Tag archive

reflex - page 2

Hai mai pensato di cuocere la tua reflex?

Di curiosi a tal punto da compiere imprese assurde se ne sentono quasi tutti i giorni ma forse è la prima volta che da queste follie si tenta di rispondere alla domanda ” Se metto la mia vecchia fotocamera nel forno a microone, cosa succede?”. A rispondere ci hanno pensato i ragazzi di Daytripper Photo, avvezzi alle mission impossible.

Cavie sono state una Nikon D60 con obiettivo 18-135mm, la location è stata il giardino di casa, lontano da persone e oggetti. Una volta posizionati dentro il forno a microonde hanno impostato timer e potenza per cuocere la fotocamera: le varie parti di plastica hanno cominciato a sciogliersi una per volta, prima display lcd e rivestimenti in gomma e poi a seguire un po’ tutto. 

 

 

Prima dei giovani di Daytripper Photo, la resistenza delle fotocamere era stata messa alla prova dai ragazzi di Hydraulic Press Channel che si divertono a “pressare” qualsiasi tipo di oggetto. Dal video e dalle foto qui di seguito, si vede come in pochi secondi vengano distrutte sia la Nikon che la Canon, anche se pare che la prima abbia resistito qualche frazione di secondo in più. Per non farsi mancare niente Hydraulic Press Channel ha distrutto anche una GoPro e un vecchio obiettivo che ne è uscito malissimo. Strano, eh?!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

( www.clickblog.it )

Nuova Canon EOS 200D: ideale per chi abbandona lo smartphone

Una nuova reflex progettata per il massimo livello di creatività.

In contemporanea alla top class Canon EOS 6D Mark II, arriva nei negozi anche l’interessantissima Canon EOS 200D, un modello base equipaggiato però con funzioni al top ideali per garantire a chi muove i suoi primi passi fotografici la massima libertà creativa. La nuova entry level è pensata per tutti coloro che sono alla ricerca di una prima fotocamera dalle performance di ottimo livello, design compatto, facilità d’uso e maneggevolezza: si aggiudica infatti il record di reflex con schermo orientabile più leggera al mondo.

EOS 200D è dotata della tecnologia Dual Pixel CMOS AF che garantisce la messa a fuoco rapida e accurata. Il nuovo sensore  opera egregiamente anche in condizioni di scarsissima luminosità supportato dal processore DIGIC 7, ottimizza automaticamente le impostazioni e riduce il rumore per garantire un’elevata qualità d’immagine in qualsiasi situazione di scatto. EOS 200D è equipaggiata con funzioni creative come la modalità selfie, la sfocatura dello sfondo, l’HDR o i filmati time-lapse. Inoltre, ha un’interfaccia intuitiva in grado di guidare passo a passo l’utente nella scoperta di tutte le funzioni della fotocamera. Semplici tutorial mostrano come il risultato dello scatto possa cambiare in base alla variazione dei parametri selezionati. Nel momento in cui avremo imparato tutti i segreti della macchina, il sistema di assistenza può essere disattivato. EOS 200D sarà disponibile a partire da fino luglio al prezzo suggerito di 739 euro in kit con obiettivo 18-55 mm IS STM.

 

Design elegante e connettività per la entry level di Canon

EOS 200D è una fotocamera pratica, leggera ed elegante che, come abbiamo sottolineato in apertura, integra moltissime tecnologie innovative.Pienamente compatibile con tutto il sistema Canon EOS, obiettivi, flash e accessori, è consigliabile agli utenti di smartphone che desiderano raggiungere un nuovo livello di creatività passando alla vera fotografia e al mondo reflex.

La nuova fotocamera si interfaccia con semplicità ai dispositivi smart grazie alla connettività Wi-Fi con supporto NFC e Bluetooth, rendendo molto facile e veloce la condivisione immediata di immagini di alta qualità sui social media tramite l’app Canon Camera Connect.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI della Canon EOS 200D

Sensore CMOS APS-C da 24.2 megapixel
Processore DIGIC 7 di ultima generazione
Gamma ISO 100-25.600 (Espansione H:51.200)
Dual Pixel CMOS AF
Scatto continuo fino a 5 fps
LCD orientabile touch screen
Filtri creativi per foto e video
Connettività Wi-Fi, con supporto NFC e Bluetooth
Prezzo: 739 euro in kit con obiettivo 18-55 mm IS STM.

[amz-related-products search_index=’All’ keywords=’canon’ unit=’list’]

FUJI: NOVITÀ DI PRODOTTO

X-Pro2, la nuova la nuova ammiraglia della serie X vanta un “Hybrid Viewfinder” e nuovo sensore X-Trans III da 24MP.
X-E2S dal design stile telemetro che unisce grandi prestazioni alla facilità di utilizzo.
X70 il modello più piccolo, leggero e innovativo della serie X.
FinePix XP90, la fotocamera ideale per le vacanze e le attività ricreative all’aperto.
EF-X500 il nuovo flash a slitta.

Firmware 4.00 per Fujifilm X-E2 che potenzia il sistema AF per un’eccellente messa a fuoco dei soggetti in movimento oltre a tante altre migliorie funzionali.

FUJIFILM Camera Remote l’applicazione per controllo remoto per scattare foto e visualizzare le immagini e filmati direttamente nella macchina fotografica.

  • Fujifilm X-Pro2

09_X-Pro2_BK_FrontLeft_35mmF1.4-r67

X-Pro2 è la nuova ammiraglia a ottica intercambiabile della Serie X di Fujifilm che col suo un sensore X-Trans CMOS III da 24,3 MP e un processore di immagine X Pro Processor aggiornati si rivolge al fotografo professionista e agli amatori evoluti. Capace di affrontare qualsiasi situazione di scatto, in primis street reportage sport e moda, anche grazie al parco ottiche della gamma FUJINON che vanta 21 obiettivi: da un ultra grandangolare a un super teleobiettivo, compresi cinque luminosi obiettivi a focale fissa. Il corpo, realizzato in lega di magnesio, è sigillato in circa 61 punti per proteggerlo da spruzzi e polvere fa in modo che Fujifilm X-Pro2 possa essere utilizzata ovunque senza doversi preoccupare delle condizioni climatiche, con temperature fino a -10°C.

Fujifilm X-Pro2 sarà in vendita dal mese di febbraio 2016 al prezzo indicativo suggerito al pubblico di 1829,99 euro Iva inclusa.

  • Fujifilm X-E2S

X-E2S_silver_front-r52

È dotata di un corpo robusto compatto e leggero con un mirino Real-Time per un notevole ingrandimento La nuova X-E2S eredita la funzionalità e il design telemetro-style dell’originale X-E2 e aggiunge nuove caratteristiche che comprendono una migliorata impugnatura, un otturatore elettronico e una più intuitiva GUI (Graphic User Interface) che migliorano l’esperienza utente. Discreta e silenziosa, è il secondo corpo macchina da portare sempre con sé, infatti, restituisce scatti di qualità anche a ISO molto elevati, grazie al sensore di cui è dotata, APS-C X-Trans™ CMOS II di Fujifilm da 16,3 megapixel e al processore d’immagine EXR Processor II.

Fujifilm X-E2S sarà in vendita da febbraio 2016 al prezzo indicativo e suggerito al pubblico di 719,99 Iva inclusa in versione solo corpo e di 1019,99 Iva inclusa on versione kit con l’obiettivo XF18-55mm.

  • Fujifilm X70

x70_front side_silver-r52

Dedicata a chi desidera sempre avere un’ottima fotocamera in tasca o in borsa, poco ingombro alte prestazioni, per chi inizia a fotografare e vuole uno strumento diverso dallo smartphone e per tutti gli appassionati di fotografia che preferiscono viaggiare con un corpo macchina leggero ma affidabile, Fujifilm X70 è dotata del sensore APS-C X-Trans CMOS II e del processore d’immagine EXR Processor II. Inoltre, è il primo modello della serie X a offrire un display touch screen, LCD da 3 pollici con 1,04 milioni di pixel e un ampio angolo di visione, che ruota di 180 gradi, per scattare fato dall’alto o dal basso e realizzare selfie perfetti.

Fujifilm X70 sarà disponibile dal mese di febbraio 2016 al prezzo indicativo e suggerito al pubblico di 719,99 euro Iva inclusa.

  • Fujifilm FinePix XP90

XP90

Ideale per lo snowboard, lo sci, la mountain bike e le altre attività ricreative all’aria aperta, FinePix XP90*2 . È quindi impermeabile fino a 15m, in grado di resistere a cadute fino a 1.75m*3, rimane operativa con temperature fino a -10°C ed è resistente all’intrusione di polvere o sabbia. Un’ulteriore protezione dalle intemperie è offerta dal meccanismo di doppia chiusura che impedisce l’apertura accidentale del vano batteria/scheda di memoria. Sono presenti un grip anteriore e un appoggio per il pollice che garantiscono una sicura presa della fotocamera

Fujifilm XP90 sarà disponibile dal mese di febbraio 2016 al prezzo indicativo e suggerito al pubblico di 219,99 euro Iva inclusa.

  • Fujifilm Flash EF- X500

Il design di dimensioni ridotte e di qualità è stato studiato per integrarsi alla perfezione con lo stile compatto e leggero delle fotocamere della Serie X. Sincronizzazione High-speed (FP) che supporta l’otturatore da 1/8000 sec. della FUJIFILM X-Pro2.

La funzione Auto TTL con flash multipli scatenerà la vostra creatività permettendovi di controllare qualsiasi condizione di luce.

La resistenza agli agenti atmosferici e alla polvere lo rendono il compagno perfetto di FUJIFILM X-T1 e X-Pro2, che hanno lo stesso livello di protezione.

  • Firmware 4.00 per Fujifilm X-E2

Un nuovo aggiornamento gratuito del firmware per Fujifilm X-E2 che verrà reso disponibile il 4 febbraio 2016. Il firmware introduce un nuovo sistema AF con prestazioni dell’autofocus migliorate, così come una serie di altri migliorie che riflettono le richieste degli utenti.

  • Fujifilm Camera Remote

FUJIFILM Camera Remote è un’applicazione che può comandare le fotocamere digitali senza fili tramite controllo remoto per scattare foto e visualizzare le immagini e filmati direttamente nella macchina fotografica per poi trasferirli sullo smartphone o tablet. Inoltre, è anche possibile aggiungere all’immagine informazioni sulla posizione acquisita dal dispositivo smartphone o tablet.

FUJIFILM Camera Remote è ora un’applicazione unificata e ottimizzata che supporta tutte le funzioni di FUJIFILM Camera App e FUJIFILM Photo Receiver e tutte le fotocamere digitali FUJIFILM con wireless integrato. Sia che si utilizzi la serie FinePix o la serie X, una sola applicazione è ora tutto ciò che serve.

NOVITA' LEICA: Obiettivi Leica M di nuova generazione

Una nuova generazione per tre obiettivi Leica M:
il Leica Summicron-M 35 mm f/2 ASPH., il Leica Summicron-M 28 mm f/2 ASPH. e il Leica Elmarit-M 28 mm f/2.8 ASPH. offrono prestazioni superiori.

Wetzlar, 14 gennaio 2016. Leica Camera AG presenta tre modelli di nuova generazione per gli obiettivi Leica M Summicron-M 35 mm f/2 ASPH., Leica Summicron-M 28 mm f/2 ASPH. e Leica Elmarit-M 28 mm f/2.8 ASPH., dalle prestazioni ulteriormente affinate: la qualità d’immagine dei tre obiettivi è stata migliorata ottimizzando gli schemi ottici. Un’altra novità è costituita dalla costruzione ancora più robusta: a differenza dei modelli precedenti, questi tre obiettivi dispongono di un paraluce rettangolare completamente metallico con fissaggio a vite e anello frontale a protezione della filettatura sull’obiettivo per quando non si usa il paraluce. Anche il tappo anteriore è ora realizzato in metallo.

Come per tutti gli obiettivi Leica, questo classico trio di obiettivi per la fotografia di reportage Leica unisce l’eccellenza ottica e tecnica “Made in Germany”. La combinazione tra la tecnologia allo stato dell’arte, i materiali più pregiati e la meticolosa costruzione manuale assicura una qualità costante e li rende prodotti affidabili, che mantengono il loro valore nel tempo.

Leica Summicron-M 2_28_ASPH_front
Leica Summicron-M 28 mm f/2 ASPH.
Leica Summicron-M 2_35_ASPH_front_black
Leica Elmarit-M28_ASPH_front Leica M Summicron-M 35 mm f/2 ASPH.

Il Summicron-M 28 mm f/2 ASPH. e l’Elmarit-M 28 mm f/2.8 ASPH. di nuova generazione saranno disponibili dalla fine di gennaio: Il Summicron-M 35 mm f/2 ASPH. sarà disponibile da febbraio in finitura nera e, per la prima volta, anche in anodizzatura argento.

Il luminoso obiettivo a focale fissa Summicron-M 35 mm f/2 ASPH. colpisce per la superiore resa dell’immagine e il bokeh inconfondibile. Nonostante l’elevata luminosità e l’eccezionale qualità d’immagine, le sue dimensioni sono sorprendentemente compatte. Insieme a questo obiettivo, ogni Leica M si presenta come strumento fotografico eccezionalmente compatto ed elegante. Il Summicron-M 35 mm f/2 ASPH. di nuova generazione vanta ora un diaframma con undici lamelle. Si crea così un’apertura circolare che riproduce in modo particolarmente armonioso le aree fuori fuoco poste dietro e davanti ai soggetti. Ne risultano immagini nitidissime di elevato contrasto, quasi totalmente esenti da distorsione e caratterizzate da un bokeh meraviglioso a tutte le distanze e con tutti i valori di diaframma, a partire dall’apertura massima.

Prestazioni elevate e alta luminosità caratterizzano anche il grandangolare Summicron-M 28 mm f/2 ASPH. La sua fantastica luminosità lo rende particolarmente versatile e fornisce una brillante resa dell’immagine anche nelle condizioni di luce più impegnative. Già alla massima apertura, il Summicron-M 28 mm f/2 ASPH. fornisce ricchezza di contrasto, una riproduzione ben differenziata anche delle strutture più fini, un bokeh morbido e progressivo abbinato ad altissima risoluzione. Si ha così il massimo della qualità d’immagine fino agli angoli estremi di ciascuna fotografia. Le migliorie introdotte nello schema ottico di questa nuova generazione hanno reso possibile prestazioni ottiche ancora superiori sull’intero campo dell’immagine. La significativa riduzione della curvatura di campo garantisce una migliore risoluzione dei dettagli da un angolo all’altro di ogni immagine.

L’Elmarit-M 28 mm f/2.8 ASPH. è l’obiettivo più compatto nell’intero catalogo degli obiettivi Leica M. Grazie alle dimensioni compatte e al peso contenuto, questo obiettivo è particolarmente apprezzato dai fotografi di street e reportage. Rispetto al modello precedente, l’obiettivo di nuova generazione riduce sostanzialmente la curvatura di  campo, migliorando così notevolmente la resa dell’immagine con una più alta risoluzione complessiva e un’eccezionale risolvenza dei dettagli fini. L’Elmarit-M 28 mm f/2.8 ASPH. è praticamente esente da distorsione, dall’infinito alla minima distanza di messa a fuoco di 0,7 metri, con un’interferenza quasi impercettibile nel mirino delle fotocamere M.

NUOVE FOTOCAMERE CANON

Canon presenta due nuove fotocamere bridge compatte superzoom: PowerShot SX540 HS e PowerShot SX420 IS. PowerShot SX540 HS vanta incredibili capacità in condizioni di scarsa luminosità e pieno controllo creativo per ottenere il meglio dal suo potente obiettivo ultra-grandangolare con zoom ottico 50x. PowerShot SX420 IS offre un notevole obiettivo zoom 42x, sensore da 20 megapixel coadiuvato da un processore DIGIC 4+ e una serie di semplici funzioni creative automatiche, oltre a Wi-Fi con Dynamic NFC per una facile condivisione.

Accedi alla versione integrale del comunicato, scarica le immagini e le schede tecniche

Canon EOS-1D X Mark II – Video di presentazione

Finalmente Canon ha annunciato l’uscita della nuova ammiraglia Canon EOS-1D X Mark II!

Siamo andati a sbirciare sul canale Youtube di Canon USA e abbiamo trovato il video di presentazione (in lingua inglese) di questa innovativa macchina spettacolare, dalle prestazioni uniche.

Clicca qui per il video!

Tutte le informazioni dettagliate a questo link.

canon

Nikon presenta la nuova reflex digitale D5600

Nikon D5600: spirito creativonikon-d5600_afp_18_55_vr_frt

La nuova reflex digitale di Nikon esalta il tuo estro e permette di condividere istantaneamente i risultati ottenuti grazie a SnapBridge.
Nital S.p.A. è lieta di annunciare la nuova Nikon D5600, reflex digitale in formato DX che estende la gamma di fotocamere dotate di SnapBridge, dedicata a chi desidera esplorare le infinite opportunità creative che la fotografia offre: dai giochi d’ombra sotto il sole ai filmati ripresi da prospettive insolite, nessuna scena sarà preclusa a chi utilizza questa nuova Nikon.

La qualità dell’immagine è tutto e l’ampio sensore d’immagine in formato DX da 24,2 megapixel della D5600 consente di catturare anche i dettagli più fini e di ottenere foto e filmati incredibilmente nitidi. La sensibilità ISO da 100 a 25.600, garantisce una facile gestione di tutte le scene, anche quelle caratterizzate da condizioni d’illuminazione scarsa o problematica. Grazie a Nikon SnapBridge, poi, gli utenti possono sincronizzare automaticamente la fotocamera con il proprio smart device e condividere istantaneamente gli scatti realizzati. SnapBridge, inoltre, consente di utilizzare lo smart device connesso per scattare in remoto grazie al modulo Wi-Fi® integrato nella fotocamera.


nikon-d5600_afp_18_55_vr_lcd_4


Durante le riprese con il mirino, la perfezionata funzione Fn touch rappresenta un’alternativa intuitiva all’utilizzo della ghiera di comando o del multi-selettore: con essa, infatti, i fotografi possono azionare il controllo Sensibilità automatica, nonché selezionare il punto AF o regolare altre importanti impostazioni dall’ampio schermo touchscreen. La barra di avanzamento dei fotogrammi, ereditata dalle fotocamere professionali Nikon D5 e D500, consente di scorrere rapidamente le immagini realizzate mentre, per chi riprende filmati, la nuova funzione Ripresa time-lapse (ereditata dalle Reflex digitali Nikon di fascia alta) trasforma con facilità le scene in lento movimento in sequenze ad alta velocità di forte impatto.


Nikon ha dichiarato: “La nuova D5600 è perfetta per chi scatta foto con gli smartphone e desidera sviluppare il proprio talento fotografico e quindi condividere la propria creatività con gli altri. Il reattivo monitor touchscreen ad angolazione variabile e il mirino ottico offrono tutta la libertà necessaria per catturare la visione del mondo di ogni fotografo. La tecnologia d’immagine Nikon induce a condividere ogni foto e SnapBridge facilita questa operazione.”


nikon-d5600_afp_70_300_vr_frt34l


Riepilogo delle funzioni principali


Qualità immagine delle Reflex digitali Nikon: l’ampio sensore in formato DX da 24,2 megapixel, l’ampia gamma ISO da 100-25.600 e il processore di elaborazione delle immagini EXPEED 4 si combinano per garantire immagini sorprendenti e dettagli incredibili, anche in condizioni di scarsa illuminazione.


SnapBridge: utilizza la tecnologia Bluetooth® low energy per mantenere una connessione costante e a risparmio energetico tra la D5600 ed uno smartphone o un tablet. Sincronizzate e condividete immagini di qualità reflex ovunque vi troviate con la connessione Bluetooth. Trasferite con facilità i filmati o utilizzate uno smart device per scattare in remoto grazie al modulo Wi-Fi integrato nella fotocamera.


Touchscreen ad angolazione variabile: grande display LCD da 3,2” (8,1cm) con ampio angolo di visione e alta risoluzione a 1.037 k punti.


Mirino ottico: circa 95% di copertura dell’inquadratura con ingrandimento di circa 0,82x
Precisione AF: non perdetevi nulla con il sistema autofocus a 39 punti di eccezionale precisione dotato di nove sensori a croce al centro e velocità di ripresa in sequenza fino a 5 fps.


Filmati da condividere: filmati Full HD fluidi ed estremamente dettagliati a frequenze fotogrammi fino a 50p/60p.


Pronta a viaggiare: il corpo macchina pesa appena 415g (circa) ed è caratterizzato da una comoda impugnatura, per una presa stabile e confortevole.


Sistema espandibile: compatibile con un’ampia gamma di obiettivi NIKKOR e lampeggiatori Nikon, nonché con il microfono stereo Nikon ME-1 e il microfono wireless Nikon ME-W1.


Kit: la D5600 è disponibile in diversi kit, tra cui quello nuovo e versatile caratterizzato dal doppio obiettivo zoom VR, ideale per svariati tipi di utilizzi: da bellissime foto di viaggi a riprese di azioni a distanza. Include la fotocamera D5600, l’obiettivo zoom grandangolare AF-P DX NIKKOR 18-55mm VR e il teleobiettivo zoom AF-P DX NIKKOR 70-300mm VR. Gli obiettivi NIKKOR AF-P rappresentano la scelta perfetta anche per le riprese di filmati, poiché garantiscono una messa a fuoco rapida e discreta, per sequenze video contraddistinte dalla quasi totale assenza del disturbo meccanico.

NIKON D3400: la prima reflex entry level con condivisione immediata delle immagini

I AM WHAT I SHARE: Nikon D3400: foto straordinarie e condivisione immediata

Nikon D3400_BK_18_55_VR_frt34l
Nital S.p.A. è lieta di presentare la nuova reflex digitale in formato DX Nikon D3400, capace di semplificare enormemente la ripresa fotografica di alta qualità consentendone una immediata condivisione. La D3400, infatti, è la prima reflex Nikon “entry level” a offrire il nuovo sistema di connessione senza fili SnapBridge ed è perfetta per coloro che desiderano iniziare a fotografare “alla grande” e condividere subito le proprie immagini.Nikon D3400_BK_18_55_VR_front

Nikon SnapBridge utilizza la tecnologia Bluetooth® low energy (BLE) per mantenere una connessione costante e a basso consumo energetico fra la fotocamera e uno smartphone o un tablet. In questo modo, gli utenti della D3400 possono sincronizzare automaticamente ed istantaneamente le foto al momento dello scatto associando semplicemente alla fotocamera il proprio smart device, per una memorizzazione e condivisione delle immagini facile e immediata. E non si tratta di banali foto: esse, infatti, saranno ricche di dettagli grazie all’ampio sensore in formato DX da 24,2 MP, al potente processore EXPEED 4 e all’obiettivo di qualità NIKKOR. La Nikon D3400, poi, oltre a realizzare emozionanti ritratti e scatti eccezionali anche in condizioni di scarsa illuminazione, grazie alla funzione di ripresa Nikon D-Movie registra con semplicità ed immediatezza sequenze video di qualità professionale. Grazie agli obiettivi NIKKOR, inoltre, si potranno effettuare entusiasmanti riprese a luce ambiente, facendo risaltare i soggetti con bellissime sfocature di sfondo.
Nikon ha dichiarato: “La D3400 è una preziosa “new entry” nella famosa serie D3000 di Nikon. È dotata dell’esclusiva tecnologia delle reflex digitali Nikon di fascia alta, ma garantisce al contempo la facilità d’uso caratteristica delle fotocamere per principianti. In particolare, la connessione costante garantita da SnapBridge consente di provare la sensazione della “vera” fotografia e di mantenere la connettività con gli smartphone a cui siamo abituati”.Nikon D3400_BK_18_55_frt34r
Caratteristiche principali aggiuntive
La piccola reflex digitale che scatta senza sosta: possibilità di effettuare fino a 1.200 scatti con un’unica carica della batteria ricaricabile ad alta capacità della fotocamera.
Eccellenti prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione: ISO 100–25.600, con un aumento di uno step rispetto alla sensibilità ISO massima offerta dalla D3300.
Modo guida: per coloro che muovono i primi passi nel mondo della fotografia reflex, il Modo guida illustra come regolare le impostazioni della fotocamera per ottenere sempre foto e filmati di elevata qualità.
Il vantaggio delle reflex digitali Nikon: velocità e precisione di altissimo livello grazie al sistema autofocus “AF” estremamente accurato e al luminoso mirino ottico.
Video D-Movie: possibilità di registrare sequenze video in Full HD con frequenze fotogrammi fino a 50p/60p.
Sistema espandibile: compatibile con la gamma completa di obiettivi in formato DX NIKKOR e con i lampeggiatori Nikon, la Nikon D3400 viene proposta con un versatile zoom standard ideale per le foto di tutti giorni; decisamente consigliato il nuovo obiettivo AF-P DX NIKKOR 70–300mm f/4.5–6.3G ED VR, perfetto per riprese di soggetti distanti, immagini naturalistiche o fotografie di viaggi. Gli obiettivi NIKKOR AF-P rappresentano la scelta perfetta anche per le riprese di filmati, poiché garantiscono una messa a fuoco rapida e discreta, per sequenze video in cui il disturbo meccanico è quasi totalmente assente.

NIKON D750: il video-tutorial di Luca Conforti

Ecco la veloce, versatile e agile Nikon D750.
Grazie a una tecnologia di imaging di livello professionale e a un design estremamente compatto, la nuova reflex concede ai fotografi la libertà di esprimere la propria visione in modo straordinariamente flessibile.
Maggiori opportunità fotografiche e un minore carico – il corpo macchina è leggero e maneggevole – si aggiungono ai vantaggi offerti dalla Nikon D750, fotocamera che assicura splendide foto in pieno formato, indipendentemente dalla posizione e dalle condizioni di ripresa. Il sensore in formato FX di recente progettazione, garantisce qualità e immagini nitide come mai prima d’ora, anche a valori elevati di sensibilità ISO.

Sony lancia il nuovo brand di obiettivi intercambiabili G Master™

Tre nuovi modelli per un’esperienza di imaging senza precedenti: zoom 24-70 mm F2.8, obiettivo a focale fissa 85 mm F1.4 e teleobiettivo zoom 70-200 mm F2.8

cqicxno1h6hvp9ictpxa

Sony ha presentato oggi G Master™, il nuovo brand di ottiche intercambiabili. La nuova offerta propone tre novità full-frame ad attacco E: uno zoom standard 24-70 mm ad apertura F2.8 costante, un obiettivo a focale fissa 85 mm F1.4, e un teleobiettivo zoom 70-200 mm ad apertura F2.8 costante. Capaci di coniugare al meglio alta risoluzione e splendidi effetti bokeh, le nuove ottiche integrano le innovazioni tecnologiche di Sony in fatto di elementi, schemi ottici e taratura, per assicurare a fotografie e filmati livelli di definizione ed espressione senza precedenti.

“Il nuovo brand G Master comprende i migliori obiettivi che Sony abbia mai prodotto”, afferma Yosuke Aoki, Vicepresidente Digital Imaging di Sony Europe. “Abbiamo progettato queste ottiche pensando al futuro del digital imaging, e possiamo assicurare che il brand G Master saprà ispirare e sorprendere fotografi e videomaker per molti anni a venire.”

unnamed

Nuovo zoom standard FE 24-70 mm F2.8 GM

Realizzato con alcune delle più evolute tecnologie oggi disponibili sul mercato degli obiettivi, il nuovo FE 24-70 mm F2.8 GM (denominato SEL2470GM) è l’ideale per chi ricerca le massime prestazioni ottiche per ritratti, viaggi, eventi, o semplicemente per gli scatti di tutti i giorni.

Il nuovo zoom è costituito da tre elementi asferici, tra cui un precisissimo elemento XA (Extreme Aspherical) di nuova concezione, che riduce le aberrazioni e assicura massima risoluzione lungo l’intera escursione focale a tutte le aperture, oltre che in ogni punto dell’immagine. Gli altri due elementi, uno in vetro ED (Extra-low-Dispersion) e uno in vetro Super ED, minimizzano le aberrazioni cromatiche, massimizzando nel contempo risoluzione ed effetti bokeh, mantenendo la naturalezza dei colori.

L’apertura a nove lamelle mantiene una forma pressoché circolare in tutte le impostazioni, mentre il trattamento antiriflesso Nano AR esclusivo di Sony elimina i riflessi a vantaggio di spettacolari livelli di contrasto e nitidezza.

Il nuovo zoom FE 24-70 mm F2.8 GM ha un sistema di messa a fuoco con motore SSM (Super Sonic Iwave Motor) ad azionamento diretto, straordinariamente efficiente grazie al nuovo set di algoritmi che posizionano gli elementi ottici con rapidità e precisione. Il motore fluido e silenzioso fa di questo obiettivo la scelta ideale sia per scattare foto sia per girare filmati.

Per massimizzare l’utilizzabilità, l’obiettivo è resistente a polvere e umidità e vanta un design compatto e lineare, con commutatore AF/MF, pulsante di blocco della messa a fuoco e pulsanti di blocco zoom e sgancio paraluce.

Per l’obiettivo FE 24-70 mm F2.8 GM sono stati introdotti due nuovi filtri: la protezione VF-82MP MC e il filtro PL circolare VF-82CPAM.

Nuovo teleobiettivo a focale fissa FE 85 mm F1.4 GM

Dedicato per eccellenza alla ritrattistica, il tanto atteso teleobiettivo a focale fissa FE 85 mm F1.4 GM (denominato SEL85F14GM) incarna l’equilibrio perfetto tra risoluzione ed effetti bokeh, il tutto in dimensioni compatte.

Il nuovo elemento XA (Extreme Aspherical) si affianca a tre elementi in vetro ED, che operano in sinergia, per assicurare aree a fuoco ad altissima risoluzione e tradurre i punti circostanti non a fuoco in bellissimi effetti di sfocatura dello sfondo. L’apertura circolare è a undici lamelle (il numero più alto mai usato in un obiettivo), garanzia di effetti bokeh morbidi e suggestivi. Esternamente, il nuovo modello si avvale del trattamento antiriflesso Nano AR esclusivo di Sony, particolarmente importante in un obiettivo per ritratti, poiché riduce bagliori e riflessi anche nei soggetti in controluce o in altre complesse condizioni di illuminazione.

Per un preciso autofocus, l’obiettivo FE 85 mm F1.4 GM si avvale di un motore SSM con tecnologia di azionamento Ring Drive potente e veloce, adatto alle dimensioni e al peso del gruppo ottico. Sempre in virtù delle caratteristiche degli elementi ottici, l’obiettivo é anche dotato di due sensori di posizione, che contribuiscono all’impeccabile precisione di messa a fuoco.

Il nuovo obiettivo professionale per ritrattistica è resistente alla polvere e all’umidità ed è dotato di una ghiera diaframma con commutazione on/off degli stop, regolabile a seconda dell’utilizzo della fotocamera in modalità foto o video. Ci sono poi il commutatore AF/MF e il pulsante di blocco della messa a fuoco.

Nuovo teleobiettivo zoom FE 70-200 mm F2.8 GM OSS

A copertura del range focale 70-200 mm, tra i più utilizzati, il nuovo tele zoom FE 70-200 mm F2.8 GM OSS (denominato SEL70200GM) offre altissimo rendering, prestazioni AF eccellenti ed efficace stabilizzazione delle immagini, tutte caratteristiche che si prestano a svariate applicazioni e situazioni di utilizzo, quali foto naturalistiche, matrimoni, sport, ecci.

Il nuovo tele zoom di punta assicura livelli straordinari di nitidezza e chiarezza lungo l’intera escursione focale, grazie ai tre avanzati elementi in vetro, ossia XA, Super ED e ED, e al trattamento antiriflesso Nano AR.

Il sistema di messa a fuoco del nuovo FE 70-200 mm F2.8 GM OSS, di tipo flottante (applicato per la prima volta a uno zoom α), consente di raggiungere una distanza di messa a fuoco minima di soli 0,96 m, assicurando prestazioni AF ottimizzate sia nelle foto che nei video. Il motore SSM (Super Sonic Motor) si accompagna a due motori lineari per muovere con rapidità il complesso gruppo di elementi ottici, operazione che richiede un elevato controllo di azionamento, e per assicurare precisione nella messa a fuoco. Il nuovo modello integra, inoltre, il sistema di stabilizzazione delle immagini Optical SteadyShot™, garanzia di risultati nitidi e a fuoco a tutte le lunghezze focali, ed è dotato di un attacco per treppiede rotante, che permette di rimuovere rapidamente la fotocamera dall’eventuale cavalletto cui è collegata.

Anche il nuovo tele zoom 70-200 mm è resistente a polvere e umidità e vanta un rivestimento aggiuntivo al fluoro sulla lente frontale. Non mancano il pulsante di blocco della messa a fuoco e un limitatore del range focale.

Sony ha inoltre annunciato il lancio di due nuovi teleconvertitori compatti 1,4x e 2x, i modelli SEL14TCSEL20TC, che aumentano ulteriormente la lunghezza focale, senza modificare il design affusolato dell’obiettivo 70-200 mm.

Prezzi e disponibilità

Il nuovo zoom standard FE 24-70 mm F2.8 GM e l’obiettivo a focale fissa 85 mm F1.4 GM saranno disponibili da marzo 2016.

Il nuovo teleobiettivo zoom 70-200 mm F2.8 GM e i teleconvertitori 1,4x e 2x compatibili saranno invece disponibili dal mese di maggio 2016.

Per ulteriori informazioni, contattare:

Cristina Papis – e-mail: sony.pr@eu.sony.com

Sony Europe Limited, Sede Secondaria Italiana – Via Rizzoli, 4 – 20132 Milano – Tel: 02-618.38.1

0 0,00
Go to Top