Tag archive

sony - page 5

Sony World Photography Awards 2016: Youth competition winners

© Anais Stupka, Italy, Winner, Youth Competition, Environment, 2016 Sony World Photography Awards
Sony World Photography Awards 2016: una fotografa italiana di 12 anni trionfa nella categoria Ambiente del concorso Giovani

  • Anais Stupka è la vincitrice della categoria Giovani – Ambiente
  • Record di iscrizioni (230.103 candidature) per l’edizione 2016 degli awards
  • L’italiana è ora in lizza per il titolo di Fotografo dell’anno Giovani, il cui vincitore sarà rivelato il 21 aprile

Anais Stupka, 12 anni, si è classificata prima nella categoria Ambiente del concorso Giovani dei Sony World Photography Awards 2016, con un incredibile scatto del monte Kazbek, in Georgia. La manifestazione si è confermata ancora una volta la principale competizione di fotografia al mondo, registrando quest’anno un totale di 230.103 candidature provenienti da 186 Paesi diversi.

L’immagine selezionata dalla giuria, “Mount Kazbek in Frame” di Anais Stupka, rientra nel concorso Giovani, in cui fotografi fra i 12 e i 19 anni si sfidano presentando una sola fotografia.

Le radici culturali di Anais Stupka, iscritta all’ottavo anno della British School of Milan, sono in parte italiane e in parte georgiane. A proposito della sua foto, ha commentato: L’ultima settimana di ottobre, durante le vacanze di metà semestre, sono stata con la mia famiglia in Georgia, a Kazbegi. Un giorno, mentre stavo andando a prendere l’ascensore dell’hotel, ho guardato fuori dalla finestra e mi sono accorta del panorama spettacolare. Da quell’angolazione si potevano vedere tutte le contraddizioni del monte Kazbek: da un lato la meravigliosa chiesa sulla cima e dall’altro la misera città alle pendici della montagna. Dovevo assolutamente immortalare la scena.”

E prosegue: “Quando mi hanno comunicato la vittoria non riuscivo a crederci, pensavo fosse uno scherzo. Sono davvero felicissima, non riesco a trattenere la gioia.”

La World Photography Organisation ha annunciato oggi anche i nomi degli altri due vincitori per il concorso Giovani. Tutti e tre saranno premiati con una fotocamera Sony a7R II e le loro opere saranno esposte alla Somerset House di Londra dal 22 aprile all’8 maggio, oltre a essere pubblicate nel catalogo dei Sony World Photography Awards 2016.

Anais Stupka si contenderà ora con gli altri due avversari il titolo di Fotografo dell’anno nella categoria Giovani 2016, che sarà assegnato ufficialmente il prossimo 21 aprile a Londra, in occasione dell’attesa cerimonia di gala.

Scott Gray, CEO della World Photography Organisation, ha dichiarato a proposito dei tre artisti in erba: “Incoraggiare i giovani talenti è sempre stato un obiettivo fondamentale dei Sony World Photography Awards. Spesso la passione per la fotografia nasce da ragazzi e il concorso Giovani vuole rappresentare proprio un riconoscimento per la prossima generazione di fotografi. Le tre categorie – Cultura, Ambiente e Ritratto – sono un trampolino di lancio a livello globale, da cui le giovani promesse potranno muovere i primi passi della loro carriera e coltivare le proprie potenzialità.”

Ecco le foto:

Sony lancia il nuovo brand di obiettivi intercambiabili G Master™

Tre nuovi modelli per un’esperienza di imaging senza precedenti: zoom 24-70 mm F2.8, obiettivo a focale fissa 85 mm F1.4 e teleobiettivo zoom 70-200 mm F2.8

cqicxno1h6hvp9ictpxa

Sony ha presentato oggi G Master™, il nuovo brand di ottiche intercambiabili. La nuova offerta propone tre novità full-frame ad attacco E: uno zoom standard 24-70 mm ad apertura F2.8 costante, un obiettivo a focale fissa 85 mm F1.4, e un teleobiettivo zoom 70-200 mm ad apertura F2.8 costante. Capaci di coniugare al meglio alta risoluzione e splendidi effetti bokeh, le nuove ottiche integrano le innovazioni tecnologiche di Sony in fatto di elementi, schemi ottici e taratura, per assicurare a fotografie e filmati livelli di definizione ed espressione senza precedenti.

“Il nuovo brand G Master comprende i migliori obiettivi che Sony abbia mai prodotto”, afferma Yosuke Aoki, Vicepresidente Digital Imaging di Sony Europe. “Abbiamo progettato queste ottiche pensando al futuro del digital imaging, e possiamo assicurare che il brand G Master saprà ispirare e sorprendere fotografi e videomaker per molti anni a venire.”

unnamed

Nuovo zoom standard FE 24-70 mm F2.8 GM

Realizzato con alcune delle più evolute tecnologie oggi disponibili sul mercato degli obiettivi, il nuovo FE 24-70 mm F2.8 GM (denominato SEL2470GM) è l’ideale per chi ricerca le massime prestazioni ottiche per ritratti, viaggi, eventi, o semplicemente per gli scatti di tutti i giorni.

Il nuovo zoom è costituito da tre elementi asferici, tra cui un precisissimo elemento XA (Extreme Aspherical) di nuova concezione, che riduce le aberrazioni e assicura massima risoluzione lungo l’intera escursione focale a tutte le aperture, oltre che in ogni punto dell’immagine. Gli altri due elementi, uno in vetro ED (Extra-low-Dispersion) e uno in vetro Super ED, minimizzano le aberrazioni cromatiche, massimizzando nel contempo risoluzione ed effetti bokeh, mantenendo la naturalezza dei colori.

L’apertura a nove lamelle mantiene una forma pressoché circolare in tutte le impostazioni, mentre il trattamento antiriflesso Nano AR esclusivo di Sony elimina i riflessi a vantaggio di spettacolari livelli di contrasto e nitidezza.

Il nuovo zoom FE 24-70 mm F2.8 GM ha un sistema di messa a fuoco con motore SSM (Super Sonic Iwave Motor) ad azionamento diretto, straordinariamente efficiente grazie al nuovo set di algoritmi che posizionano gli elementi ottici con rapidità e precisione. Il motore fluido e silenzioso fa di questo obiettivo la scelta ideale sia per scattare foto sia per girare filmati.

Per massimizzare l’utilizzabilità, l’obiettivo è resistente a polvere e umidità e vanta un design compatto e lineare, con commutatore AF/MF, pulsante di blocco della messa a fuoco e pulsanti di blocco zoom e sgancio paraluce.

Per l’obiettivo FE 24-70 mm F2.8 GM sono stati introdotti due nuovi filtri: la protezione VF-82MP MC e il filtro PL circolare VF-82CPAM.

Nuovo teleobiettivo a focale fissa FE 85 mm F1.4 GM

Dedicato per eccellenza alla ritrattistica, il tanto atteso teleobiettivo a focale fissa FE 85 mm F1.4 GM (denominato SEL85F14GM) incarna l’equilibrio perfetto tra risoluzione ed effetti bokeh, il tutto in dimensioni compatte.

Il nuovo elemento XA (Extreme Aspherical) si affianca a tre elementi in vetro ED, che operano in sinergia, per assicurare aree a fuoco ad altissima risoluzione e tradurre i punti circostanti non a fuoco in bellissimi effetti di sfocatura dello sfondo. L’apertura circolare è a undici lamelle (il numero più alto mai usato in un obiettivo), garanzia di effetti bokeh morbidi e suggestivi. Esternamente, il nuovo modello si avvale del trattamento antiriflesso Nano AR esclusivo di Sony, particolarmente importante in un obiettivo per ritratti, poiché riduce bagliori e riflessi anche nei soggetti in controluce o in altre complesse condizioni di illuminazione.

Per un preciso autofocus, l’obiettivo FE 85 mm F1.4 GM si avvale di un motore SSM con tecnologia di azionamento Ring Drive potente e veloce, adatto alle dimensioni e al peso del gruppo ottico. Sempre in virtù delle caratteristiche degli elementi ottici, l’obiettivo é anche dotato di due sensori di posizione, che contribuiscono all’impeccabile precisione di messa a fuoco.

Il nuovo obiettivo professionale per ritrattistica è resistente alla polvere e all’umidità ed è dotato di una ghiera diaframma con commutazione on/off degli stop, regolabile a seconda dell’utilizzo della fotocamera in modalità foto o video. Ci sono poi il commutatore AF/MF e il pulsante di blocco della messa a fuoco.

Nuovo teleobiettivo zoom FE 70-200 mm F2.8 GM OSS

A copertura del range focale 70-200 mm, tra i più utilizzati, il nuovo tele zoom FE 70-200 mm F2.8 GM OSS (denominato SEL70200GM) offre altissimo rendering, prestazioni AF eccellenti ed efficace stabilizzazione delle immagini, tutte caratteristiche che si prestano a svariate applicazioni e situazioni di utilizzo, quali foto naturalistiche, matrimoni, sport, ecci.

Il nuovo tele zoom di punta assicura livelli straordinari di nitidezza e chiarezza lungo l’intera escursione focale, grazie ai tre avanzati elementi in vetro, ossia XA, Super ED e ED, e al trattamento antiriflesso Nano AR.

Il sistema di messa a fuoco del nuovo FE 70-200 mm F2.8 GM OSS, di tipo flottante (applicato per la prima volta a uno zoom α), consente di raggiungere una distanza di messa a fuoco minima di soli 0,96 m, assicurando prestazioni AF ottimizzate sia nelle foto che nei video. Il motore SSM (Super Sonic Motor) si accompagna a due motori lineari per muovere con rapidità il complesso gruppo di elementi ottici, operazione che richiede un elevato controllo di azionamento, e per assicurare precisione nella messa a fuoco. Il nuovo modello integra, inoltre, il sistema di stabilizzazione delle immagini Optical SteadyShot™, garanzia di risultati nitidi e a fuoco a tutte le lunghezze focali, ed è dotato di un attacco per treppiede rotante, che permette di rimuovere rapidamente la fotocamera dall’eventuale cavalletto cui è collegata.

Anche il nuovo tele zoom 70-200 mm è resistente a polvere e umidità e vanta un rivestimento aggiuntivo al fluoro sulla lente frontale. Non mancano il pulsante di blocco della messa a fuoco e un limitatore del range focale.

Sony ha inoltre annunciato il lancio di due nuovi teleconvertitori compatti 1,4x e 2x, i modelli SEL14TCSEL20TC, che aumentano ulteriormente la lunghezza focale, senza modificare il design affusolato dell’obiettivo 70-200 mm.

Prezzi e disponibilità

Il nuovo zoom standard FE 24-70 mm F2.8 GM e l’obiettivo a focale fissa 85 mm F1.4 GM saranno disponibili da marzo 2016.

Il nuovo teleobiettivo zoom 70-200 mm F2.8 GM e i teleconvertitori 1,4x e 2x compatibili saranno invece disponibili dal mese di maggio 2016.

Per ulteriori informazioni, contattare:

Cristina Papis – e-mail: sony.pr@eu.sony.com

Sony Europe Limited, Sede Secondaria Italiana – Via Rizzoli, 4 – 20132 Milano – Tel: 02-618.38.1

1 3 4 5
0 0,00
Go to Top