Tag archive

pixartprinting

Per San Valentino regala Pixartprinting

Anche quest’anno Pixartprinting, in occasione di San Valentino, dedica ai propri utenti un… gesto d’amore! E quale attenzione più gradita di un bello sconto? I prodotti stampati ideati per la festa degli innamorati, che vanno dai poster ai fotogadget personalizzati, sono visualizzabili e acquistabile dal catalogo disponibile sull’e-shop. Tutti i prodotti si distinguono per la qualità tipica di Pixartprinting a cui si aggiunge l’emozione della personalizzazione e della consegna con la velocità del colpo di fulmine.

La campagna Pix4Love 2017 proseguirà fino al giorno degli innamorati e durante questi settimane verranno eletti “16 prodotti del cuore” scontati fino al 50%. Pix4Love raggiunge il suo apice nell’hot weekend dal 3 al 5 febbraio, quando Cupido scoccherà le sue frecce con uno sconto aggiuntivo del 10% (per un totale che arriva quindi fino al -60%). A questo punto non resta che augurare a tutti… buon San Valentino!

 

 

[amz-related-products search_index=’All’ keywords=’San Valentino’ unit=’list’]

Creatività e tecnologia, i due cuori di Pixartprinting

Il futuro all’insegna della continuità e dell’internazionalizzazione

Il cambio ai vertici di Pixartprinting, che ha visto la nomina di Paolo Roatta a Managing Director e Alessio Piazzetta nel ruolo di Plant Manager, si conferma all’insegna della continuità nella strategia che ha permesso al W2P veneziano di affermare negli anni la propria leadership. Un passaggio di testimone che – come nell’estroverso stile dell’azienda – è stato ufficializzato alla stampa unitamente alla presentazione dei risultati, degli investimenti in programma e delle strategie future.


da-sx-p-roatta-a-tenderini-a-piazzetta
P. Roatta, A. Tenderini e A. Piazzetta

“Negli ultimi anni abbiamo registrato una crescita continua a doppia cifra con tassi di profitto elevati. – afferma Alessandro Tenderini, CEO di Pixartprinting fino allo scorso 31 ottobre – I nuovi manager del CdA sono stati scelti per garantire una coerenza con il percorso storico e con il DNA di una realtà unica nel suo genere, introducendo al contempo nuove idee e competenze che arrivano da esperienze in altri settori”.
La ricetta del successo di Pixartprinting si basa su intuizioni strategiche e operative che le hanno permesso di reinventarsi continuamente, come racconta Paolo Roatta: “Il cuore dell’azienda è composto da due parti: la produzione & tecnologia che si fonde perfettamente con il marketing & sales, i cui battiti sono sincronizzati per dare vita a nuove soluzioni in grado di anticipare le richieste del mercato”.


il-cuore-di-pixartprinting


Innovazione di prodotto
La sinergia perfetta tra realtà produttiva e marketing è la leva competitiva su cui si fonda il business model di Pixartprinting. L’innovazione di prodotto, ottenuta grazie all’implementazione continua della produzione, è al centro di questa strategia e permette di aggiungere continuamente nuove linee di ricavo che alimentano il percorso di crescita. Realizzare prodotti personalizzati in quantitativi sempre più ridotti a prezzi paragonabili a quelli delle alte tirature, permette di intercettare una domanda che prima non esisteva e di raggiungere clienti che non immaginavano di poter accedere a questo tipo di offerta. “La capacità di creare nuovi mercati ci dà la libertà di determinare i prezzi e di ottenere marginalità interessanti che possono essere reinvestite al fine di consolidare i trend di crescita che registriamo da tempo. – illustra Roatta – Considerando che sul lato della domanda la conversione da tradizionale a digitale è avvenuta solo in minima parte e i volumi di stampa che copriamo rappresentano qualche punto percentuale rispetto al 100% del mercato globale, ci troviamo di fronte a un ‘Blue Ocean’, ovvero a un potenziale enorme da sviluppare nel prossimo futuro. Per muoversi in questa direzione intendiamo continuare a lavorare sul prodotto, sincronizzando le nuove proposte con strategie di marketing sempre più evolute”.

Espansione internazionale
L’imprinting dell’azienda consiste nel mantenere il focus sul cliente, soprattutto in un mercato sempre più affollato. Se nel 2000 Pixartprinting è stata pioniera di un cambiamento epocale, proponendosi per prima in Italia come web-to-print puro, oggi lo scenario è molto cambiato e ci sono numerose realtà che operano online. Per mettere in campo un modello di gestione del business che consolidi l’espansione internazionale è necessario giocare una partita diversa. Questo è l’obiettivo del nuovo management, come spiega Paolo Roatta: “Intendiamo espandere il nostro modello vincente non solo in Italia e nei Paesi in cui siamo già leader come Spagna e Portogallo, o ai primi posti come in Francia, ma anche nel resto d’Europa e oltre, puntando su mercati con grandi potenzialità”. Questa prospettiva di sviluppo fa leva sul reparto produttivo di cui la tecnologia costituisce la spina dorsale, oggi sotto la regia di Alessio Piazzetta, nuovo Plant Manager.

Innovazione tecnologica
L’innovazione tecnologica in Pixartprinting è animata da uno spirito diffuso in azienda a tutti i livelli orientato alla continua ricerca di qualcosa di nuovo. Quando si intravedono opportunità per accrescere la competitività, c’è una fortissima spinta a implementare nuove soluzioni, analizzando tutte le proposte presenti sul mercato e molto spesso reingegnerizzando tecnologie standard per adattarle alle esigenze specifiche. È noto che i sistemi che costituiscono il parco macchine aziendale non hanno più di tre anni di vita, proprio grazie al continuo rinnovamento.
“Di recente, ad esempio, abbiamo deciso di dotare l’installato offset di sistemi con tecnologia UV Led per l’essicazione degli inchiostri. – attesta Piazzetta – Stiamo inoltre approfondendo le nostre competenze nel taglio laser e in altre tecnologie innovative proprio per adottare soluzioni che ci permettano di anticipare i tempi ed essere sempre più competitivi”.

Partnership strategiche
“Una grande eredità che intendiamo consolidare è l’eccezionale capacità di Pixartprinting di strutturare il business costruendo partnership strategiche con i fornitori. – sottolinea Piazzetta – Skill che fa leva sull’innovazione tecnologica e si basa sull’abilità di individuare soluzioni efficaci innescando una reciproca scommessa sul futuro, sia con produttori di macchinari sia di materie prime”. Un’esperienza riconosciuta a livello globale da Cimpress, tanto che lo stabilimento di Quarto d’Altino, che occupa una superficie di 27.000 mq, è considerato Pilot Plant del Gruppo, ovvero la sede dove implementare e introdurre nuove tecnologie e processi da sviluppare e portare a maturazione per poterli esportare in altri siti produttivi del network.

Marketing evoluto
Nella realtà dai due cuori anche il marketing, analogamente ai reparti produttivo e finanziario, si alimenta di tecnologia, innovazione e passione. “Il fatto che un’azienda produttiva italiana come la nostra possa vantare al proprio interno un reparto marketing che ad oggi conta 40 addetti rappresenta un’anomalia positiva che si traduce in un vantaggio competitivo importante” – espone Andrea Pizzola, Sales & Marketing Director Pixartprinting. “Perseguiamo una strategia di marketing olistico con la creazione di strumenti e contenuti estremamente evoluti e fortemente orientati al web, finalizzati a targettizzare i nostri clienti e tutta la base utenti che entra in contatto con noi”.

Il Gruppo Cimpress
“Fare parte di un network globale come Cimpress ci offre l’opportunità di beneficiare delle economie di scala di una realtà più ampia, che si traducono in vantaggi per i nostri clienti”. – asserisce Piazzetta. Un plus della global company è la possibilità da parte delle aziende che ne fanno parte di mettere reciprocamente a disposizione tecnologie implementate nei rispettivi siti produttivi dislocati in tutto il mondo e know-how acquisito dai diversi team dando vita a uno scambio proficuo di competenze. Creare un’infrastruttura condivisa a livello worldwide è una premessa che consente al nuovo management di Pixartprinting di affrontare il futuro con prospettive proiettate verso opportunità di crescita sempre più ampie.


Sito Web: www.pixartprinting.it

[amz-related-products search_index=’All’ keywords=’pixart printing’ unit=’list’]

Pixartprinting lancia ‘Your Vital Signs’ Il progetto che promuove i valori del business associati a quelli di sport estremi

image001


C’è più di un fil rouge che lega il linguaggio dei segni a quello dello sport: uno è l’universalità delle due discipline, l’altro è Pixartprinting. Per rafforzare il proprio percorso di brand building, il leader europeo dell’Upload&Print ha dato vita a Your Vital Signs. Il progetto trasmette attraverso l’esperienza di 8 atleti i valori intrinseci del business aziendale associandoli a quelli di sport estremi come trail running, downhill, kitesurf freestyle, speed skiing, freeski e wingsuit skydiving. Il parallelismo tra il W2P veneziano e le storie dei campioni sportivi tocca una serie di leve emotive come la curiosità, il coraggio e la tenacia, rivelando un’affinità di strumenti e comportamenti come la determinazione, la precisione, la velocità e il controllo.


collage-atleti-1“Gli atleti scelti per Your Vital Signs rappresentano un’eccellenza nella propria disciplina, un punto di riferimento, proprio come Pixartprinting lo è nella stampa online in Europa.  commenta Andrea Pizzola, Sales & Marketing Director Pixartprinting  Il messaggio principale di questo progetto è il superamento del limite attraverso un costante esercizio di autodisciplina come via per la crescita e il miglioramento continui, approccio che contraddistingue la nostra strategia operativa”. 


Il progetto ha origine con la costituzione del team che vede schierati Veronika Widmann (downhill), Nuria Picas (trail running), Gianmaria Coccoluto e Francesca Bagnoli (kitesurf freestyle), Markus Eder (freeski), Marco Pistolesi (wingsuit skydiving) e i fratelli Simone e Ivan Origone (speed skiing). Gli atleti diventano testimonial del poliedrico brand Pixartprinting attraverso un inedito storytelling di cui sono protagonisti. Per raccontare la loro storia, un pull di fotografi guidati dal team Pixartprinting sarà letteralmente sulle loro tracce, immortalandone le attività pre e post gara. Durante la fatica degli allenamenti e delle competizioni, verranno raccolti materiale fotografico, video e contenuti originali finalizzati alla realizzazione di campagne web, stampa, social e di direct mailing. Inoltre, è stato ingaggiato il regista Simone Manetti che svilupperà le linee narrative, costruendo brevi clip dedicate a ciascun atleta. Il traguardo ambizioso di questa avventura sportiva prevede la realizzazione di un film documentario by Pixartprinting.


collage-atleti-2


“Il cuore della narrazione non è strettamente la spettacolarizzazione delle imprese sportive quanto l’aspetto esperienziale dell’uomo e della donna che si misurano con se stessi, indagando sul loro passato per cercare nello sguardo del bambino gli occhi del campione. – spiega Carlo Migotto, Art Director Pixartprinting – In linea con questo concept, per presentare ciascun atleta, abbiamo fotografato il viso in primo piano, usando luci che evidenziano le espressioni del volto. Il primo step di un progetto multichannel basato sull’assunto che il massimodell’empatia e dell’immedesimazione tra i fruitori e i protagonisti di Your Vital Signs si raggiunge scoprendo il lato più intimo delle persone”.


Il nome yourvitalsigns sottolinea i concetti di segno, dinamismo e suono, evocandoli in una doppia accezione. Da un lato quella tangibile, come il battito cardiaco, la frequenza respiratoria, la pressione sanguigna; dall’altro quella letterale dei segni vitali della traccia che uno sportivo lascia dietro di sé e che un creativo imprime stampando attraverso Pixartprinting.


image006


Anche la creazione dell’identità visiva di Your Vital Signs si ispira ai concetti di impronta, corpo e ambiente naturale, la cui sintesi è la parola segno. I segni impressi, nella loro forma materiale (impronte sul suolo) e immateriale (emozioni e sentimenti), sono stati il punto di partenza per lo sviluppo del logo e del suo significato. La sintesi dei cinque segni descritti dal movimento associato a ognuno degli sport protagonisti del progetto crea un sistema grafico che dà forma alla visul identity di Your Vital Signs.


collage-atleti-3


Così come l’atleta con coraggio, tenacia e determinazione trasforma una vocazione in talento, allo stesso modo Pixartprinting, con passione e dedizione, perfeziona le proprie best practise per mettere a punto prodotti sempre nuovi. – spiega Andrea Pizzola – Ciò che è visibile è il risultato finale, ma dietro ad esempio a un catalogo di qualità e a un customer service efficiente, ci sono training, allenamento e tanta fatica. Il traguardo di ogni sforzo è per noi la soddisfazione dei nostri clienti”.

Pixartprinting racconta le insegne storiche di Milano

T’insegno Milano
È dedicato alle insegne storiche della capitale del design 
il nuovo progetto content creation by Pixartprinting


27114965953_1c6378c7f8_o


Un inedito tour di Milano alla scoperta delle insegne storiche della città è il nuovo progetto promosso da Pixartprinting nell’ambito della strategia di content creation. Il leader europeo dell’Upload&Print prosegue con la produzione di contenuti senza fini commerciali realizzati per diffondere la cultura di temi attigui al mondo della stampa, della grafica e del design. Visitando la pagina di T’Insegno Milano si accede a un itinerario visivo per uno “shopping tipografico” che illustra la varietà di stili e la creatività con cui le antiche insegne dei negozi e delle botteghe milanesi venivano realizzate. Ancora una volta Pixarprinting dimostra l’elevato potenziale di innovazione che si estende al di là del core business contaminando le modalità della comunicazione e della condivisione di contenuti.


Dall’ornato dell’Ottocento ai caratteri Liberty, dalle ricercate lettere dorate alle opere dei vecchi pittori d’insegne, i 30 scatti del fotografo Marco Valmarana danno vita a un avvincente storytelling visivo. Questi artefatti, perfettamente conservati, rappresentano una delle eccellenze del Made in Italy di altri tempi e contribuiscono a dare carattere alla Milano cosmopolita di oggi. 
Non sono solo i negozi con i loro vessilli tipografici i protagonisti di T’insegno Milano: nelle immagini i gestori sono ritratti davanti alle loro vetrine a testimonianza che le rispettive attività si sono tramandate con tanta passione. Ogni foto è accompagnata da un racconto che svela curiosità inedite come ad esempio le origini della più antica libreria d’Italia o il locale dove è stato inventato il primo aperitivo della casa.


“Le insegne sono un importante patrimonio culturale ed estetico per le città. Con il progetto T’insegno Milano abbiamo voluto creare un trait d’union tra un passato ancora fortemente impresso nell’immaginario collettivo e la vivacità della creatività contemporanea” – afferma Andrea Pizzola, Sales & Marketing Director Pixartprinting –“Oggi la visual communication dedicata ai punti vendita ha abbandonato l’artigianalità a favore di tecniche produttive industriali. Ma la parte progettuale può ancora attingere dall’immenso know-how storico che abbiamo raccontato in questo progetto”.


27114968253_13271b63fe_o


Oltre alle icone della Milano enogastronomica come Bar Magenta, gastronomia Peck, pasticceria Cova – per citarne alcuni – T’insegno Milano rende omaggio a insegne storiche che richiamano all’arte della stampa. Libreria Bocca, cartoleria tipografia Fratelli Bonvini, la cartoleria Pettinaroli che è anche tipografia e legatoria, e la stamperia d’arte Centenari sono simboli della tradizione di un business che, grazie all’innovazione tecnologica, si è evoluto e di cui oggi Pixartprinting è leader europeo.


“All’interno della nostra strategia olistica le attività di content marketing stanno raccogliendo grande consenso da parte degli utenti contribuendo al processo di engagement e retention.  commenta Davide Turatti, Digital Marketing Manager Pixartprinting  Come per il progetto Venetian Floors, approdato poi a Barcellona e che presto toccherà altre città europee, possiamo prevedere nuovi capitoli di questa raccolta dedicata alle insegne tipografiche”.  
0 0,00
Go to Top