Sono aperte fino al 10 ottobre le iscrizioni per il premio di fotografia promosso da Caffè Moak per raccontare il caffè e i suoi valori.

3 Maggio 2022 di Redazione Redazione

Nella Sicilia dal carattere generoso e ospitale, nell’incantevole Modica, cittadina del Val di Noto e patrimonio UNESCO dal 2002, nasce Caffè Moak, celebre marchio di caffè apprezzato in tutto il mondo. Un’impresa di famiglia che si concentra sui valori della ricerca e della ecosostenibilità.

Un’eccellenza che si conferma sia nella selezione delle migliori monorigini coltivate rispettando il lavoro dell’uomo e l’ambiente sia nel controllo dell’intero ciclo produttivo.

Caffè Moak lancia l’ottava edizione di Fuori Fuoco

Dal 2014 Caffè Moak ha attivato Fuori Fuoco, prestigioso concorso fotografico internazionale con protagonista il caffè. Il contest è un tassello del progetto Moak Cultura che promuove nuove forme d’arte e crea opportunità soprattutto per giovani artisti.

È aperto a tutti i fotografi – professionisti e amatoriali – chiamati a realizzare un mini reportage attraverso una sequenza di tre scatti per raccontare una storia e illustrare l’essenza del caffè attraverso persone, oggetti, luoghi e colori.

La fotografia risulta, dunque, una scelta privilegiata nel desiderio di attivare un racconto sul caffè nei suoi valori intrinsechi. Un linguaggio, quello per immagini, che non smette di affascinare anche quando avvia un percorso incentrato sull’area di produzione, dall’arrivo del caffè crudo al prodotto finito.

Sia in un caso che nell’altro, a rendersi affascinante è la dimensione umana nel suo intreccio fecondo di sapienza e tradizione, di memoria e rito, di elementi tangibili e intangibili.

Come partecipare

I partecipanti, quindi, dovranno raccontare una storia attraverso una sequenza di tre immagini che facciano riferimento al caffè. Il termine ultimo per l’invio dei lavori fotografici è il 10 ottobre 2022.

A valutare i lavori la giuria presieduta dal fotografo Lorenzo Meloni (Reporter Magnum Photos). A lui si affiancano Cinzia Caccia, Giuseppe La Spada, Marco Lentini, Giuseppe Mastromatteo e Stefania Siani.

caffè moak
Ricordi di famiglia di Lorenzo Cicconi Massi, portfolio finalista dell’edizione 2015

La giuria selezionerà cinque finalisti, tra cui saranno scelti i tre vincitori. Il 1° classificato si aggiudicherà un workshop con Lorenzo Meloni; una macchina fotografica Nikon Z fc; la pubblicazione del portfolio con testo critico su IL FOTOGRAFO; l’abbonamento per un anno, offerto da Moak, per la consegna a casa di quattro caffè al giorno.

Al 2° classificato una macchina fotografica Nikon D3500; la partecipazione gratuita al workshop di Lorenzo Meloni; l’abbonamento per un anno per la consegna a casa di due caffè al giorno. Al 3° classificato una macchina fotografica Nikon D3500 e l’abbonamento per un anno per la consegna a casa di un caffè al giorno.

Inoltre, i primi tre classificati riceveranno l’abbonamento a una rivista a scelta tra IL FOTOGRAFO e NPhotography.

Regolamento completo e iscrizioni: www.fuori-fuoco.com

Leggi anche
Fuori Fuoco: proclamati i vincitori del concorso promosso da Caffè Moak

Lascia un commento

qui