Tag archive

nuovi talenti

Jacopo Di Cera: “Una fotografia non è solo un’immagine”

Spiaggia Rosignano Solvay
Fake Heaven (Toscana) da "Italian Summer": la spiaggia di Rosignano Solvay deve il colore della sabbia agli scarichi della vicina fabbrica di bicarbonato.

Una fotografia e un’immagine sono la stessa cosa? Secondo Jacopo Di Cera no. Solo la prima è il risultato di un lungo percorso di analisi, di un’approfondita ricerca artistica che permette a una semplice “immagine” di emergere dal vortice di contenuti visuali da cui siamo circondati ogni giorno. Attraverso i progetti affrontati in questi anni e…

Leggi Tutto

Travel Influencer. Intervista a Alex Stead

I tramonti sono più belli in due. Il corteggiamento di questi due pulcinella di mare rende a meraviglia il romanticismo di un tramonto in Islanda.
I tramonti sono più belli in due. Il corteggiamento di questi due pulcinella di mare rende a meraviglia il romanticismo di un tramonto in Islanda.

Se possiamo misurare il successo di un fotografo professionista dal numero di voli che prende ogni anno per lavoro, allora Alex Stead deve davvero essere al top. Non passa quasi una settimana senza che non parta per un altro continente per un incarico in luoghi che la maggior parte di noi si limita a sognare.…

Leggi Tutto

Isola: storia di una nuova vita

La raccolta del legno, Isola © Simona Ghizzoni
La raccolta del legno, Isola © Simona Ghizzoni

Simona Ghizzoni indaga il mondo contemporaneo partendo da un vissuto intimo, dove forte è il legame che intreccia con i suoi soggetti attraverso una fotografia documentaria personale. Dopo la dichiarazione dello stato d’emergenza, l’autrice e la sua famiglia si sono trasferiti a vivere nell’Appennino Tosco-Emiliano, nella casa dei nonni materni. Nasce così Isola, un progetto…

Leggi Tutto

Out My Window. Mille e una finestra sul mondo

Rue de Douai, Paris, 9e, le 19 mai © Gail Albert Halaban
Rue de Douai, Paris, 9e, le 19 mai © Gail Albert Halaban

A chiunque sarà capitato almeno una volta di osservare la vita degli altri dalla propria finestra. Chi non ha mai fantasticato sull’idea di poter varcare le pareti dei palazzi di fronte? Gail Albert Halaban ha tradotto in immagini i nostri innocui istinti voyeuristici. Da anni la fotografa americana indaga le relazioni che si creano in…

Leggi Tutto

Case da Indossare. Il progetto dell’artista Toshihiro Komatsu

Artist and His Studio, 1996 ph Tanja and Roderik Henderson (courtesy of the artist & Kana Kawanishi Gallery)
Artist and His Studio, 1996 ph Tanja and Roderik Henderson (courtesy of the artist & Kana Kawanishi Gallery)

In Japanese Houses il rapporto individuo-società viene esplorato con una valenza universale che va al di là del contesto specifico. L’artista giapponese Toshihiro Komatsu ne parla durante la quarantena trascorsa nella sua casa a Kyoto, dove vive con la moglie e la figlia, in un momento in cui la vita domestica è stata più importante di…

Leggi Tutto

ITⱯLIA: Il progetto personale-collettivo di Irene Ferri sull’Italianità

Progetto ITALIA - Foto ufficiale - Reggiolo_(c)Irene Ferri

Irene Ferri, giovane promessa nel panorama dell’imaging selezionata anche da Nikon Europa e da Nikon Italia per far parte dei suoi migliori talenti, presenta ITALIA, il suo ultimo progetto fotografico “personale-collettivo” sull’italianità. Se ti dico “ITALIA”… Mentre sarà in viaggio lungo la Penisola per raccogliere le parole degli italiani e raccontarle in immagini, Irene invita chiunque a…

Leggi Tutto

Chas Chas: Luis Cobelo rende omaggio a Buenos Aires

Luis Cobelo - Chas Chas

La giovanissima Église(Palermo)ha inaugurato ieri, sabato 11 luglio, la mostra Chas Chas di Luis Cobelo che racconta, per la prima volta in Italia, attraverso un libro e le fotografie esposte il progetto che il fotografo ha realizzato per rendere un omaggio alla città di Buenos Aires, attraverso un quartiere particolare e poetico chiamato Parque Chas. L’apertura dell’esposizione si dividerà…

Leggi Tutto

Scenari e retroscena. I tableaux vivants di Julia Fullerton-Batten

Marina Chapman Columbia, Feral Children 2015
Marina Chapman Columbia, Feral Children 2015

Julia Fullerton-Batten lavora da vent’anni con la fotografia richiamandosi all’arte pittorica rinascimentale, al teatro e al cinema. Il suo approccio si avvicina a quello dei grandi set pubblicitari e delle produzioni cinematografiche. Con i suoi tableaux vivants incuriosisce lo spettatore, conducendolo in una dimensione tra il reale e il surreale dove i colori vivi, le…

Leggi Tutto

Il paesaggio esprime il tempo in cui viviamo

Merrie Albion © Simon Roberts / courtesy MC2 Gallery, Milano
Tutte le immagini sono tratte dal progetto Merrie Albion © Simon Roberts / courtesy MC2 Gallery, Milano

Simon Roberts sta realizzando uno dei più interessanti percorsi nella landscape photography contemporanea. Da vent’anni documenta l’interazione tra l’uomo e l’ambiente in cui si muove. L’opera del fotografo inglese deriva da un processo lento, non tanto perché occorrono tempo e concentrazione per realizzarla, ma perché è una fotografia che trova un suo significato solo se guardata,…

Leggi Tutto

Carry on. Paura di Volare

Yellow Girl (front). Carry on. © Guia Besana
Yellow Girl (front). Carry on. © Guia Besana

Guia Besana è un’autrice nota per la sua capacità di mettere in scena visioni e temi personali attraverso una ricerca fotografica abile nel divenire risposta a un sentore collettivo. Carry On nasce dalla sua paura di volare in allegoria visiva, alcuni temi universali quali l’impossibilità di dominio del tempo e degli eventi in un’epoca storica in cui…

Leggi Tutto

Mélaina Cholé. L’indagine e la trasformazione di un concetto in immagini

Mélaina Cholé. Cover
Mélaina Cholé. Cover

Dopo il suo esordio editoriale con il libro Sinking Stone, Cristiano Volk torna con la pubblicazione del suo secondo libro dal titolo Mélaina Cholé, edito dalla casa editrice Yoffy Press. Tra gli autori più promettenti del panorama fotografico italiano, Volk nel suo nuovo progetto ha esplorato gli studi condotti dal filosofo classico e teorico della…

Leggi Tutto

0 0,00
Go to Top