF – Associazione Italiana Foto & Digital Imaging dedicato a chi desidera vivere un’esperienza unica, un’immersione nel mondo della fotografia. Lo storico Photoshow è uscito dagli spazi fieristici ed è approdato in Piazza Gae Aulenti. la tre giorni dedicata alla fotografi, anche oggi, oltre ai moltissimi eventi, workshop, seminari, dà modo di scoprire i prodotti di aziende leder del mondo Imaging come Asus, Canon, Manfrotto, Nikon, Olympus, Polaroid, Epson, Adobe Stock, Wacom.  L’intensa giornata si concluderà nella maniera migliore per vivere un sabato notte a tutto divertimento: dalle 20, la piazza diventa uno straordinario palco musicale con dj set lounge per l’ora dell’aperitivo per poi scatenarsi dalle 22.30 con DJ Shorty, direttamente da Radio Deejay, che farà ballare tutti con la sua musica. Fotografia e musica, connubio perfetto!

 

Wide Photo Fest: 22 premi per la fotocaccia al tesoro

Successo di pubblico superiore a tutte le aspettative per la prima giornata di Wide Photo Fest 17, il nuovo evento dedicato al mondo Imaging che si sta svolgendo a Milano nella straordinaria Piazza Gae Aulenti. Anche oggi numerosissime le attività in programma nelle diverse aree allestite sul Palco centrale e nell’Arena. Tra queste da non perdere oggi la Wide Photo Hunt, una vera e propria caccia al tesoro fotografica dedicata a Smartphone Passionate e Photocamera Lovers, che mette in gioco la creatività e l’intraprendenza dei partecipanti che dovranno andare alla ricerca degli scatti più spettacolari. Per partecipare è necessario consultare il regolamento sul sito e accedere alla web-app dedicata dove verranno via via comunicati i vari indizi per completare il percorso. Dalle ore 10,00 è possibile iscriversi  tramite webapp cliccando qui. È possibile partecipare utilizzando una macchina fotografica o uno smartphone, da solo o in gruppo.

Il meccanismo è semplice. Basta rispondere a tutti i challenge utilizzando gli indizi che riceverai sulla webapp e caricare le tue foto. Dovrai affrontare 3 step di gioco, ma potranno superare il terzo step solo coloro che caricheranno per primi le foto più belle. Infatti solo gli scatti dei primi 50 Photocamera Lovers e dei primi 50 Smartphone Passionate saranno valutate dalla giuria. Se arriverai tra i primi 10 finalisti potrai partecipare allo step 4 e accedere a un luogo esclusivo per scattare la foto che potrebbe permetterti di salire sul podio e vincere uno dei 22 premi messi in palio. I più appassionati avranno anche la possibilità di iscriversi a un’altra iniziativa dedicata alla fotografia, Italia Photo Marathon, la cui tappa milanese è prevista proprio in Piazza Gae Aulenti il 18 giugno.

L’intensa giornata si concluderà nella maniera migliore per vivere un sabato notte assolutamente divertente con DJ Shorty, direttamente da Radio Deejay, che farà ballare tutti con la sua musica
Anche oggi, oltre ai moltissimi eventi, workshop, seminari, sarà possibile scoprire i prodotti di aziende leder del mondo Imaging come Asus, Canon, Manfrotto, Nikon, Olympus, Polaroid, Epson, Adobe Stock, Wacom. 

Programma Sabato 10 Giugno

Palco Centrale
10.00 – partenza Wide Photo Hunt – Caccia Al Tesoro Fotografica
11.00/12.00 – Ritratto – Monica Silva – Manfrotto
12.00/13.00 – Io Non Ci Sto! – Alfredo Sabbatini – Nikon
14.00/15.00 – Fotografia E Social Responsibility con Marco Scippa E Paolo Tedeschi, Modera Mauro Fabbri (Sprea Editori)
15.00 – Chiusura Wide Photo Hunt – Caccia Al Tesoro Fotografica
16.00/17.00 – Smart Photography: Istruzioni Per L’uso – Andrea Sartori – Asus
17.00/18.00 – Scatta La Notizia – Enrico Stefanelli – Canon
18.00 – Annuncio Finalisti Wide Photo Hunt – Caccia Al Tesoro Fotografica
19.00/20.00 – Incontro Con Stefano Unterthiner, Fotografo Del National Geographic – Epson
20.00/22.00 – Lounge Music
22.00/22.30 – Dj Set
22.30/24.00 – Dj Shorty From Radio Deejay

Arena
10.00/11.00 – Incontro Autori Italiani Bestseller Stock – Valentina Marinai, Giorgia Millena – Adobe Stock
11.00/12.00 – Scatto Dunque Sono – Mariano Bevilacqua – Canon
12.00/13.00 – Social, Moda e Fotografia – Alessandro Calascibetta – Canon
15.00/16.00 – L’innovazione Del Sistema Om-D/Pen – Gianni Trevisani – Olympus
16.00/17.00 – Colore, Ahi Ahi Che Dolore – Gaetano Biraghi – Epson
17.00/18.00 – Il Meraviglioso Mondo Della Fotografia Bambini – Prisca Caroli – Nikon
18.00/19.00 – Smart Workflow: Dall’acquisizione Allo Sviluppo – Andrea Sartori – Asus
19.00/20.00 – Photo Retouch e Video Manipulation – Paolo Baccolo – Wacom

Piazza
Durante tutto l’arco della giornata: Scatta E Stampa – Canon. Street Photography – Canon
10.00/13.00 – Catch The Moment Con Zenfone Zoom S – Asus
11.00/11.15 – Urban Flash Floor – Breakdance Performance
11.00/12.00 – Ritocca E Personalizza Le Tue Foto Con Wacom
11.00/13.00 – Trainer: Architettura – S. Vallauri – Nikon
13.00/13.30 – Nikon Touch & Try
14.00/16.00 – Trainer: Glamour – F.Francia – Nikon
15.00/15.15 – Urban Flash Floor – Breakdance Performance
15.00/20.00 – Catch The Moment Con Zenfone Zoom S – Asus
15.15/18.00 – Attività per bambini
16.00/16.30 – Nikon Touch & Try
16.00/17.00 – Ritocca E Personalizza Le Tue Foto Con Wacom
17.30/19.00 – Trainer: Architettura – S. Vallauri – Nikon
19.00/19.15 – Urban Flash Floor – Breakdance Performance
19.00/19.30 – Nikon Touch & Try
20.00/20.30 – Street Parade/Flash Mob In Piazza con le 50 compagnie di Mi Off
20.00/22.30 – Golden Hour/Notte Della Fotografia
20.00/22.00 – Trainer: Glamour – F.Francia – Nikon

 

Inaugura oggi Wide Photo Fest 17

Si inaugura oggi alle ore 14.00 nella bellissima Piazza Gae Aulenti, Wide Photo Fest 17, il nuovo evento dedicato al mondo Imaging  in programma a Milano fino all’11 giugno a coronamento degli eventi della prima Milano PhotoWeek, l’iniziativa diffusa voluta dal Comune di Milano per valorizzare e promuovere la fotografia in tutte le sue espressioni e forme. Lo storico Photoshow si rivoluziona, esce dagli spazi fieristici e approda per le strade di Milano. L’evento si arricchisce di contenuti, moltiplica il suo target e si trasforma in un festival ricco di appuntamenti, aperto alla città, alle famiglie, alla musica, allo spettacolo, si rinnova nel programma e nel palinsesto. La sua inquadratura si allarga e diventa appunto “Wide”, per accogliere un pubblico molto più ampio. Le attività, strutturate nelle tre giornate di venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 giugno, si svolgono in diverse aree allestite all’interno di Piazza Gae Aulenti come il Palco e l’Arena, che accoglieranno performance artistiche e attività fotografiche e spettacoli e culmineranno alla sera con la musica di DJ Aladin e DJ Shorty direttamente da Radio Deejay.
Durante le giornate della manifestazione, della quale noi di Sprea Fotografia siamo felici di essere partner tecnici, che riempirà di eventi, musica e tantissima fotografia la piazza più moderna del capoluogo lombardo, sarà possibile scoprire i prodotti e le tecnologie più nuove e divertente di aziende leder del mondo Imaging come Asus, Canon, Manfrotto, Nikon, Olympus, Polaroid, Epson, Adobe Stock, Wacom che, insieme all’associazioni di categoria Ascofoto e CNA, hanno reso possibile la realizzazione di questo grande evento.
“Siamo di fronte a una trasformazione epocale che interagisce profondamente con tutto il mondo dell’imaging” – afferma Giovanni Augusti, Presidente di AIF. “Anche il nostro Paese è caratterizzato da una nuova rivoluzione legata al ruolo della fotografia e pervasa da un utilizzo sempre più friendly e social della comunicazione per immagini, che consentono un’espressione immediata, spontanea, estremamente rapida e istintiva e capace di cogliere attimi della nostra vita, costituendo un nuovo linguaggio diretto e senza filtri. Questo è l’anno zero dove l’Imaging sta vivendo una nuova fase. Sicuramente tutti gli attori del mondo dell’immagine saranno maggiormente coinvolti, liberamente appassionati e consapevoli”.

 

Programma Venerdi 9 Giugno

Palco Centrale

14.00/15.00 – Taglio Del Nastro
15.00/16.00 – Cooking Photography
Giovanni Malgarini – Manfrotto
16.00/17.00 – Alinari E La Fotografia. Comunicazione Per Immagini
Paola De Polo – Epson
17.00/18.00 – Diventa Un Fotografo Per Adobe Stock
Valentina Marinai – Adobe Stock
18.00/19.00 – Video A 360°, Realtà Virtuale E Realtà Aumentata. Cosa Sono, Come Si Creano, Come Si Fruiscono – Andrea Galeazzi – Nikon
19.00/20.00 – Concerto Band Little Rock
20.00/21.00 – Lounge Music
21.00/22.30 – Milano Off Incontra Wide Photo Fest
22.30/24.00 – Dj Aladyn From Radio Deejay

Arena
15.00/16.00 – Street Photography -Alessandro Vargiu – Nikon
17.00/18.00 – Smart Workflow: Dall’acquisizione Allo Sviluppo – Andrea Sartori – Asus
18.00/19.00 – Fotografia Dei Bambini Per Le Mamme – Camilla Parolin – Manfrotto
19.00/20.00 – Dalla Cameretta Alla Societa’ Di Produzione Video, Quando La Passione Diventa Lavoro- Matteo Bruno – Canon.

Piazza
Street Photography – durante tutta la giornata “Scatta e Stampa” – Canon
15.00/15.30 – Nikon Touch & Try Nikon
16.00/17.00 – Ritocca E Personalizza Le Tue Foto Con Wacom
15.00/20.00 – Catch The Moment Con Zenfone Zoom S Asus
15.00/15.30 – Raoul Gomiero – Menu Completo Pizza Comedy (Giocoleria)
16.00/17.30 – Trainer: Street Photography – Alessandro Vargiu – Nikon
17.00/17.30 – Raoul Gomiero – Menu Completo Pizza Comedy (Giocoleria)
18.30/19.00 – Nikon Touch & Try Nikon
19.00/19.30 – Raoul Gomiero – Menu Completo Pizza Comedy (Giocoleria)
19.00/21.00 – Trainer: Ritratto G. Carena – Nikon
20.00/22.30 – Golden Hour/Notte Della Fotografia
21.00/21.30 – Nikon Touch & Try Nikon
22.00/24.00 – Trainer: Photo Notturna – Alessandro Vargiu – Nikon

Il palinsesto completo di Wide Photo Fest 17 è consultabile cliccando qui.

 

 

 

Nikon presenta i binocoli WX, per osservare gli astri in maniera ancora più dettagliata

Nikon WX 10X50 IF

Presentati due straordinari binocoli astronomici: il Nikon WX 7×50 IF ed il Nikon WX 10×50 IF, fiori all’occhiello di un secolo di eccellenza ottica. Grazie a un campo visivo ultra ampio senza precedenti, le prestazioni della serie WX aprono le porte del cielo stellato e rivelano dettagli e sfumature di colore mai osservati.


Nikon WX 7X50 IF

Progettati per i più esigenti appassionati di astronomia, questi prodotti di alta qualità utilizzano un sistema di lenti con spianatore di campo che ne compensa la curvatura e assicura una stupefacente visione nitida e cristallina, dal centro alla periferia. Il rivestimento multicoated Nikon e l’elevato fattore di trasmissione dei prismi di tipo Abbe-Koenig, poi, assicurano un’eccezionale luminosità, garantendo prestazioni ottiche di assoluto rilievo ed un campo visivo ultra ampio, mai visto prima.


Nikon WX 10×50 IF

Ogni tubo, dotato di tre elementi in vetro ED (a bassissimo indice di dispersione) per un’immagine dal ricco contrasto e ad alta risoluzione, compensa accuratamente l’aberrazione cromatica, consentendo di visualizzare le sottili differenze tra i colori di tutte le stelle, fino al margine del campo visivo. Il rivestimento multistrato di alta qualità viene applicato a tutte le lenti e ai prismi, conferendo uniformemente una elevata trasmittanza della luce sull’intera gamma del visibile, per una visione più nitida e naturale.


Nikon WX 10X50 IF

Per garantire un’eccellente esperienza visiva a tutti, portatori di occhiali e non, gli ingegneri che hanno progettato i binocoli Nikon serie WX sono riusciti ad offrire una incredibile distanza di accomodamento dell’occhio, insieme ad un campo visivo estremamente ampio. Il binocolo Nikon WX 7×50 IF dispone di un campo visivo apparente di 66,6° e di una distanza di accomodamento dell’occhio di 17,7mm. Il binocolo Nikon WX 10×50 IF, invece, dispone di un campo visivo apparente di 76,4° e di una distanza di accomodamento dell’occhio di 15,3mm.

La lega di magnesio, infine, assicura un corpo solido e al tempo stesso leggero, mentre le conchiglie oculari multi-click rendono la visione confortevole, qualunque sia la durata della sessione di osservazione astronomica.

Per maggiori informazioni clicca qui.


Caratteristiche principali:
・L’utilizzo di oculari con prestazioni ottiche superiori consente di ottenere un campo visivo ultra ampio. Il massimo contenimento dell’aberrazione di astigmatismo e di coma ottico consente di ottenere un’immagine nitida e chiara, mentre la nitidezza dell’immagine al centro del campo visivo si espande, fino alla periferia del campo. Senza percepire la presenza dell’inquadratura, si ha realmente la sensazione di entrare nella scena e di camminare nello spazio immerso nel cielo stellato.
・Il sistema di lenti con spianatore di campo ne compensa la curvatura dal centro verso il margine estremo della periferia e genera un campo visivo ultra ampio, assicurando un’immagine nitida e chiara su tutto il campo visivo, offrendo una visione panoramica di galassie o costellazioni; le singole stelle, poi, sono chiaramente visibili come punti nitidi privi di coma ottico.
・Ogni tubo è dotato di tre elementi in vetro ED (a bassissimo indice di dispersione), per un’immagine dal ricco contrasto e ad alta risoluzione; ciò consente di compensare accuratamente l’aberrazione cromatica, consentendo di visualizzare le sottili differenze tra i colori di tutte le stelle fino al margine del campo visivo.
・Un rivestimento multistrato di alta qualità, caratterizzato da una trasmittanza della luce uniformemente elevata sull’intera gamma del visibile, viene applicato a tutte le lenti e ai prismi, per garantire una visione più nitida e naturale. Esso, inoltre, è in grado di riprodurre fedelmente i colori delle stelle nel cielo notturno.
・Vengono utilizzati i prismi di tipo Abbe-Koenig con rivestimento multicoated Nikon su tutte le superfici, perché assicurano un’elevata trasmissione della luce.
・L’applicazione di un rivestimento a correzione di fase sulle superfici a tetto (Dach) dei prismi di Abbe-Koenig assicura sempre immagini ad alta risoluzione e ad elevato contrasto.
・Design ottico che permette di ottenere un campo visivo ultra ampio e una comoda distanza di accomodamento dell’occhio. L’eccezionale ampiezza del campo visivo è presente da bordo a bordo, anche per chi porta gli occhiali.
・Per tutte le lenti e per tutti i prismi si utilizza vetro privo di piombo e di arsenico.
・Le conchiglie oculari multi-click con sei posizioni agevolano il posizionamento degli occhi alla distanza di accomodamento corretta.
・Struttura impermeabile che non subisce danni se immersa in acqua fino a una profondità massima di 5m per 10 minuti. (sulla base dei test di Nikon. Non progettato per l’uso subacqueo.)
・Struttura a tenuta stagna con corpo riempito di azoto in pressione che impedisce che l’interno del sistema ottico si appanni, oltre ad offrire resistenza alle muffe, anche con variazioni di temperatura significative.
・La lega di magnesio viene utilizzata per realizzare un corpo solido e resistente.
・Filtro di 55mm (P=0,75) applicabile all’obiettivo.
・I due binocoli vengono forniti con un esclusivo adattatore per treppiedi (TRA-4) i una comoda e resistente valigia metallica.


[amz-related-products search_index=’All’ keywords=’nikon coolpix’ unit=’list’]

Nikon celebra i suoi 100 anni su YouTube

Il 25 luglio 1917 nasceva quella che sarebbe diventata una delle aziende fotografiche più famose al mondo: Nikon. L’azienda nipponica si sta preparando all’importantissima ricorrenza con una serie di attività e manifestazioni che sfoceranno nella celebrazione ufficiale di luglio. Bello ed emozionante il video postato su YouTube – che puoi vedere qui sotto – che ripercorre le tappe fondamentali della storia Nikon e le conquiste tecnologiche che questo eccezionale brand ha raggiunto non solo nel campo della fotografia e del video ma anche nella ricerca medica e aerospaziale.

https://www.youtube.com/watch?v=JzO6acfMzm0

[amz-related-products search_index=’All’ keywords=’Nikon’ unit=’list’]

Cancellato per sempre il lancio delle Nikon DL

Le attese compatte di fascia alta Nikon DL a quanto pare non vedranno mai la luce. A poche settimane da quella che, secondo gli annunci di fine 2016, avrebbe dovuto essere la data del lancio mondiale, i portavoce dell’headquarter di Nikon hanno diffuso una nota in cui  si legge che la commercializzazione dei tre modelli Nikon DL18-50 f/1.8-2.8, DL24-85 f/1.8-2.8 e DL24-500 f/2.8-5.6 è stata cancellata.

A quasi un anno di distanza dall’anteprima di questa che, sulla carta, sembrava una gamma di fotocamere premium davvero interessante, i problemi tecnici legati all’ingegnerizzazione dei componenti elettronici digitali, pare abbiano convinto il produttore nipponico a sospendere il progetto. Il comunicato Nikon non lascia spazio a interpretazioni o dubbi: “Nikon Corporation annuncia che le vendite della serie di fotocamere DL è cancellata. I problemi legati allo sviluppo del circuito integrato per l’elaborazione delle immagini dedicato a questi apparecchi ci obbliga a ritardare a tempo indeterminato la produzione di queste fotocamere. Nonostante il duro lavoro svolto finora, è stato deciso che le vendite della serie DL saranno annullate. […] Ci scusiamo con tutte le persone che avranno ripercussioni negative da questa decisione, soprattutto con quei clienti che hanno atteso così tanto tempo la disponibilità sul mercato delle Nikon DL”.

Kazuo Ushida, Presidente di Nikon Co.

Il consistente incremento nei costi di progettazione e produzione avrebbe costretto Nikon a un considerevole appesantimento del prezzo di vendita che renderebbe inesorabilmente poco competitivi questi, peraltro interessanti, apparecchi con sensore da 1 pollice in un mercato sempre più orientato alle mirrorless

[amz-related-products search_index=’All’ keywords=’nikon’ unit=’list’]

Come editare foto e video registrati con Nikon KeyMission? Ecco il tutorial!

Quante immagini hai scattato e quanti video hai registrato con le tue KeyMission durante queste lunghe vacanze natalizie?


nikon_gamma-keymission


Andiamo a vedere, in questo video tutorial di Nikon, come editare foto e video in poche semplici mosse con il tuo PC o Mac!

https://www.youtube.com/watch?v=qudtqNH6aU4


[amz-related-products search_index=’All’ keywords=’nikon keymission’ unit=’list’]

 

I AM NIKON 2016: il filmato dell’anno appena passato

Un filmato per celebrare l’universo dei nikonisti e ripercorrere l’anno che ci siamo appena lasciati alle spalle.

Quando condividiamo dei ricordi insieme, raccontiamo una storia ancora più grande. I AM NIKON 2016 vuole così celebrare 12 mesi di momenti speciali ed emozioni attraverso gli occhi della comunità Nikon.

Buona visione!

0 0,00
Go to Top