Tag archive

novità - page 2

La Milano di ieri e di oggi in mostra al Piccolo Teatro Grassi | 14-26 marzo

3 scatti x 100 anni: Milano, allora, ieri e oggi

In mostra le fotografie vincenti del contest che ha chiesto di raccontare la città di oggi, nel confronto con il reportage Anni Settanta di Pigi Rabolini e con le storiche immagini dell’Archivio Alinari.

Per essere una prima edizione è già stata capace di raggiungere sorprendenti risultati in termini di adesioni. Coinvolgendo oltre 160 partecipanti, in gran parte giovani e giovanissimi in arrivo dalle scuole del capoluogo e del suo territorio, e raccogliendo più di 800 immagini, tante quelle inviate per testimoniare e condividere  il volto della metropoli che cambia. Questi gli ottimi numeri di “3 scatti x 100 anni – Milano, allora, ieri e oggi”, contest fotografico che ha chiesto alla città di raccontarsi “dal basso”, attraverso cioè lo sguardo di chi la vive e la attraversa ogni giorno. E che è giunto ora all’atto conclusivo: la proclamazione dei vincitori, con assegnazione dei premi, e l’esposizione degli scatti ritenuti più meritevoli nella cornice del Piccolo Teatro Grassi (Chiostro Nina Vinchi, via Rovello 2). I nomi dei fotografi vincenti saranno rivelati lunedì 14 marzo dalle ore 18:00, in concomitanza con l’inaugurazione della mostra dove fino al 26 marzo saranno esposti gli scatti vincitori insieme alle foto storiche di inizio ‘900 e degli anni ’70.

unnamed(1)

Il progetto nasce nel nome di Pigi Rabolini, entusiasta fotoamatore che negli Anni Settanta scatta immagini di alcuni luoghi iconici di Milano, ricreando le identiche inquadrature che compaiono in una serie di fotografie di inizio secolo custodite nell’archivio Alinari. Il concorso parte da questo lavoro di ricerca, compiendo un passo ulteriore: documentare come il tessuto e il paesaggio urbano sono nuovamente mutati negli ultimi quarant’anni. Rispetto ai punti di interesse individuati a suo tempo da Rabolini, il censimento spontaneo operato dai partecipanti ha aggiunto nuovi punti sulla mappa della Milano più amata e vissuta: con la grande attenzione riservata al rinnovato quartiere di Porta Nuova – Varesine e al complesso in costruzione di City Life.

Tre le sezioni in concorso. Reportage, riservata agli studenti delle scuole medie superiori, delle università e delle scuole di fotografia, ha invitato a ripercorrere per intero l’itinerario di venti dei luoghi scelti a suo tempo da Rabolini. Sguardi, aperta a tutti, ha chiesto di presentare la singola immagine di uno dei venti luoghi immortalati a suo tempo da Rabolini, concentrandosi in  modo specifico sulla qualità artistica e sul valore creativo; Visioni, anch’essa aperta a tutti, ha ammesso invece fino a un massimo di tre scatti, dedicati ad uno qualsiasi dei punti che simboleggino la Milano che guarda al futuro. Al progetto vincitore della prima sezione il premio più consistente, fissato in 5.000 euro; a ciascuno dei primi classificati nelle altre categorie un riconoscimento di 2.000 euro.

La giuria chiamata a definire i progetti vincenti è composta dal fotografo Aurelio Amendola, dalla presidente della Fondazione Pasquinelli Giuseppina Antognini, dalla presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Milano Valeria Bottelli, dal direttore del Piccolo Teatro di Milano Sergio Escobar, dal presidente dell’Associazione Chiamale Storie Alberto Maggi, dall’avvocato milanese Antonio Lodovico Magnocavallo, dalla Presidente della Fondazione del Salone Internazionale del libro di Torino Giovanna Milella e dalla responsabile Archivi digitali e progetti speciali dell’Archivio fotografico Fratelli Alinari Rita Scartoni.

Il concorso 3 scatti x 100 anni – Milano, allora, ieri e oggi è ideato dall’Associazione Chiamale Storie all’interno del progetto memoMI, il sito web che racconta la memoria di Milano; in collaborazione con il Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa e l’Archivio fotografico Fratelli Alinari. Con il patrocinio di Città metropolitana di Milano e Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano.


 

Milano, dal 15 al 26 marzo 2016

(Inaugurazione: 14 marzo 2016, h. 18:00 – per accrediti: info@milano3x100.it)
3 scatti x 100 anni – Milano, allora, ieri e oggi
Piccolo Teatro Grassi, Chiostro Nina Vinchi – via Rovello, 2
Orari: 9:00 – 22:00
Ingresso libero

Speciale Lightroom

NUOVO SPECIALE DI SPREAFOTOGRAFIA! LO TROVI IN EDICOLA, CON ALLEGATO DVD-ROM!
Oltre 120 pagine di tutorial, 100 immagini da elaborare e progetti creativi, dai più semplici ai più complessi, per mettere alla prova le tue nuove abilità. Una vera e propria guida, grazie alla quale imparerai tutto sull’organizzazione, l’editing avanzato e la condivisione delle tue immagini. Richiedilo al tuo edicolante o prenotalo su www.sprea.it/lightroom.
FONDO_LIGHTROOM

Canon EOS 80D – Libera il tuo potenziale creativo!

Dotata di velocità straordinaria, controlli intuitivi e tecnologie innovative, questa versatile DSLR Wi-Fi è ideale per esplorare nuove aree in ambito fotografico e raggiungere risultati sorprendenti!

Resta sempre aggiornato sull’universo Canon, abbonati subito a Photo Professional cliccando qui! Ora in edicola in numero 76!

 

Herb Ritts in mostra a Milano (Palazzo della Ragione)

Alcune delle sue fotografie sono diventate inconfondibili icone storiche, il suo nome è consacrato nell’Olimpo dei grandi maestri.
I ritratti di Herb Ritts hanno la straordinaria capacità  di far entrare lo spettatore in un rapporto diretto e visionario con il soggetto ritratto, da Madonna a Richard Gere, passando per Michael Jackson e gli abiti di Versace.

Waterfall IV, Hollywood 1988
Waterfall IV, Hollywood 1988

Gli scatti puliti, essenziali e armonici sono una vera e propria gioia per lo spettatore, che viene proiettato in una condizione di totale armonia con l’opera che si trova di fronte.
L’esposizione, curata da Alessandra Mauro, è composta da oltre 100 immagini originali, dalle più famose a quelle inedite, oltre a magnifici ingrandimenti di stampe e video che provengono dall’Herb Ritts Foundation di Los Angeles e resteranno a Milano fino alle porte dell’estate.
Si tratta di una retrospettiva dotata di un grandissimo valore artistico ed emozionale, munita di quel leggerissimo tocco di eleganza e raffinatezza proprio di Ritts, artista caleidoscopio capace di svariare senza alcuna difficoltà dal ritratto al dipinto delicato e plastico del corpo, dalla moda ai suggestivi paesaggi africani.

Stephanie, Cindy, Christy, Tatiana, Naomi
Stephanie, Cindy, Cristy, Tatjana, Naomi, Hollywood 1989

INFO:

Luogo: Palazzo della Ragione, Piazza dei Mercanti Milano
Tel: 02 43353535
Email: stampa@palazzodellaragionefotografia.it
Web: www.palazzodellaragionefotografia.it

fino al 5 giugno 2016

Nikon DL: Video Tutorial a cura di Luca Conforti

Nikon DL la gamma premium di compatte digitali
Ottica NIKKOR, tecnologia Nikon, prestazioni hi-level: tutto condensato in un corpo camera elegante e facilmente trasportabile

Nikon introduce una nuova serie di fotocamere compatte digitali di livello “premium”, perfette per i fotografi che desiderano elevata qualità dell’immagine e massima facilità di trasporto e di gestione. Grazie alla rinomata qualità ottica NIKKOR e alla potente tecnologia Nikon, le nuove Nikon DL si collocano nel segmento top del mercato delle fotocamere compatte digitali.

La nuova serie DL si compone di tre modelli: la Nikon DL24-85 f/1.8-2.8, la Nikon DL18-50 f/1.8-2.8 e la Nikon DL24-500 f/2.8-5.6. Ciascuna fotocamera si caratterizza per un obiettivo zoom NIKKOR a elevate prestazioni, equivalente a quello delle reflex Nikon e per un efficiente sensore in formato CX da 24,5mm. Con tutti e tre i modelli di Nikon DL, i fotografi potranno scattare foto da 20,8 MP in formato JPEG o NEF (RAW) e riprendere filmati 4K/UHD a 30p/25p.

Maggiori info qui.

 

A Orvieto arriva il Festival della Fotografia / 26-28 febbraio


Parte ufficialmente venerdì 26 febbraio “Orvieto 2016“, la famosa convention annuale di fotografia, video e comunicazione rivolta a professionisti, appassionati e studenti. Ecco il programma: “MUTAMENTI” Convention FIOF 2016.

mutamenti

Venerdì 26 febbraio 2016
14.30 – 18.30: Antonio Manta (Sala dei 400 Palazzo del Popolo);
18.30 – 19.30: “L’in-finito viaggio di un foto-amatore – storytelling di Antonella Dargenio (Sala dei 400 Palazzo del Popolo);
15.00 – 18.00: Hermes Mangialardo- Hyperlapse (Sala Etrusca Palazzo del Popolo);
18.00 – 19.00: Fabrizio Oggiano e Chuck Ford – Rap renderizzato (Sala Etrusca Palazzo del Popolo);

Sabato 27 febbraio 2016
9.00 – 10.00: Lecture con Francesco Cito – Mutamenti… il reportage (Sala dei 400 Palazzo del Popolo);
10.00 – 11.00: Lecture con Maurizio Galimberti – Mutamenti… dalla polaroid ad Instagram (Sala dei 400 Palazzo del Popolo);
11.00 – 12.00: Lecture con Eolo Perfido – Mutamenti… fotografia artistica e creativa (Sala dei 400 Palazzo del Popolo);
12.00 – 13.00: Lecture con Cinzia Bruschini -Mutamenti… wedding photography (Sala dei 400 Palazzo del Popolo);
15.00 – 16.00: Lecture con Cristiano Ostinelli – Mutamenti… wedding photography (Sala dei 400 Palazzo del Popolo);
16.00 – 18.00: Masterclass con Valerio Bispuri: “Dentro una storia”, il lavoro del fotoreporter oggi e il rapporto che ha con le storie che racconta (Sala dei 400 Palazzo del Popolo);
18.00 – 19.00: FIOF per il sociale – “Il viaggio di un pellegrino” con Antonio Gibotta, proiezione e dibattito; “Dai colore alla vita”: Presentazione progetto realizzato a Lourdes, in collaborazione con Unitalsi Nazionale (Sala dei 400 Palazzo del Popolo);

15.00 – 17.00: Workshop con Filippo Chiesa – Ottiche varie e vintage (Sala Etrusca Palazzo del Popolo);
17.00 – 19.00: Workshop con Thelma&Friends (Sala Etrusca Palazzo del Popolo);
21.00: Serata di Gala – Premiazioni FIIPA, Wedding contest, Video Award, Qualificazioni, Miglior Azienda, Premiazione autori IMAGO.it.

Domenica 28 febbraio 2016
9.00 – 10.00: Conference con Nicholas Javed – fashion photography (Sala dei 400 Palazzo del Popolo);
10.15 – 11.15: Conference con Denis Curti – Il fascino Ambiguo della Fotografia (Sala dei 400 Palazzo del Popolo);
11.30 – 12.30: Seminario a cura di ISP – Italian Street Photography Angelo Ferrillo e Gianluca Polazzo Angelo Ferrillo e Gianluca Polazzo: La Street e il reportage, una mutazione di genere? (Sala dei 400 Palazzo del Popolo);
15.00 – 17.00: Giovanna Griffo – Tecniche avanzate di fotoritocco nella fotografia fashion, glamour, commercial (Livello: Intermedio/Avanzato – Software: Photoshop, Bridge) (Sala dei 400 Palazzo del Popolo);

Workshop con Santi Veiga: wedding film – Santi Veiga è il videomaker matrimonialista spagnolo più premiato degli ultimi anni.

Presto renderemo note le location e i nomi dei fotografi in mostra.

Instagram – cerca fioforvieto
Twitter – cerca fiof
Online su www.fiof.it

Photo Days 2016: programma 12/3

Si avvicina l’inizio del Photo Days 2016!

Noi ci saremo e insieme parteciperemo a tantissime iniziative per questi tre giorni di divertimento, apprendimento, conoscenze e soprattutto FOTOGRAFIA!

Qui sotto trovate il programma del secondo giorno, il 12 marzo. Per il programma dell’11/3 clicca qui.

A questo link trovate la pagina Facebook ufficiale di Photo Days, con tutte le info pratiche per la partecipazione. Ci vediamo presto!

4 Programma PhotoDays 2016 Sabato

Opportunità per migliorare: workshops

Nel numero 280 de IL FOTOGRAFO, adesso in edicola, Francesca Marani ha segnalato 3 workshop interessanti assolutamente da non perdere. Ecco quali:

  • Magnum Photos & British Journal of Photography: Professional practice workshops
  • Workshop con Greg Gorman
  • Visual Storytelling workshop

E voi, avete workshop, eventi e contest da segnalare alla nostra redazione? Inviateci una mail all’indirizzo info@stilllove.it oppure postate il link direttamente nei commenti qui sotto; noi saremo felici di pubblicare le vostre comunicazioni!

Il_Fotografo_280_Marzo_2016 (trascinato)

Tamron presenta due nuovi splendidi obiettivi per reflex Full-Frame

SP 90mm F/2.8 Di MACRO 1:1 VC USD (Modello F017) la rivisitazione di un classico rinomato per le sue eccezionali prestazioni ottiche

 tamron 2

tamron
Tamron 90mm macro

Tamron Co., leader nella produzione di ottiche per molteplici utilizzi, annuncia il lancio dell’obiettivo SP 90mm F/2.8 MACRO 1:1 Di VC USD (Modello F017). Il nuovo 90mm macro è stato ulteriormente migliorato, grazie all’introduzione di  innovative funzionalità, a partire dalle eccellenti prestazioni ottiche che hanno sempre contraddistinto le  precedenti versioni di questo obiettivo. L’aggiunta dell’inedita tecnologia di compensazione XY-Shift per  rendere ancora più efficace il funzionamento del VC, ha fornito la possibilità di perfezionare ulteriormente la  stabilizzazione dell’immagine in ogni tipo di ripresa, dall’infinito fino agli scatti prettamente macro. I progressi del software di controllo dell’USD hanno inoltre incrementato la velocità dell’autofocus e hanno permesso di ottimizzare la messa a fuoco automatica in funzione dei differenti tipi di inquadratura. In aggiunta a tutto ciò, è stato implementato un più elevato livello di protezione da polvere e umidità ed è stato aggiunto alla superficie della lente frontale un resistente rivestimento al fluoro per prevenire la condensa e non permettere il deposito di sostanze in grado di sporcare la lente stessa.

DISPONIBILITÀ

25 febbraio 2016
I modelli con attacco Canon e Nikon saranno disponibili simultaneamente.
La data della disponibilità del modello con attacco Sony sarà annunciata successivamente.

SP 85mm F/1.8 Di VC USD (Modello F016)

Tamron Co., annuncia il lancio dell’obiettivo SP 85mm F/1.8 Di VC USD (Modello F016), il primo1 obiettivo luminoso con VC (Vibration Compensation) al mondo. L’apprezzato sistema di stabilizzazione Tamron VC rende possibile fotografare a mano libera in luce scarsa o di notte. L’obiettivoSP85mm incorpora lenti in vetro LD (Low Dispersion) e XLD (Extra Low Dispersion) nel suo schema ottico per minimizzare la comparsa di aloni colorati e per garantire l’ottenimento di una qualità d’immagine nitida e dettagliata con un’elevata fedeltà dei colori. Fornisce anche un piacevolissimo bokeh che mette in maggior risalto in soggetto in primo piano. Inoltre, è stata implementata la “Costruzione resistente all’umidità” per prevenire l’ingresso dell’umidità all’interno dell’obiettivo ed è stato applicato alla lente frontale un resistentissimo
rivestimento ottico al fluoro per evitare la formazione di condensa e respingere le sostanze che potrebbero macchiare la lente. Questo nuovo obiettivo si affianca agli obiettivi 35mm F/1.8, 45mm F/1.8 e 90mm Macro nella gamma degli obiettivi a focale fissa SP, nata nel 2015 e da allora in costante espansione.

 

www.tamron.eu

Bari: un anno di fotografie raccolto in una mostra

Kacper Kowalski "Side effects"

Il World Press Photo 2016 si è concluso con la vittoria di Warren Richardson e la sua foto “Hope for a New Life”, la speranza di una nuova vita affidata a un neonato bloccato al confine tra Serbia e Ungheria.

Bao Tailiang "The final game"
© Bao Tailiang “The final game”

L’associazione Cime, per il terzo anno, ospiterà le immagini premiate nel concorso di fotografia più importante al mondo dal 30 settembre al 30 ottobre 2016.

05_Goran-Tomasevic
© Goran-Tomasevic

In totale saranno esposti i 150 scatti selezionati (su circa 85 mila totali inviati al WPP) che riassumono al meglio tutti gli eventi salienti dell’anno che ci siamo appena lasciati alle spalle. Un grande viaggio tra i continenti del mondo per scoprire, ricordare e approfondire le tematiche che ci circondano. Dagli attacchi terroristici di Parigi al tema dell’immigrazione, passando per guerre sanguinose e scenari di paesaggi mozzafiato.

© Massimo Sestini "Rescue Operation"
© Massimo Sestini “Rescue Operation”

Info su www.worldpressphotobari.it

Photofestival 2016 – 11ª edizione

SEGNI, FORME, ARMONIE

PHOTOFESTIVAL_senza-date

Milano, 20 aprile – 12 giugno 2016

PHOTOFESTIVAL, il grande circuito espositivo milanese dedicato alla fotografia d’autore promosso da AIF – Associazione Italiana Foto & Digital Imaging, torna dal 20 Aprile al 12 Giugno 2016 con l’obiettivo di ribadire nella sua 11a edizione il ruolo di Milano come capitale della fotografia italiana.
Dopo un anno eccezionale, con due edizioni in sintonia con Expo Milano 2015 e forte di una visibilità accresciuta, il Festival si ripresenta con la formula consueta che l’ha portato a essere la più ricca e importante rassegna milanese dedicata all’arte fotografica: Photofestival da un lato accoglie quanto già programmato delle gallerie private e istituzionali che aderiscono al proprio circuito, dall’altro propone numerose mostre prodotte per l’occasione, concentrando in poco meno di due mesi il meglio dell’offerta in ambito fotografico.Photofestival Milano 2016_Palazzo dei Giureconsulti
In occasione della XXI Esposizione Internazionale della Triennale, che vede Milano nuovamente protagonista, Photofestival 2016 invita a riflettere sul tema del design, un mondo che ha un legame imprescindibile con la Fotografia e che fungerà da stimolo per gli autori che si vorranno confrontare con questo tema.

Photofestival Milano 2016_Palazzo Bovara

Anche quest’anno la kermesse sarà diffusa in modo capillare in tutta la città e nell’area metropolitana milanese coinvolgendo, oltre alle principali gallerie d’arte e spazi espositivi, alcuni importanti edifici storici di Milano: Palazzo Bovara, Palazzo Castiglioni, Palazzo Giureconsulti e Palazzo Turati, i prestigiosi “Palazzi della Fotografia” che ormai fanno da quinta d’eccezione per Photofestival.
Tutte le informazioni sulle mostre, le news, le anticipazioni, il calendario degli appuntamenti e il catalogo dell’edizione 2016 saranno consultabili online all’indirizzo web www.milanophotofestival.it, mentre, come da tradizione, i cataloghi cartacei saranno distribuiti gratuitamente presso le singole sedi espositive.

 

Info:

www.milanophotofestival.it
www.facebook.com/photofestivalmilano
www.aifotoweb.it

0 0,00
Go to Top